VACCINI; QUANDO LA DISABILITA E LA MORTE ARRIVANO IN GAZZETTA

Mertiolato, derivato del mercurio; il ministro in pratica ufficializza la presenza del Mertiolato nei vaccini dicendo così al popolo bue che sì nei vaccini è presente il mercurio ma in tracce dovuto al processo di lavorazione pertanto, secondo l’ imbelle ministro, inevitabile: il ministro è solita fare colazione con frullati di volpe.         In basso lettera-relazione del Dr CHARLES RUATA su dati reali in relazione al numero di decessi in Italia tra soggetti vaccinati e non vaccinati. Come si constata dalla lettura del documento, la polemica sui vaccini non nasce oggi! E soprattutto il suo terreno di coltura non è l’ analfabetismo scientifico. La traduzione dall’ inglese è di DAVIDE SURACI.
Al contenuto del post si aggiunge solo che oltre la metà delle ricerche sono false! E si attinge nuovamente alla cronaca anche se non mancano documenti corposi che lo dimostrano. Non è trascorso molto tempo e qualcuno né conserva memoria dei due medici americani costretti a restituire il Nobel quando monto’ lo scandalo delle loro scoperte, false, che valse ad entrambi il ” prestigioso ” riconoscimento; non furono i primi e non saranno certamente gli ultimi. Il post è del blog, non praevalebunt ).
Come già scritto in precedente articolo che conferma quanto riportato nel breve elenco del contenuto dei vaccini, le industrie del farmaco utilizzano feti umani per la preparazione dei loro vaccini. Ora la domanda è! Perché usare dei feti, spesso di età fetale più avanzata per la preparazione delle loro misture tossiche? Perché non continuano con gli embrioni di pollo!? Purtroppo i feti e i neonati non vengono utilizzati solo nella preparazione dei vaccini ma, e forse qualcuno ne conserva memoria poiché si tratta di cronaca, i feti vengono molto utilizzati nell’ industria dei cosmetici di lusso; anni fa durante un controllo doganale tra la Francia e la Svizzera, venne fermato e controllato un camion frigo. Al suo interno i doganieri trovarono oltre 500 feti congelati destinati ad una notissima azienda di cosmetici per lavorarli e introdurli nei suoi composti destinati a clienti non più giovani: una sorta di elisir di giovinezza. Lo scandalo fu soffocato sul nascere; il potere corruttivo di questi criminali ha fatto si che su tutta la vicenda calasse subito il sipario. Va detto però che costoro hanno finora fatto il bello e cattivo tempo perché mancano i cosiddetti ” cani” da guardia, i giornalisti! Che hanno anteposto al proprio dovere carriera denaro ed effimeri privilegi. Guarda questa vita spenta per lucrare denaro.
VIRUS DELL’ HIV VISTO AL SEM, IN BASSO IL LINK DA DIGITARE SUL MOTORE DI RICERCA PER PRENDERE VISIONE DELL’ INTERVISTA DEL PROF ROBERT GALLO CHE AMMETTE QUELLO CHE NEL MONDO ACCADEMICO FRA GLI ADDETTI AI LAVORI È STATO ARGOMENTO DI DIBATTITO ANCHE ASPRO, VALE A DIRE CHE IL VIRUS DELL’ HIV È STATO CREATO IN LABORATORIO PER EPURARE LE POPOLAZIONI AFRICANE DI PELLE NERA. QUESTO AMMETTE IL PROF GALLO. NELLO STESSO DOCUMENTO VI È IL VIDEO DOVE A PARLARE È BILL GATES E L’ ARGOMENTO È DI QUELLI CHE FARÀ DISCUTERE. : SIAMO TUTTI IMMUNO-DEFICIENTI? NEL SENSO CHE NON SI È ANCORA ACQUISITA L’ IMMUNITÀ DALLA PROPAGANDA DI CERTI PIAZZISTI DELLA SCIENZA?!  Link da digitare; https://pinvide.com.ng/forced-create-hiv-virus-secret-weapon-wipe- african-race-dr- robert-gallo-finally-speaks/
PRIMUM NON NOCERE; RISPETTA LA VITA IN OGNI SUA FORMA ED ESPRESSIONE  E DIVERSITÀ PERCHÉ È OPERA DI DIO, che non è quello adorato dai massoni anche se negazionisti perché si vergognano di ammetterlo pubblicamente e forse anche con sé stessi.
Foto di medici e ricercatori, tutti assassinati per le loro posizioni e azioni, anche legali, sui vaccini e gli elementi come alluminio, bario, piombo, ecc. In essi contenuti. Purtroppo questi sono solo alcuni dei medici assassinati poiché mancano al triste appello 15 medici naturopati e altri che saranno pubblicati non appena si avrà la disponibilità delle foto così che chi vuole trovare il riscontro avrà agio di farlo.
Dichiarazione dello scienziato durante un simposio tenutosi a ROMA.
Altra dichiarazione dello scienziato, Prof SABIN alla quale non vi è nulla da commentare se non, parole sante!…: quando la scienza è ONESTA!
Quando la scienza è disonesta! Questo medico è stato processato e condannato a pagare milioni di dollari di risarcimento alle sue vittime.
Il premio Nobel, prof. SABIN fa un’altra dichiarazione piuttosto forte: chissà come reagirà la peristalsi del prof Burioni; anatema! Anatema te SABIN! tutto il ” mio” lavoro e propaganda anche libraria alle ortiche….., ah! malnato! Con tutti i soldi spesi per tutti quei  bellissimi brevetti internazionali…., oh! Me’ tapino; guarda cos’hai combinato digita il link sul motore di ricerca e vedi quanti sono, asinaccio d’un Nobel! GRRRR! ma questa è una congiura! Non asinina poffarbacco! Ci si è messo pure MONTAGNIER e quell’altro coccio di ROBERT GALLO! ahh! Genia di vipere, ma saprò ben vendicarmi…., Grrrr! grirr…., split!   LINK DA DIGITARE PER VISUALIZZARE L’ ELENCO DEI BREVETTI A NOME DEL PROF. BURIONI; http://patents.justia.com/inventor/roberto burioni  buona visione
Sono burionik e mi avete buriato! Ve la farò vedere!….??? Cosa!?…., la prossima balla mortale?….; Sgrunt!
I congiurati.
E famosse Na’ tarantella.. taratataratata!
Dunque! Come detto in precedente articolo, il prof BURIONI come la Madonna pellegrina è ospite in tutte le trasmissioni a presentare la sua ultima fatica: balle mortali…., le sue quantomeno ” mortali ” omissioni! Infatti l’ esimio professore ha tralasciato di dire, per correttezza e onestà, non intendendo quella intellettuale, di dire agli intervistatori che lui è titolare di brevetti che riguardano proprio i vaccini; forse è questo uno dei motivi del suo cambio di rotta sull’ obbligatorietà vaccinale! E forse è anche il motivo di base della sua onnipresenza sui media; nella foto, di cui si ringrazia l’ autore del post, vediamo la faccetta compiaciuta del virulento….,ops! Mannaggia! Volevasi dire virologo, far capolino da un’ emittente controllata dai ROTHSCHILD, Sir Evelino per essere esatti. Ora è legittimo pensare che tanta improvvisa onnipresenza del BURIONI sui media sia da porre in relazione con una qualche forma di futura collaborazione del Burioni, ad esempio col governo Italiano?: del tipo, Il governo comprerà i virus, acc! Volevo dire vaccini del professore, e il BURIONI in cambio fa propaganda pro NATO VACCINES PROGRAM e pro domo sua! In buona sostanza prende i classici 2 piccioni con 1 fava  beccandosi anche l’appoggio di Sir Evelyn, poiché l’ opera di propaganda che sta portando avanti va nella direzione degli obiettivi programmati dalla NATO proprio sulla vaccinazione massiva delle popolazioni europee; in Francia si sta portando avanti lo stesso programma! Hanno portato da 3 a 12 i vaccini obbligatori; il premio Nobel, PROF LUC MONTAGNIER: mica un Burioni qualunque, ha lanciato una petizione contro questa mattanza di massa e come da copione è stato ed è attaccato da tutti e su tutti i fronti! Naturalmente soprattutto dai media corrotti! Inversamente di quanto accade per il BURIONI già adorno di ex voto: pare sia prossimo alla replicazione dei pani e dei pesci e che nel discorso di fine anno al posto di MATTARELLA a reti unificate assisteremo alla camminata sulle acque del fariseo prof Burioni. Chi scrive auspica e confida che i fatti smentiscano le malfidate supposizioni e magari anche al prof. Burioni verrà dato il NOBEL che di questi tempi non si nega a nessuno; vedi il guerrafondaio OBAMA e il CRIMINALE RICERCATO, HENRY KISSINGER al secolo AVRAHAM BEN ELAZAR, nella foto con gli altri discepoli di Satana.
I triumviri
…volare..oh oh.. cantare… oh oh oh.. nel blu dipinto di blu.. felice di stare quassù..

