VIROLOGIA; LA SCIENZA CHE NON ESISTE

Massacro di Babi Yar, un burrone alle porte di Kiev; 150.000 il numero maggiormente accreditato, 34.000 erano Semiti, gli altri fino a raggiungere la mostruosa cifra di 150.000 erano prigionieri di guerra sovietici, partigiani, lavoratori del sottosuolo, pazienti psichiatrici e zingari. Nel massacro di Babi Yar trovarono la morte anche i congiunti del Dr Zelenko. Il lettore ponga attenzione all’ altezza che separa le povere vittime dai loro carnefici nazi-ucraini.
Babi Yar, il burrone è scomparso cancellato dalle migliaia di corpi. Organizzati a strati, sul primo strato di cadaveri ricoperti da un velo di terra venivano fatti sdraiare i vivi così fino ad esaurimento dello spazio. Su quell’infame nefandezza fu fatta calare una colata di fango. Le vergogne nazi ucraine sono visibili dal satellite, anche americano al punto  da spacciarle per fosse  comuni fatte dai soldati  russi nel 2022. La divisione Galizia, responsabile di questo orrore fu tra le più feroci.

Prima di procedere col tema dell’ odierno lavoro lasciate che dedichi poche ma sincere e grate parole ad un grande medico e ricercatore, profondo osservante del giuramento di Ippocrate nella versione originale del testo. Il Dr Vladimir Zelenko non ha mai deragliato da quel primo articolo; [ PRIMUM  NON  NOCERE ]. Una rara forma di tumore se l’è portato via  all’ età di soli 48 anni. Il Dr. Zelenko nacque a Kiev quando questa apparteneva all’ Unione Sovietica. Era ebreo ortodosso, molti suoi congiunti furono massacrati dai nazi-ucraini a Babi Yar, un burrone alla periferia di Kiev.  Scelse di fare il medico di famiglia nella vecchia e buona forma di ortodossia dove un’autentico discepolo di Ippocrate non si limita alla cura del soma ma si fa carico anche dei mali dello spirito dei suoi pazienti finendo col diventare per ciascuno di essi uno di famiglia. Quale forma più sublime e completa può esservi di esercitare l’ arte di Ippocrate? Il Dr Zelenko fu un grande medico, un grande uomo ma soprattutto fu un’ Uomo di DIO e questo fa la differenza negli esseri umani. Ti sia lieve la terra Dr. Zev e dolce il riposo nell’ abbraccio misericordioso dell’ Onnipotente, Shalom. Ed ora dopo il  triste e  grato ufficio ci  occupiamo brevemente della caccia alle streghe lanciata dai falsi discepoli di Ippocrate d’oltreoceano, ovvero di Monkeypox o vaiolo  delle scimmie. Dunque! Iniziamo col dire che fra le tante reazioni avverse provocate dai cosiddetti vaccini  vi è quella di indurre la riattivazione  del virus varicella-Zoster; una forma erpetica recidivante popolarmente nota col nome di ” fuoco di S. Antonio”…: che gli prenda a Fauci & associati); così definita a causa dell’ intensità del prurito senza posa che tormenta chi  ne è afflitto. Predilige prevalentemente il tronco e può manifestarsi come herpes appunto; varicella, vesciche autoimmuni. Il problema del vaiolo delle scimmie consiste da sempre nella difficoltà di diagnosi poiché è praticamente indistinguibile dalla varicella, a tal proposito uno studio del 1988, caricato  nella pagina, spiega come la diagnosi di differenziazione tra le due patologie: varicella-monkeypox, sia il problema principale. In buona sostanza ed  in sintesi ciò che attualmente stanno sperimentando i medici di tutto il mondo nella loro pratica clinica quotidiana e se ciò che si trovano davanti è varicella o vaiolo delle scimmie. L’ unico dato certo è la concomitanza tra inoculazione “anti-covid” e comparsa della patologia. Un’ altro dato di fatto è che il