Nulla da aggiungere al grafico se non confermare che il morbillo ha avuto nel corso del tempo fisiologici alti e bassi. Chi scrive pur essendo stata sottoposta a tutte le vaccinazioni di rito ha contratto ugualmente tutte le malattie esantematiche trascorrendo più tempo allettata che a scuola, e dunque?! Come si spiega.
Nulla da commentare
Da giorni si assiste all’ imperversare in video del prof BURIONI che urbi et orbi presenta la ” sua ” ultima fatica letteraria titolata; balle mortali. Il prof BURIONI, fulminato non già sulla via di DAMASCO come accadde a SAULO di Tarso, noto San PAOLO Apostolo, ma sulla via lastricata d’ oro dei ROTHSCHILD! dove ampio spazio gli è stato offerto in una delle emittenti controllate dalla family per eccellenza!. Il prof BURIONI, molto supportato in questo dai conduttori delle reti dell’ ex servizio pubblico, FAZIO, BERLINGUER, invero assai ossequiosi dinanzi a cotanto professore diversamente corretto o onesto, fate voi. Ben si sono guardati i primi! Dal domandare innanzitutto di spiegare la presenza nei vaccini di sostanze estremamente dannose e pericolose per la salute umana, vedi FORMALDEIDE, MERCURIO, ALLUMINIO, BARIO, ecc. E bene si è guardato l’ esimio professore dall’ essere onesto e corretto ancorché rispettoso dei cittadini, non gregge, altra balla sesquipedale quella dell’ immunità di gregge. Ben si è guardato dicevo, dallo spiegare la presenza di queste sostanze pericolose all’ interno dei vaccini alla quale lui da adulto non si è mai sottoposto! Così come ambiamo, noi, popolo bue,  conoscere le ragioni che hanno ribaltato le convinzioni del professore sui vaccini! E già! Perché vi è stato un tempo in cui l’ illustre sconosciuto prof BURIONI, sui vaccini diceva ben altro ed era contrario! Così come ben sa il prof BURIONI che il morbillo nel tempo ha avuto e sempre avrà degli alti e bassi! E cortesemente la pianti di fare terrorismo mediatico approfittando della sua posizione per indurre chi lo ascolta ed è privo di quel bagaglio scientifico che gli consentirebbe di discernere il grano dall’ oglio. Ciò che si contesta è la presenza di queste sostanze venefiche all’ interno dei vaccini così come chi scrive contesta la mancanza di studi e ricerche sul comportamento dei virus animali utilizzati per la coltura e introdotti nell’ organismo umano; nessuno finora è in grado di dire qual’è il comportamento del DNA dell’ animale una volta introdotto direttamente attraverso l’ intramuscolo vaccinale nella corrente ematica e linfatica! Ora auspichiamo che qualche magistrato voglia compiacersi audire l’ illustre professore in merito poiché se trascorso un tempo ragionevole perché tale iniziativa venga presa, si provvederà ad inoltrare formale esposto nei confronti del prof. Burioni e dell’ azienda RAI visto che insiste nel volersi definire azienda pubblica: quotata in borsa pertanto i cittadini sono automaticamente soci con pieno diritto di veto e partecipazione ai dividendi ); si auspica dicevo, che vi sia un magistrato di buona volontà poiché la salute è democratica, tocca tutti! In ragione di ciò si chiede al sig. Fazio e alla N.D. sig.ra Bianca BERLINGUER di invitare nuovamente il prof BURIONI e di porgLi le giuste domande, noi, gli asini: definizione del BURIONI; << la congiura degli asini >>, saremo tutt’orecchi! In attesa di pubblicare, in risposta, la congiura dei corrotti! Assai più grave poiché si nuoce nella piena consapevolezza; il prof BURIONI ha giurato al momento di bardarlo con tocco e toga; PRIMUM NON NOCERE! imperdonabile quando si agisce in malafede. Alla prox pubblicazione. Buona vita e…., informatevi sempre a 360 gradi! Non fate come la gazza ladra che si fa attrarre dal luccichio di ciò che spesso è umile mettallo.  N.B.; NON VI SONO LIVELLI ACCETTABILI PER L’ ORGANISMO UMANO DELLE SOSTANZE SU CITATE PRESENTI NEI VACCINI: NON FACCIAMO I GARATTINI DI TURNO CON LA DIOSSINA!
Lettera del Dr WILLIAM W. THOMPSON su vaccino e autismo. Il Prof THOMPSON, Phd è stimato epidemiologo; stimato non solo per il suo lavoro ma anche per la sua onestà! Un freno questo per certi suoi prezzolati colleghi che ci pensano su prima di dire o scrivere menzogne in danno ai cittadini come invece fanno molti prezzolati ASINUS IN CATHEDRA che Volterianamente mentono pubblicamente come demoni in osservanza della loro appartenenza massonica adoratori del principe della menzogna.                                           Relazione riservata di GSK  sulle reazioni avverse del vaccino INFANRIX da loro prodotto con qualche arrangiamento contando sull’ assioma giocato tutto sull’ ” ignoranza ” dell’ interlocutore e sulle omissioni salva azienda. Un po come quando, permesso dalla legge, le aziende, ad esempio di dermocosmetici, omettono uno o due componenti in etichetta  per proteggersi dalla concorrenza ;   MERCK non è certo l’unica che ha fabbricato dati falsi come denunciato dai suoi ex ricercatori. clicca per leggere il documento.

reactii-adverse-infarix-1270-pagini-art31-ro-raport-confidential-gsk-catre-autoritatile-competente

Charles-Ruata

All. 5 – schedasicurezza_metilbromuro

Cellule di tessuti di feti abortiti presenti nei vaccini oltre al solito idrossido di ALLUMINIO, MERCURIO presente anche sotto forma di fosfato e un pool di sostanze altamente tossiche di agevole lettura. Nella breve legenda a sinistra alcune specialità vaccinali con gli elementi tossici di cui sono composti i vaccini.     Nel link in basso, la FORMALDEIDE secondo LORENZIN    & associati. Nel documento si legge che la FORMALDEIDE si trova nei parquet, nelle tappezzerie, ecc.ecc. non si fa minimamente cenno alla presenza di FORMALDEIDE nei vaccini né tantomeno all’ alto grado di tossicità di questo elemento usato come si è scritto nel precedente articolo anche per la conservazione dei cadaveri. Da questo documento si evince la malafede dei governi che si sono alternati in questi anni dove la signora LORENZIN ha ricoperto per ben 3 legislature l’ incarico di Ministro della Salute.    Un’ info di servizio; il civilissimo GIAPPONE già dal 1994 ha abolito 10 vaccini per umani, decisione presa a seguito di sentenza del tribunale di TOKIO che nel 1992 obbliga a risarcire tutti i danni causati da vaccini. È interessante osservare come in Giappone non si siano mai praticati vaccini contro il tetano e pare anche che non credano ai vaccini antinfluenzali. Ma in Italia, centro pilota per qualsivoglia esperimento salti in mente di compiere ai discepoli di satana è anche capofila per l’ obbligatorietà vaccinale anche per numero, imposta da mr Obama a sua volta diretto da ROTHSCHILD & associati: vedi BILL e MELINDA GATES e quell’altro satanista e tristo figuro di ROCKEFELLER e il  loro progetto di riduzione della popolazione mondiale con un occhio di riguardo per l’ Italia e in particolare la SARDEGNA dove tanto divertimento hanno tratto col virus di laboratorio della peste suina nebulizzato dagli aerei nelle zone di allevamento: in CINA hanno abbattuto uno di questi aerei; al suo interno piloti e personale della CIA e qualche decina di fusti contenenti il virus, ripeto! Creato in laboratorio, della peste suina. 🙁 Si! Cari signori, in Sardegna ci si è accorti di questa ” anomalia”  così come ben si conosce  chi non tollera maiali e statue…, nespa’!? ). Per gli aspiranti praticanti in quanto sconoscono persino l’ etimologia del termine stesso, la politica nostrana,  vale la massima di VICTOR HUGO: C’È CHI PAGHEREBBE PER ESSERE CORROTTO! ). Come l’ albero si riconosce dai frutti! Costoro si riconoscono dall’ aura MEDIOCRITAS di cui rifulgono! Oltre alla classificazione di diritto tra gli invertebrati: sempre genuflessi e col cappello in mano per ricevere l’ obolo del padrone….; ROTHSCHILD! Riflettete! Questi mentre riducono il numero degli umani sulla terra che comprende anche tutti coloro che mangiano alla greppia ROTHSCHILD & associati, fanno business! con farmaci e soprattutto vaccini attraverso i quali creano anche sterilità! Così si evita di mettere al mondo altri soggetti che devono controllare. Buona vita, finché ce la lasciano vivere.  IN BASSO IL LINK; ( Stanag, 2037…), documento NATO sul programma di vaccinazione massivo: la NATO è un’altra creatura ROTHSCHILD.

BariumPoisoningStudy

In completo scuro, Sir Evelyn De  ROTHSCHILD, mecenate dell’ “intelighentia” nostrana comprendente anche i politichini. Sir Evelyn per conto della famiglia si occupa della gestione ITALIA; forse qualcuno lo ricorda per quello che ormai è un cold case; l’ assassinio della ex moglie e della sua intima amica-segretaria avvenuti in ITALIA. I corpi delle due donne vennero rinvenuti dopo due anni dalla scomparsa. Da subito venne messa in moto la macchina del depistaggio, si parlò di traffico di opere d’arte, diamanti e chi più ne ha più né metta! L’ ex moglie di Sir Evelyn si disse avesse contratto nuove nozze, ma si disse anche che ciò le sia stato imposto per soffocare la vox populi che voleva la nobildonna affetta dal ” vizietto”  un debole per il suo stesso sesso cosa questa inaccettabile, al pari della carne di maiale e delle statue per un ebreo anche se Kazaro: ebreo a seconda della convenienza ). I ROTHSCHILD sono attualmente sotto inchiesta penale per un problemino, roba di banche. Non sarebbe male se qualche appassionato di cold case riaprisse il caso; l’ omicidio non va in prescrizione ). I ROTHSCHILD si sono impossessati del sistema monetario attraverso il quale esercitano il loro potere sulle nazioni strangolandole col cosiddetto debito pubblico prestando loro moneta a strozzo! Dei nobili cravattari ). Ad eccezione di SIRIA, IRAN, CINA, e COREA del Nord, dove hanno promosso i conflitti finalizzati a prendere il controllo di quelle nazioni, o meglio delle loro ricchezze! I ROTHSCHILD controllano le banche del pianeta che include anche le banche centrali come la BCE e la FED le più note. Superfluo aggiungere che anche le agenzie di rating sono controllate attraverso loro emissari, dai ROTHSCHILD! Resta da vedere la loro reazione quando TRUMP nazionalizzera’ la FED, togliendola al loro controllo dando   compimento all’ agenda di JFK: ( fonti del Pentagono parlano di un fallito attentato nei confronti del Presidente TRUMP! Il mezzo usato sarebbe stato un missile sparato da un sottomarino ISRAELIANO contro l’ AIR FORCE ONE: in perfetto stile ottobre rosso; questa volta hanno attinto alla cinematografia).