vaiolo delle scimmie è malattia estremamente rara, fu identificata per la prima volta in Congo  nel 1970, in   una bambina di 9 anni. Altro e unico caso extra africa è stato registrato negli Usa nel 2003. Ma soprattutto  va sottolineato che non si sono mai registrati casi di contemporaneità della presenza della malattia nel mondo, e questo depone contro le inoculazioni infatti la forma varicelloide si è  manifestata nei Paesi e nei soggetti vaccinati e questo fatto è piuttosto  inquietante poiché fa pensare ad una manipolazione genetica del virus ” selvaggio” introdotto intenzionalmente nei sieri  genici al fine  di provocare malattia con relativo business: stanno  già andando in onda gli spot vaccinali per il fuoco  di S. Antonio) . Ad ogni  buon  conto al fine di evitare che le solite star-virus si spertichino in tele conflitti di interesse, nella pagina è caricato uno studio pubblicato il 19 ottobre 2006 sul giornale di virologia. [ Si vuole ora confortare i lettori dando conto che lo zinco si sarebbe rivelato un inibitore del Sars-Cov2 e dell’ arterivirus; gli ionofori dello zinco agirebbero, stando ai ricercatori, sulla  replicazione del virus, bloccandola, come da coltura cellulare: chi  scrive non ha ancora preso   visione delle su citate ricerche pertanto allo stato siamo  nel campo della  fede ma confortati  dalle proprietà dello zinco).  Le starvirus hanno  come riferimento gli studi e le ricerche  di uno dei coautori ovvero quel gran…”genio” di BARIC, 2010). Ma  non è ancora tutto poiché a marzo 2021,nella bella Monaco, la Nuclear Threat Initiative, effettua simulazioni di una epidemia proprio di vaiolo  delle  scimmie; domanda!  Perché intraprendere  simulazioni di epidemia di un virus  e di una malattia  così  rare e di  cui non vi erano state segnalazioni di alcun   tipo in  nessuna parte della terra? La Nuclear Threat non  è  nuova in questo genere di attività  infatti organizzò esercitazioni simili anche  nel 2019, in stretta collaborazione con l’OMS  e la Banca Mondiale: riflettete gente…riflettete. Ed ora siori e siore, madame et monsieur; la scienza che non esiste, la virologia! E se non esiste la virologia  non esistono manco i virologi……; bim bum  bam, scomparsi! Dunque! Qualche articolo fa chi scrive lanciò una provocazione all’ indirizzo  delle starvirus  che era ed  è la seguente; possono le maestà  vostre degnarsi di spiegare al popolo disciente, partendo ante  brodo primordiale, posto che anche la  formazione del suddetto brodo resta  nel  campo  delle ipotesi al pari  del bing bang. E  dunque come nacque il primo virus? Quale  fu l’ humus, il terreno di coltura che ne determinò la nascita, la formazione degli  stessi; ( ci  si scusa  con gli scienziati -lettori per la semplificazione  ma questo  sito  si rivolge a  tutti i cittadini aventi  e non una cultura scientifica ). Dunque In attesa che le Loro maestà si compiacciano voler telespandere il loro sapere sul popolo nel frattempo divenuto  tutto orecchi: disse l’ asino guardandosi allo specchio); solo pregonVi Sigg.ri virologi, di  andare oltre il campo delle  ipotesi, dritti al concreto, alla  ciccia come suol dirsi o se preferite, al nucleo tra un ribosoma e un’ organello di Golgi ecc. nel mentre chi scrive, con molta umiltà, prova a fornire  qualche rudimento al lettore in una forma intelligibile, comprensibile per tutti, si spera, non prima però di aver richiamato l’attenzione delle ricercatrici dello Spallanzani che avrebbero isolato il virus di Wuhan  e  che hanno lasciato inevasa la email ove con cortesia gli scienziati, il dott.  