stanag 2037 ed09

I cartoni dei Simpson hanno nel corso del tempo anticipato fatti poi tragicamente verificatisi come le torri gemelle o le ultime elezioni americane che hanno visto la vittoria di DONALD TRUMP. Escludendo a priori la preveggenza della famiglia gialla non resta che l’ opzione, molto banale, che questo manipolo di vili assassini usino il cartoon per mandare avvertimenti ai loro fantocci di non deragliare dalle linee guida imposte o comunque di non alterare lo status quo o per usare un termine marinaresco, la linea di galleggiamento, oltre la quale non vi è ritorno. Abbiamo visto che il cartoon ha mostrato l’ immagine di D. TRUMP in una bara: si noti la lettera H posta sulla bara, forse è la ” firma ” degli assassini? Appartenenti a una, come vengono definite, loggia armata, l’ HATHOR PENTHALFA; le altre cosiddette logge armate sarebbero, la ROSA ROSSA: ( RR ), le stesse iniziali della Renault rossa con a bordo il corpo di ALDO MORO, ma questa è una storia a parte. L’ altra loggia armata sarebbe la CAMEA il cui fondatore fu TOTÒ RIINA sul cui curriculum credo non vi sia da obiettare. N.B. per chi legge e può trarre l’ impressione della non attinenza tra vaccini banche e logge, si ribadisce che trattasi di tasselli di un’ unico complesso quanto articolato puzzle i cui temi sembrano slegati fra loro ma così non è! Come si avrà agio di constatare quando il quadro sarà completato. Grazie per il tempo dedicato sì alla lettura di questa pagina ma in realtà   di un ” dono ” fatto a se stessi.

C_17_opuscoliPoster_283_ulterioriallegati_ulterioreallegato_5_alleg

 

Lettera di risposta del ministro della ” salute ” che nega l’ accesso ai documenti: W la democratura
Cellule vero, vale a dire cellule estratte da un particolare tipo di scimmia, detta scimmia verde. Il virus proveniente da reni di questo primate introdotti nel corpo umano attraverso i vaccini contro la polio, sono stati trovati in alcuni tipi di tumore. Il SIMIAN VIRUS; ( SV40 ), vaccino vettore HEXYON. Sarebbe bene che chiunque intende sottoporsi a vaccinazione, forzosa o volontaria, far firmare al medico vaccinatore il modulo di responsabilità stessa cosa dovrebbe essere chiesta anche al corpo docente e quanti impongono la vaccinazione per accedere alle scuole di ogni ordine e grado.
Il consigliere di MATTEO RENZI, MICHAEL LEDEEN dichiarato persona non gradita all’ ITALIA, sotto il governo CRAXI. Faccendiere, coinvolto in stragi, traffico di armi! Fece capolino anche nella vicenda di mani pulite e chi più né ha più ne metta! Dimenticavo, fu coinvolto anche nella vicenda MORO.
In campo arancio il logo di GLAXOSMITHKLINE, leggermente più in basso Matteo Renzi: un conflitto di interessi o corruzione? Per immagine, a volte più incisive di documenti o testimonianze di riporto.
All’ articolo del puntuale fatto, aggiungiamo una domanda! Che fine hanno fatto i 13 milioni di € raccolti con gli sms per l’ alluvione che in SARDEGNA fece 20 morti e mai pervenuti! Dott. Renzi che fine hanno fatto? È danaro raccolto in nome del popolo Sardo tramite Croce Rossa di cui chi scrive ricorda lo scandalo che coinvolse l’ allora Presidente sig.ra Mariapia FANFANI; insomma! Sembra una gara a chi riesce ad essere più disgustoso e miserabile: certo è che gli è rimasta sufficiente faccia di bronzo per dire a Salvini di restituire i 49 milioni della lega; dice bene quell’altro piddino che digiuna per futili motivi, quando rivolto a quell’altro sepolcro imbiancato del ” sig. ” SPERANZA dice; << avete la faccia come il ….! >>.
Certo che a pensar male…..; incontro istituzionale che vede l’ allora premier Matteo Renzi, l’ ex ministro della giustizia, Orlando e evidenziato dal cerchio bianco, il procuratore di Agrigento, Dr PATRONAGGIO che ha inquisito Il ministro Salvini. Certo che Renzi profeta, che annuncia al mondo che il governo a Guida del Prof avv. G. Conte cadrà per mano giudiziaria e poi si vede questa foto dove compare proprio il Dr Patronaggio, da da pensare; ma forse è solo una coincidenza, confidiamo che solo di questo si tratta…., anche se, ma no! A pensar male si fa peccato! Fila subito a confessarti! Malfidata.., 🙂
Si ringrazia l’ autore del post che opportunamente richiama la memoria assai scarsa, su loro antiche posizioni di segno contrario a quella gridata oggi in tutti i microfoni a tiro di bocca! Segno questo del pesante intervento del loro padrone, Sir Evelyn De Rothschild che si esprime per mezzo di uno dei suoi ventriloqui e nel caso di specie l’ amministrazione del premio Nobel per la guerra, mr Obama: a buon rendere Lorenzin & co!
Evidenziato si legge; << visto l’ Emea public statement on THIOMERSAL: un organomercuriale ); << incoraggiare l’ uso di vaccini privi di Mertiolato e altri organomercuriali. All’ articolo 2, c.2 si legge;<< se opportunamente motivata dalla tipologia del processo produttivo potrà essere ammessa la presenza di MERTIOLATO e altri conservanti come residuo del processo di produzione. Iniziamo col dire che THIOMERSAL è Mercurio! Poi quella volpe del ministro dice al produttore di vaccini-frode, ” tu dammi una buona scusa da dare in pasto al popolo bue ed io ti autorizzo ufficialmente a vendere il tuo venefico vaccino “. Nella gazzetta ufficiale del 31 gennaio 1995, il ministro della “salute” autorizza la BIOCINE, SIENA,alla commercializzazione del suo prodotto ACELLUVAX che con certo candore o ignoranza crassa scrive che le tossine ” purificate ” contenute al suo interno sono su base di IDROSSIDO di ALLUMINIO. Anche l’ ex ministro Umberto Veronesi non si è voluto distinguere dal suo predecessore. Lo fa col vaccino INFANRIX, di BEECHAM-SMITHKLINE. Anche qui ci dicono che le tossine ” purificate” sono su base di IDROSSIDO di ALLUMINIO.
Nella pagina precedente della gazzetta il ministro dice che il mercurio è ammesso in “tracce ” all’ interno dei vaccini perché dovuto ad inevitabili processi di lavorazione; nella pagina sopra raccomanda di incoraggiare l’ uso di vaccini privi di mertiolato cioè il mercurio. Si ponga la dovuta attenzione alle diciture evidenziate in giallo.
…A Burio’ un tè la pija’ te regalo uno de li sorrisi miei più belli.., c’è un pochetto de tartaro ma la detartrase costa, ma te prometto de studia’ tutti lì brevetti tua professo’
Mazza! Quanti so sti brevetti, me sta a pija l’ affanno!…lì morta’ de pippo!           << Se ritieni che l’ informazione offerta da questo sito sia pubblicamente utile e ti soddisfa; se puoi e vuoi contribuire a tenerlo innanzitutto aperto e libero, puoi farlo con quanto ritieni a questo iban; IT89v3608105138261510661516            Grazie! Grata per il tempo che hai dedicato alla lettura su questo sito e per il tuo impegno a favore della collettività.  gifanimate.com se ti sono piaciute le simpaticheanimazioni, ciao! Alla pprossima pubblicazione e buona vita. DI RITA  CABRAS.