Robert Young supportato  dai colleghi, Andrew Kaufman, che sostiene, dopo le verifiche come da protocollo scientifico che, Omicron è   una fake), il dott. Thomas E. Levy, dott. Simon Thornley e il dott. Tom  Cowan il cui  video è  caricato su questo sito nell’articolo, Miseria Nobiltà  e Follia…). Nella email il Dr. Young chiedeva alle  ricercatrici di conoscere  il protocollo  scientifico seguito per l’ isolamento e  la purificazione del virus  di Wuhan : ad  esempio, il capitolato di Koch?). Questa  scrivente, interpretando  anche   il pensiero degli  italiani e dei lettori  extracomunitá EU, nel chiedere alle Preg.me ricercatrici dello Spallanzani  di dare conto, pubblicamente non a questo sito,  quanto chiesto dai summenzionati scienziati. Ciò   si chiede in ragione del denaro pubblico fin’ora incamerato dallo Spallanzani per tale ricerca ma soprattutto per gli, forse, oltre 200.000 morti causati secondo  la narrativa ufficiale da un virus di cui non vi sarebbe prova di esistenza  in vita, Grazie . Ora a beneficio dei lettori che non hanno letto i lavori pubblicati su Covid-19 e  vaccini o,  di coloro che non ricordano , si torna a ribadire che i  summenzionati scienziati non si sono svegliati una mattina e  si sono   detti; “sai  che  c’è? Rompiamo  le scatole ai colleghi di mezzo mondo e chiediamo loro di fornire le prove dell’ isolamento del Covid-19″]. No! Tutto  nasce da una serie   di emails di risposta di CDC, dove la stessa afferma, in sintesi, che nessuno in nessuna parte del mondo ha isolato o purificato niente: si ripubblicano in questa pagina due dei diversi documenti uno  dei quali è del governo Canadese   del nazista Trudeau. Gli altri  documenti  saranno resi fruibili ai lettori  dopo la risposta pubblica dello Spallanzani  agli scienziati che ne  hanno fatto espressa  richiesta. E poteva esserci  fine al peggio? No che non può esserci e così si da conto ai lettori che in data 16 aprile 2020, il governo spagnolo, su ordine delle NU nell’ ambito di un loro programma segreto, con Regio Decreto 463/2020, del 14 marzo, ordinanza SND/351/2020, ordina alle forze armate, di aereosolizzare l’ intera popolazione spagnola con biocidi: utilizzate tecnidie di termo nebulizzazione e micro nebulizzazione si da consentire di raggiungere tutte le superfici; alcune delle sostanze rilasciate sulla popolazione spagnola sono lo Ioduro d’argento, il biossido di piombo e la diatomite]; ( lo ioduro d’argento e la diatomite sono anche utilizzati per evitare le piogge ed indurre l’innalzamento delle temperature che in questo periodo torna utile per nascondere le morti improvvise causate dai coaguli provocati dai ” vaccini”: un più 51% di decessi registrati nella sola Cagliari rispetto allo stesso periodo nel 2021). Tornando alla Spagna, il governo fu già coinvolto in analogo scandalo già  nel 2015, tanto da indurre l’eurodeputato, Ramon Tremosa, il 19 maggio 2015, a denunciare al parlamento europeo, la confessione di 4 dipendenti dell’ agenzia  meteorologica, che la Spagna veniva irrorata interamente e continuativamente. : Riflessione per il lettore; è pensabile che le NU abbiano chiesto solo al governo Spagnolo di avvelenare il proprio popolo? In Italia hanno messo il segreto militare…, secondo te che leggi, perché?.  DI  RITA  CABRAS :  N.B  È  VIETATA  LA  RIPRODUZIONE  ANCHE  PARZIALE  DEL CONTENUTO DI  QUESTO  SITO SENZA ESPRESSA AUTORIZZAZIONE.  L’ IMMAGINE IN EVIDENZA  È DI  CHD DI ROBERT F. KENNEDY Jr. Che si ringrazia.

Polizia nazi-ucraina al ” lavoro” dentro ad una fossa comune composta di di soli bambini semiti: non è noto il numero esatto di queste sventurate creature, pare nell’ordine delle migliaia. Che commentare? Come lavare simili abominii?.
Alcune delle armi date agli ucraini sono in vendita su DarkWeb, questi sono i missili javelin statunitensi: la vendita sull’ web può rappresentare un’ ottima copertura qualora venissero usate su città e cittadini europei poiché la colpa verrebbe genericamente addebitata ad un qualunque gruppo terrorista, magari una nuova sigla creata all’ uopo. Riflettano i sedicenti politici italiani e soprattutto riflettano sul fatto che il denaro che spendono non è il loro ma denaro pubblico di cui dovranno rispondere.: Il post con la foto  del javelin è  ucraino).

Ukraine: military endangering civilians by locating forces in residential areas – new research | Amnesty International UK

Vaccine_surveillance_report_-_week_40

 

USA-CDC-Virus-Isolation-Response-Scrubbed

ppat.1001176

1743-422X-3-86

CDC-March-3-2021-SARS-COV-2-purification-FOI-response-1

Health-Canada-FinalResponse-A-2020-00208-2020-06-13

Di questa dolcissima bambina tra i massacrati di Babi Yar si conosce anche il nome, Mania Halef, semita. Il cuore di chi scrive è stretto in una morsa di dolore; che male avevano fatto quei dolcissimi profondi occhi azzurri, che male avevano fatto tutti gli altri bambini come Mania. : Forse Vladimir Putin è lo strumento di cui si sta servendo l’ Onnipotente Domine Iddio stanco di sentire  gridare tutto quel sangue innoccente di cui è intrisa la terra. Una preghiera per questi morti di cui nessuno parla; Volyn, Babi Yar, Bullets, non sono gli unici massacri dimenticati di cui si sono resi responsabili gli ucraini.

 

 

Commando Network Cordinates Flow of Weapons in Ukraine, Officials Say- The New York Times