 

MICHELLE BACHELET; UNA COMMISSARIA DA COMMISSARIARE

Estremizzando simpaticamente i due personaggi del fumetto in voga negli anni 70, ” Geppo diavolo buono” possiamo dire che riprendono l’ indole del gran maestro del GOI, Bisi, satana. Mentre geppo, potrebbe incarnare il Prof Magaldi del GOD.
Un’ altro avente diritto; si è scelto di non pubblicare video contenenti rapporti sessuali, anche orali, consumati nelle pubbliche vie, in Italia non in Africa; si fa appello a tutti i concittadini che per censo sono esentati dalla visione di simili oltraggiosi atti a cui sono costretti i comuni cittadini che abitano le periferie e che quotidianamente ” godono” di certi comportamenti, di andare quantomeno sulla rete dove il vasto campionario di oscenità non mancherà di deliziarli. Oppure prendano ogni tanto l’ autobus sì da provare l’ebbrezza di salirvi sani e scenderne con la scabbia! Quando non zecche! Con tutto ciò che né consegue. Chi scrive non nutre particolare stima per il ministro Salvini ma gli riconosce lo sforzo di fare il suo dovere ciò per cui è pagato! Vale a dire garantire la sicurezza e l’ incolumità unitamente alla salute di tutti i cittadini residenti o dimoranti, Vip e privilegiati vari; poi chi lo desidera è sempre in tempo a dare la disponibilità di ospitarli nei loro “quartieri”. E da ultimo a tutti coloro che parlano di integrazione si adoperino al fine di evitare di trovare questi ragazzi ogni 50 metri a chiedere l’elemosina: questa non è integrazione è menefreghismo individuale! Aspettare che sia qualcun’altro ad occuparsene! Inizi, nel concreto, la Bonino con tutto il denaro che ha lucrato sulla loro pelle! Oppure l’ ONU metta a disposizione quelle sontuose stanze che ciascun membro di quell’associazione di taglieggiatori ha riservato per sé e pagate dai cittadini europei e non! Poi ognuno è nel pieno diritto di fare la morale e mandare ispettori! Fino ad allora si taccia!
Una giovane Emma Bonino esibisce un cartello dove chiede il processo per gli infanticidi: la parola aborto è usata per pungolare meno la coscienza ), chiede il processo ma poi si avvale dell’ immunità parlamentare proprio per sfuggire al processo; se la cavo’ con soli 10 giorni di carcere per gli oltre 10.000: parole sue, infanticidi…., avec nos compliments, madame Bonino’
Un non avente diritto appena raschiato dall’ utero della madre e pronto per l’ inceneritore; con l’ Imprimatur di Bonino Bachelet e qualche Monsignore ma non troppo; alla fine Totò Riina né ha uccisi più della Bonino: oltre 10.000 stando alla stessa interessata ), Quasi fosse una gara….; scusi Monsignore ma credo che persino Satana sarà rimasto disgustato dalla sua affermazione.
Nessun commento! Già fatto in altro articolo.
Un’ avente diritto, amante dell’ arte, rinvigorisce le “membra” nell’ antica fontana dell’ acqua Paola. Dopo aver ripreso vigore il povero migrante all’ uscita dalla vasca ha stuprato una turista senza che nessuno intervenisse; l’ immagine è tratta dal video disponibile in rete; e con queste gesta che i poveri migranti ringraziano i cittadini italiani per averli accolti! Scene precluse ai vip e a quanto pare ignorate persino da certi solerti magistrati che anziché accertare l’ identità di falsi minori a bordo della Diciotti! Indagano per sequestro di persona chi è preposto alla tutela della sicurezza e ordine pubblico cioè il suo dovere che pare ormai retaggio di pochi.
La Bonino, abortista, premiata da Soros; la Bonino, vigliacca, che non ha avuto neanche il coraggio delle sue azioni avvalendosi dell’ immunità Parlamentare per non farsi processare! Dopo solo 10 giorni di carcere ha il coraggio di dire che ha pagato per gli oltre, a suo dire, 10.000 infanticidi o aborti come, la forma di espressione che meno pungola la coscienza laddove la Bonino ne avesse una. Ora manca solo il conferimento del premio da parte dei produttori di pompe per biciclette per il forte impulso dato dalla Bonino & co, alle vendite.
Piantina della Meditation room. Sconosciuta a molti, la meditation room è un locale al piano terra del Palazzo dell’ ONU. Ha forma di piramide tronca come da tradizione e simbolismo massonico. Il locale è lungo 33 piedi che corrisponde al 33˚ grado in massoneria, gran maestro), è largo 18 piedi; 6+6+6=18 ma che è anche il numero della ” bestia”; 666:Apocalisse di San Giovanni. Al centro è posto un monolite di magnetite del peso di 6,5 tonnellate donato dal premiato diplomificio dei Nobel, Sua Maestà, Re Gustavo di Svezia, ovviamente massone! Ora! L’ ” oratorio” di Satana vi sembra il luogo adatto, legittimato ad emettere sentenze e/o minacce a nazioni sovrane!? O sproloquiare su diritti umani?: il popolo italiano è nel pieno diritto di citare in giudizio la Dr.ssa Bachelet per calunnia e diffamazione a mezzo stampa e artt. del cp a seguire.
” sulla vita ci dev’essere una libertà di scelta “; evidentemente questa libertà è circoscritta a se stessa. La madre le avrebbe insegnato il libero arbitrio; evidentemente sulla vita altrui, quelle più indifese, quelle che non possono fermare le mani che stanno per sopprimerle; la madre cattolica ha dimenticato di insegnare alla figlia, il rispetto! Nei confronti di chiunque, sempre e comunque. La madre cattolica ha tralasciato di insegnare alla figlia che dalla croce non si scende così come non scese NOSTRO SIGNORE GESÙ! la madre cattolica ha dimentica di insegnare alla figlia che l’ aborto è l’ atto compiuto da un vile perché compiuto nei confronti di chi non può difendersi ad armi pari. Ma forse la madre della Bonino era Lilith.
La Bonino e la Bachelet, due “mammane” a confronto.
Bambino ucciso nel grembo della madre mediante raschiamento e queste sono le condizioni del bimbo appena estratto, lungo appena 20 cm ma perfettamente formato. Su queste creature indifese la Bonino e la Bachelet hanno lucrato voti e denaro, ma i migranti hanno tutti i diritti i piccoli uomini e donne raschiati dal grembo della madre ed estratti a pezzi come dimostra l’ immagine, non hanno nessun diritto neanche quello sacrosanto della vita.
La piccola manina che fuoriesce dall’ utero materno si aggrappa fidente all’ adulto che ha potere di vita e di morte su di lui/lei. DI  RITA CABRAS.   SE DESIDERI CONTRIBUIRE A TENERE APERTO QUESTO SITO PUOI FARLO A QUESTO IBAN, IT89V3608105138261510661516. GRAZIE!