Babi Yar, polizia ucraina armati di manganelli insieme a soldati tedeschi stuprano un gruppo di donne; la donna a terra sanguina copiosamente dal naso si libera, costretta, degli indumenti intimi sovrastata da uno dei verri già pronto: se questi sono esseri umani….: Gli ucraini   devono fare i conti  col loro passato anziché  negarlo e peggio celebrarlo ogni anno rinnovando le colpe dei padri.
MIROTVORETS, ai più questo nome non dice niente, in sintesi trattasi di un’ agenzia il cui sito è sotto il controllo dello SBU ; intelligence ucraina la stessa che ha rivendicato il vile e vigliacco assassinio di Daria Dugin), e il controllo, dicevo,  del ministero dell’ interno ucraino il cui ministro è Anton Herascenko. Sul sito vengono caricate le foto di coloro che mostratisi critici nei confronti del governo Zelenskyy e la guerra contro la Russia, si ritrovano insieme ai loro familiari con tutte le informazioni utili a rintracciarli per essere assassinati da cittadini-killer ucraini sparsi per il mondo. Ma non  è tutto poiché una delle sedi della famigerata Mirotvorets si trova a Langley   dove guarda caso si trova anche la sede della CIA, la stessa che da anni sta addestrando gli ucraini ed è dietro a tutte le mirabolanti eroiche imprese degli ucraini incluso l’ assassinio della giovane Dugin dentro la sua auto. Hanno assassinato anche degli italiani considerati, perché critici, nemici dell’ ucraina. Sulle loro foto compare la scritta in rosso; liquidato!. Sono stati accolti come fratelli, nutriti e  vestiti e la moneta colla quale hanno ripagato gli italiani e l’ assassinio dei nostri concittadini ma questi barbari nazisti hanno passato il segno poiché al loro elenco di proscritti hanno aggiunto 327 bambini a cui hanno messo un bersaglio sulla fronte, l’ ultima inserita  è FAINA SAVENKOVA, 12 anni, scrive favole e romanzi: la sua colpa? Un post critico contro la guerra e questo l’  ha resa degna di morte. Amnesty International si è attivata al fine di far chiudere Mirotvorets ma senza successo, ma la cosa stupefacente, non per chi scrive è che la politicheria italiana sa tutto e  non ha proferito verbo. Sanno anche che gli ucraini si stanno vendendo le armi che ricevono sull’  web: vedi post in alto a sinistra coll’immagine del javelin americano, ma i nostri politici confermano l’ invio di armi a gogò al fantoccio Zelenskyy come confermato anche da Giorgia, cristiana cattolica e mamma + aspirante premier infatti la sua unica preoccupazione è rassicurare i suoi padroni di Washington  e nell’ombra il vero dominus; Evelyn Rothschild  amministratore unico e accabadore dell’ Italia: ma gli ordini sono ordini ed il soldato Giorgia non può che scattare sull’ attenti e dire signorsi’! Padrone: ( tiene famiglia e poi c’è anche un’ anticchia di avidità. Sigg.ri politicanti   quando parlate fatelo a nome vostro non dell’Italia e degli italiani  idem per le vostre azioni come ad esempio invio di armi e partecipazioni belliche  e ogni iniziativa che non abbia il consenso di chi vi paga gli stipendi, ovvero   quegli italiani che avete scientemente  impoverito.
Personale del ministero dell’ interno ucraino posa con fierezza con la foto di Hitler: che gentleman, infatti godono della stima e di tutto l’ appoggio del governo italiano; lo stesso Presidente Mattarella ha espresso 2 giorni fa tutta la solidarietà e aiuto da parte dell’ Italia e questo è stato non se ne abbia a male il Presidente della Repubblica italiana, un errore poiché gli italiani non sono stati interpellati in merito come non lo furono quando il governo e l’ allora ministro della difesa Mattarella mandarono, saltando a piè pari Costituzione Parlamentare ed il veto delle NU, a bombardare il Kosovo con bombe e proiettili all’ uranio impoverito: i nostri soldati ed i kosovari muoiono ancora a causa dell’ uranio impoverito. Si chiede rispettosamente al Presidente della Repubblica di non esprimere solidarietà e aiuti in armi a nome dell’ Italia e degli italiani. Questo si chiede in forza e in fatto dell’ articolo 1 primo comma della Costituzione; questa scrivente è certa Ella comprenderà egregio Prof. Mattarella: ( il Presidente della Repubblica è eletto per 7 anni  e non è rieleggibile). Il ministero dell’ interno ucraino ed il suo governo appoggiano e incoraggiano la famigerata agenzia Mirotvorets che ha istigato l’ assassinio anche di cittadini italiani inseriti nelle loro liste di proscrizione. Vi compaiono anche eurodeputati italiani così come personalità politiche americane solo perché critici nei confronti della guerra provocata per procura dagli ucraini contro la Russia. Pare decoroso che le illustrazioni.me personalità istituzionali italiane non intervenedo, pur essendo a conoscenza del suddetto sito di morte ucraino, astenersi quantomeno dall’ esprimere solidarietà ed altro a nome di un popolo fin troppo offeso e vilipeso; il popolo italiano! Grazie.
Le indagini dell’ FBI durante il caso Epstein, ha portato alla scoperta del trafficdidi piccoli migranti che ha portato dritto a Washington e vede coinvolta la fondazione a tutela dei minori della Clinton fondata in occasione del disastro di Haiti: maggiori dettagli in altro articolo

Decalogo di una patriota che ama il suo Paese e gli italiani.[ Lodo Alfano= impunità per le alte cariche dello Stato. Vota la riforma Fornero con buona pace delle migliaia di esodati: l’ importante è che non cali la provvista sul suo cc]. Firma, da ministro per la gioventù, i tagli all’ Università per 1,4 mld: evidentemente era ministro per la gioventù ignorante : in compenso  firma affinché l’ Italia  e non si capisce perché, col supporto di Cassa Depositi  e Prestiti, esborsi 200 mln di € per pagare gli stipendi degli insegnanti ucraini nel loro Paese: per ordine di Washington? E   siamo sicuri che andranno agli insegnanti posto  che si ricorda   essere danaro pubblico  non risorse personali dei parlamentari). Tagli all’ istruzione generale per 8 mld; peggio di lei solo la Gelmini. Firma lo scudo fiscale per il falso in bilancio. Vota la fiducia alla legge sulle intercettazioni: un bel bavaglio). Firma la svuota carceri ridando la libertà a stupratori, rapinatori e mafiosi, in 7.000 festeggiano reiterando lo stupro e le rapine. Vota il MES che vede la luce col governo Berlusconi ripreso poi dal governo Monti. Firma quella dissenteria chiamato Rosatellum. Firma per il trattato di Dublino oggi ci parla di blocchi navali. Firma sull’ IMU prima casa. Firma contro il taglio delle pensioni d’ oro. Firma per il salvataggio Sozzani- Minzolini e poi c’è quella brutta storia delle firme false. Insomma! Se l’ albero si riconosce dai frutti sono frutti carichi di vermi se poi si aggiunge l’andare a prendere ordini dai pedofili  di  Washington come prima  di lei  fece la Lorenzin   in violazione  si ricorda, dell’ art. 241 cp. :Su ordine di Obama fanno  la legge promulgata   dal capo   dello Stato sull’obbligo vaccinale. Poi ci sono i protetti   della Meloni di cui di uno si è  già  dato conto su questo sito. Imprenditori protetti   si ma non gratis. Ad  ogni tornata elettorale promettono le stesse minchiate; la cosa più  sorprendente è la loro faccia di bronzo, non riescono  a percepire  neppure il profondo   disprezzo dei cittadini  nei loro confronti persi nella produzione di sondaggi  fasulli tesi a pilotare il voto degli italiani. Meloni!  Il cui cinismo e  cattiveria è reso così bene dalla   sua immagine, perché non fa qualcosa di utile e degno  e dice agli italiani  che fine hanno fatto  e fanno i piccoli migranti   non  accompagnati: le do un’ aiutino, chieda lumi aWashington: che ci avete  schifati si può   dire o è reato? Pur di rimanere con le vostre corrotte  terga imbullonate a Chigi vendereste vostra madre; siete voi i veri parassiti  e lo state provando   ad abundantiam in questa tornata elettorale, comprensibile del resto come si fa a rinunciare  a quella bella  e intima saletta massaggi  dove turnano le varie Commissioni  e quel meraviglioso  solarium poi che dire? Che volens nolens verrete schiodati e risponderete agli italiani nelle sedi preposte come servi infedeli.
BOE-A-2020-4492

Provetta contenente i coaguli atipici rinvenuti all’ interno di grossi vasi, vitali, da deceduto sottoposto come da routine negli Usa, ad imbalsamazione. Il soggetto in questione è deceduto dopo la terza dose di “vaccino anticovid”: ( morte improvvisa).
Quando l’ ITALIA era la quarta potenza mondiale e la lira veniva premiata come miglior moneta: Aldo Moro lavorava per farne la terza potenza mondiale, poi sono scesi in campo:( non in quello santo), quei mediocri servitori di Washington: ansiosi  di collaborare dissero gli americani di Frattini, La Russa & associati di cui la Meloni faceva parte: il ” mio atlantismo non è messo in discussione” infatti è partita a razzo a Washington a prendere ordini dai pedofili e ASSASSINI!. L’ Italia quarta potenza poi arrivano i cavalieri dell’ apocalisse tuttora imbullonati agli scranni del potere e mandano su ordine di Washington l’ Italia per stracci; i cittadini sono costretti a cercare il cibo nei cassonetti della spazzatura e a togliersi la vita, molti di loro erano imprenditori quelli che la Meloni dice di proteggere e aiutare ma non gratis! È il 2009, governo Berlusconi, che inizia l’ l’olocausto degli italiani per fame: ancora non si conosce il numero esatto dei ricoverati a causa della fame in tutta Italia contemporaneamente i suicidi che col governo Monti toccano punte di 3 al giorno: figli che trovano il loro genitore impiccato in azienda! E la cosiddetta sinistra?  Quei pusillanimi servi inutili italiani ma utilissimi a Washington  hanno gareggiato con quelli di destra tentando il sorpasso sul filo di lana ma tagliano il traguardo testa a testa: fanno schifo entrambi gli schieramenti ma la loro stupefacente faccia di bronzo consente loro ad ogni comparsata in video di ammorbare gli italiani con le solite minchiate: e   questa volta non c’ entrano le carte fiorentine).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.