VACCINI E CORROTTI PER IMMAGINI, 2^ PARTE

Non deve risarcire lo Stato cioè pantalone ma in forza e in fatto dell’articolo 28 della Costituzione è il ministro che anche sé cessata/o dalla carica è responsabile dei suoi atti pertanto deve, in solido e di tasca propria, risarcire il danno/i cagionato…nespa’?                NELL’ IMMAGINE IN ALTO, GLOMERULI RENALI AL MICROSCOPIO A SCANSIONE.

 Confezione del vaccino FLULAVAL, antinfluenzale, recante i componenti che sono; THIMEROSAL ovvero il mercurio, FORMALDEIDE: vedi scheda di sicurezza: cancerogeni ). In basso schede di sicurezza degli elementi tossici presenti nei vaccini e la denuncia dei virologi ricercatori ex collaboratori della multinazionale MERCK; clicca per scaricare pdf.

SDB_7593_IT_IT-1

8-DOC.-GRUPPO-CANCEROGENI-FORMALDEIDE-VD

Merck-False-Claims-Act

Dedicato a Giuseppe, l’ ultimo dei moicani: pediatra per amore; una specie in estinzione, Grazie Giuseppe anche a nome di tutti i bambini.
Bugiardino ove si legge che non sono stati eseguiti controlli, vedi articolo
Retro del bugiardino del vaccino FLULAVAL ANTINFLUENZALE che riporta un breve elenco di patologie iatrogene vale a dire provocate dalle sostanze iniettate col vaccino che vanno dai disordini psichiatrici, la sindrome di GUILLAN-BARRE’ già trattata nel precedente articolo, vaccini si vaccini no), linfoadenopatie, encefaliti: vedi anche recenti casi di cronaca), sincope, paralisi respiratoria, broncospasmi, ecc.
Bugiardino del vaccino FLULAVAL prodotto da GLAXO-SMITHKLINE; ( GSK ). Iniziamo col contenuto del vaccino che sono, nell’ ordine; THIMEROSAL, ch’è un derivato del MERCURIO, viene aggiunto come conservante-stabilizzante. Ogni dose di vaccino da 0,5 ml, contiene 50 mcg di THIMEROSAL corrispondente a, ( < 25 mcg di MERCURIO. Altro componente contenuto che vi si legge è la FORMALDEIDE nella percentuale di, ( <25 mcg. È presente anche il  SODIO DESOSSICOLATO nella percentuale di, ( < 50 mcg.  altro componente contenuto è l’ OVALBUMINA, (<_ 0,3 mcg. : l’ ovalbumina è un’ albumina ottenuta dall’ uovo ). Dunque! Iniziamo dalle sostanze meno nocive; il grado di nocività è dato dalle sostanze o molecole che devono veicolare o favorire l’ assorbimento; nel nostro caso è il MERCURIO contenuto nei vaccini. Uno di questi veicolanti è l’ ovalbumina, una caratteristica dell’ ovalbumina è quello di favorire il trasporto nel sangue e nei tessuti della sostanza o molecola, nel nostro caso il MERCURIO, l’ albumina tra le altre azioni  svolge quella di rallentare l’ eliminazione della sostanza di cui è veicolo. Vale a dire che sottrae la sostanza medesima all’ azione emuntoria del filtro renale o meglio i GLOMERULI che sono appunto, dei veri e propri filtri nei confronti del sangue che arriva carico di scorie che i reni attraverso i glomeruli filtrano. Ora tu che leggi pensa al MERCURIO altamente tossico a qualunque concentrazione poiché non esiste una soglia minima di tollerabilità per l’ uomo! Il produttore di vaccini usa un veicolante, l’ ALBUMINA, che oltre a favorire il trasporto nel sangue del MERCURIO! Sottrae lo stesso all’ azione dei filtri, GLOMERULI, che ne permettono l’ eliminazione attraverso l’ urina che in questo caso non avviene favorendone così l’ accumulo. L’ altra sostanza presente nel vaccino è il SODIO DESOSSICOLATO, trattasi di uno steroide e più esattamente un’ acido biliare di tipo secondario che così composto favorisce l’ assorbimento da parte dell’ intestino in primis del colesterolo e a seguire le altre sostanze, nel nostro caso quelle presenti nei vaccini. Sostanze altamente tossiche e cancerogene, la FORMALDEIDE, crea danni  estesi alle proteine cellulari fino a causare la morte delle stesse! Inoltre causa gravi danni al DNA; l’ accumulo delle proteine danneggiate è ampiamente provato essere alla base di malattie degenerative come ad esempio l’ ALZHEIMER. La FORMALDEIDE per la potente azione azione antisettico-battericida, è impiegata per la conservazione dei cadaveri o imbalsamazione che dir si voglia; esempio, decede un congiunto in casa durante la stagione calda? Poiché, a seconda dei casi, la legge dice che devono trascorrere dalle 24 alle 48h. prima di poter celebrare le esequie, in quel caso la ASL invia un medico a casa del defunto che gli pratichera’  a mezzo endovena una soluzione di FORMALDEIDE al fine di rallentare il processo di decomposizione. Una prima riflessione; dunque! A tutela della nostra salute avrebbero creato i vaccini! Nel nostro caso e in violazione dell’art 32 della COSTITUZIONE, il governo PD a guida GENTILONI LORENZIN e associati, li hanno resi obbligatori, ben 12! Dunque questi ” Samaritani” hanno così tanto a cuore la nostra salute che ci obbligano per decreto INCOSTITUZIONALE! a vaccinarci iniettandoci MERCURIO, FORMALDEIDE, BARIO, BROMURO, PIOMBO, CADMIO e altre mortifere  sostanze e non paghi! fanno in modo che di tali sostanze non possiamo liberarci! Impiegando a questo scopo il SODIO DESOSSICOLATO, così che il nostro intestino le assorba bene e tutte! E per essere sicuri, vedi mai che il crasso faccia il furbo ed espella i veleni con le feci, corrono ai ripari con l’ ALBUMINA che traghetta i veleni nel sangue che…., splash! splash!, bagna i tessuti dove passa depositandovi il mortal bagaglio che vi aderisce come una ventosa sottraendolo all’ azione dei guardiani, i GLOMERULI! che filtrandoli li convoglia nel circolo urinario espellendoli alla fine del processo di purificazione o lavaggio del sangue attraverso l’ urina. Ma siccome il bronzo, altro metallo pesante, abbonda sulla faccia dei produttori di vaccini e di troppi politici, così come abbonda l’ improntitudine! Attraverso il loro bugiardino ti dicono che il vaccino non è mai stato sottoposto a studi clinici scientifici; OBBLIGATORI ! Per tutte le aziende produttrici di  prodotti o sostanze destinate ad uso umano che si intende commercializzare! Gli studi clinici devono essere condotti per non meno di 5 anni! prima di sottoporne i risultati al ministero della salute e agli organismi preposti al rilascio delle autorizzazioni di legge per la commercializzazione, questo in sintesi l’ iter da seguire. Oltre a questo i marrani ti dicono anche che,<< non ci sono stati studi adeguati per dimostrare una diminuzione dell’ influenza dopo la vaccinazione >>. In sintesi, nel nostro caso, GLAXO-SMITHKLINE Apertis Verbis, ti dice; ehi! Ti sto frodando! Vale a dire che mentono spudoratamente quando sostengono che offre una protezione del 100%! Così come deliberatamente ingannano quando sostengono e scrivono che i rischi sono pari allo zero; come se MERCURIO, FORMALDEIDE, PIOMBO, ALLUMINIO, ecc. fossero al pari di vitamine e minerali degli integratori alimentari. E del tutto incuranti che dei loro vaccini non è stata mai testata la sicurezza: (del tutto   inutile visto ciò che contengono e la consapevolezza e volontà di nuocere), testato dicevo, nelle donne gravide, posto che qualunque farmaco va somministrato alle donne   in gravidanza o allattamento al seno solo in caso di stretta necessità e sotto controllo medico: pensa al neonato allattato al seno da madre vaccinata con l’ antinfluenzale, pensa come si conserverà bene quel bambino dopo aver succhiato la formaldeide. Ora  non so come la pensi tu che leggi ma ritengo non azzardato definirli criminali! anche alla luce della denuncia dei due virologi ex dipendenti del colosso farmaceutico tedesco, MERCK che stando ai due ricercatori avrebbe fabbricato dati falsi per  decenni e lo avrebbe fatto per ingannare la FDA, così facile di suo ad autoingannarsi, e le amministrazioni americane. Va detto per amore di verità che né FDA né amministrazioni statunitensi hanno  mai dato corso a tale circostanziata denuncia benché supportata da prove inoppugnabili: potere della corruzione o non voler bloccare il progetto di ridurre la popolazione mondiale?! Ma questa è un’altra storia…., o no?!. Altra cosa che si legge nel bugiardino e che;<< la sicurezza e l’ efficacia non sono mai state stabilite in pazienti pediatrici >>. Così come  non è  mai valutato per il suo potenziale cancerogeno e mutageno o di compromissione della fertilità: non vuoi dare una mano alla BONINO, poverina, stantuffare con le pompe di bicicletta, oltre 10.000 infanticidi o aborti, la coscienza soffre meno); chissà che fatica avrà fatto. Altra cosa di cui ti avvertono e; << non somministrare FLULAVAL a chiunque a seguito di qualsiasi vaccino antinfluenzale >>; come la mettiamo col richiamo e i 12 obbligatori!? ….., mah!…., purtroppo continua; scarica i pdf, a parte la denuncia dei 2 virologi le schede di sicurezza sono nella nostra amata madrelingua, al prox articolo. Ciao!
Il programma di sterilizzazione attraverso i vaccini è in atto da tempo come da programma di riduzione della popolazione mondiale. La sterilizzazione di massa è iniziata presso le popolazioni africane proprio attraverso i vaccini, naturalmente a insaputa dei riceventi il vaccino e degli stessi operatori: quelli di basso grado gerarchico. John Le Carré, scrittore ed ex ISF, ne parla nel suo libro; un giardiniere tenace di cui si consiglia la lettura o rilettura poiché quanto vi è narrato non è neanche la punta dell’iceberg.
Leggi con attenzione il report della FDA Food and Drug Administration e rifletti! Chi causa la malattia! E domandati anche il perché del decreto Lorenzin! Posto l’ illiceità e incostituzionalità dello stesso! Atteso che non v’è ne era la ragione non essendovi alcun tipo di epidemia in atto! Ma nessun magistrato, escluso il Giudice Imposimato ha sollevato obiezioni! Giustizia massona?!
Che 7 MILIARDI di uomini donne e bambini siano sterminati anche per mezzo dei vaccini oltre che da pestilenze di laboratorio, febbre del Nilo peste suina, cancro, HIV e similari! Guerre! Terremoti e Tsunami! Carestie mediante manipolazione climatica! Ed epidemia batteriologica mediante immissione nelle acque destinate ad uso umano, animale e irriguo. Così è deciso!….
…. ma lo sa che lei è proprio un bel…volpino!?
Documento USA desecretato, datato 1956, dove si parla chiaramente di manipolazione climatica sia su Parigi che l’Italia; vi è citato Taviani. Oltre al clima c’è anche una sorpresa?
Nessun commento se non che ebola è un brevetto USA
Chapeau! Mr BURIONI; quando la ” cancrena” è allo stadio gassoso non resta che l’ opzione chirurgica: avrà mai il coraggio il Prof. di amputare la ” carne” corrotta!? Glielo auguriamo vivamente perché riavremmo uno scienziato non un bluff in quota Rothschild
Tale pater tale….. ; Panta Rei, tutto scorre tranne la corruzione, quella resta, immutata, uguale a se stessa; solo i soggetti mutano, una generazione di corrotti cede il posto alla successiva; cosa giova all’ uomo quando ha perduto se stesso!
Intrecciati come serpenti, controllori e controllati nell’ eterno amplesso sull’ altare del dio denaro della fama e della gloria del mondo; il sole dei morti. : ” Evviva ” le fondazioni!….. Che schifo! :’-(
Non vi è alcun commento da aggiungere a quanto asserito nel post dall’ avvocato che sta portando avanti le cause di risarcimento per danni da vaccini; a fronte dell’ incostituzionalità e illegittimità del decreto della Lorenzin notoriamente al servizio delle lobby farmaceutiche controllate e di proprietà dei Rothschild così come le riviste scientifiche dove molti soloni propagandisti pubblicano i loro studi e ricerche: anche del pelo nell’ uovo pur di assurgere a gloria monetaria e mediatica; pecunia non olet! Dicevano i saggi latini.
Non è vero che tutto il mondo è paese, gli italiani non godranno mai di una simile pubblicazione per il resto si! Tutto il mondo è Paese! In basso una carrellata di esperti e di fiancheggiatori…; ops! Ehm ehm! Volevasi intendere pro vax! Ma il terminale fa come gli pare mannaggia il serpente e la sua “mela”; domanda! Compreresti un’ auto usata da uno di questi soloni propagandisti!?…, Non perderti l’ altra pubblicazione sui vaccini, non resterai deluso/a. Buon slalom in questo mare procelloso del mondo e….., si salvi chi si informa a 360 g. ( non centigradi ) 🙂

Silvio Garattini, il profilo di questo scienziato o pseudo tale è ben tracciato dagli autori del libro farmakiller, Stefano Apuzzo e Marcello Baraghini. Chi scrive invece  ricorda il soggetto in epigrafe, Garattini, per i fatti di Seveso! Il gravissimo disastro causato dall’ ICMESA- GIVAUDAN; 1976, il rilascio di DIOSSINA nell’ ambiente i cui effetti non si sono ancora esauriti anche se nessuno né parla più! Ebbene in quell’occasione lo “scienziato”, dott. Silvio Garattini, andando contro alle stesse affermazioni dell’ OMS; per una volta onesta), affermò! Testuale;<< vi è un livello accettabile di DIOSSINA per l’ uomo >>. In buona sostanza per il luminare Garattini la DIOSSINA fa bene: la DIOSSINA è un componente del defoliante chimico usato dai soldati americani nella guerra in VIETNAM. Prodotto dalla solita azienda KILLER MONSANTO. Per quella sua ” geniale ” esternazione l’ Istituto Mario Negri di cui il Garattini è direttore a vita, ricevette dalla Regione apparecchiature per un valore di 400 milioni di lire. A questo si aggiunge che l’ illustre farmacologo è stato contemporaneamente membro del CUF e del CNR generosissimi finanziatori del Mario Negri; in pratica finanziava se stesso! Così come l’ ENEL che dona generosamente al Mario Negri ben 2 miliardi e 600 milioni di lire o vecchio conio come direbbe il simpatico Bonolis, per uno studio su interazione e energia ambiente e salute; con un volo di fantasia, tu che leggi immagina a favore di chi propendera’ il risultato di tale studio, atteso che sia stato fatto. Silvio Garattini, pro vivisezione, pro vaccini obbligatori! Silvio Garattini un nome una garanzia! Uno che ha trasformato il motto latino da PRIMUM  Non NOCERE in PRIMUM NOCERE! Facendone Il suo punto fermo nella vita! La DIOSSINA, sostanza cancerogena e teratogena, produce malformazioni nel feto oltre ad attaccare i sistemi immunitario, nervoso e riproduttivo. La DIOSSINA che si combina con 2 acidi, il 2,4-D ( acido Diclorofenossiacetico ), e il 2,4,5-T ( acido Triclorofenossiacetico, composti del famigerato agente Orange o arancio dal colore dei nastri che chiudevano i fusti che li conteneva. Monsanto= industria KILLER. Il post con l’ immagine di Garattini così come gli altri che seguono sono di No a MASSONERIA e NUOVO ORDINE MONDIALE MACERATA che si ringrazia.
Nessun commento se non un invito ai media di accendere di nuovo i riflettori per fare il punto della situazione 40 anni dopo i misfatti!: Ma quanto è stato accidentale lo sversamento nell’ ambiente di Diossina? Qualcuno ha condotto indagini in tal senso?: sterilità, tumori, malattie autoimmuni ecc. Tutto si incastra perfettamente, sarà un caso, nel diabolico piano Kissingeriano noto come MEMORANDUM 200 O NSSM-200 che Aldo Moro doveva applicare all’ Italia; al controllo delle nascite ha dato un forte contributo la Bonino così come ai produttori di pompe per bicicletta, vedi articoli su ALDO MORO. Varrebbe la pena approfondire tutta la vicenda anche se si tratta ormai di un cold case, caso freddo, chissà magari ci sarà qualcosa da riscrivere.
Sistema di filtrazione o ” lavatura” del sangue. Il sangue carico di scorie  arriva attraverso una rete di vasi all’ arteria renale che lo porta ai glomeruli situati all’ interno dei reni. I glomeruli fungono da veri e propri filtri poiché il loro compito è trattenere le scorie che verranno espulse attraverso l’ urina.
Business e riduzione della popolazione mondiale che si realizza anche attraverso i vaccini: vedi Bill Gates e consorte e il famigerato Rockefeller
Nessun commento o si? …; Ribrezzo!
Intervenga Lombroso; io mi taccio!
Il titolo del post è fin troppo esaustivo
Il cerchio magico del 666
Ancora matematica, 666
Davanti a cotanta scienza si china il capo e si tace; uffa! La matematica….
“Fratelli” coltelli; PECUNIA NON OLET!
Sarà il caso di prendere la calcolatrice; con tutti questi 666 rischio di perdermi: ho terminato i fagioli e il pallottoliere è kaput!
E chi l’ avrebbe detto! Il vecchio Rockefeller amante oltre che di Lucifero-Satana, anche  dell’ ambiente e degli orsetti, oltre a mordere le mele, chissà se il serpente usa la colla per dentiere!?
Non resta che guardare i simpson per vedere cosa hanno in serbo gli adepti di Satana…..; CROCE DEL SANTO PADRE BENEDETTO CROCE SANTA SII MIA LUCE E NON SIA MAI IL DEMONIO MIO CAPO, VA  INDIETRO SATANA!  NON MI PERSUADERAI MAI DI COSE VANE, SONO MALI LE BEVANDE CHE MI VERSI BEVI TU STESSO IL TUO VELENO; più volte al giorno: pre e post prandiale.: E non finisce qua! Il meglio deve ancora arrivare, purtroppo!
Parole sacrosante!
Anche il suicidio di ROBIN WILLIAMS fu anticipato da un cartone animato, i Griffiths. Nel referto il coroner parla di ipotetico suicidio; il corpo dell’ attore è stato rinvenuto seduto su una sedia con la cintura dei pantaloni intorno al collo e l’ estremità incastrata nell’armadio, un po come quando da noi li trovavano impiccati ad un termosifone solo per citarne uno, poi la cronaca abbonda di omicidi mascherati da suicidi. Se poi c’è qualche patologo forense che può spiegare una dinamica diversa da quella omicidiaria avvalorando, nel caso dell’ attore Robin Williams, il suicidio e chi scrive non lo crede, ascolteremo con vivo interesse.
Naturalmente augurando lunga vita a mr Trump anche a dispetto dei ” Simpson” che predicono? Per il Presidente Trump una morte per mano omicida ma confidiamo che si tratti di un macabro avvertimento in stile mafioso-USA che si contestualizza nelle fisiologiche contrapposizioni tra logge! Intendendo quelle massoniche decisamente meno apprezzabili di quelle di stile architettonico.  DI RITA CABRAS.   SE DESIDERI CONTRIBUIRE A TENERE APERTO QUESTO SITO PUOI FARLO A QUESTO IBAN, IT89V3608105138261510661516, GRAZIE!

REDDE RATIONEM PER JOHN MCCAIN EROE DELL’ ISIS

Il cadavere del vero Abu Omar Al Baghdadi ucciso nel 2010 insieme ad Abu Al Masri in un raid aereo vicino a Tikrit

  Sentenza della Corte Internazionale di Giustizia emessa contro gli USA per uso illegittimo della forza e per aver promosso azioni di terrorismo sul popolo nicaraguense. La sentenza datata 27 giugno 1986 sotto l’ amministrazione Reagan. Da quella sentenza gli USA non hanno tratto alcun insegnamento, continuano la loro “politica” predatoria mediante il terrorismo; hanno cercato di affossare quella e altre sentenze senza riuscirvi allora sono intervenuti sulla CIG e in altro articolo, a breve, dimostreremo come.Sent_CIG_1986_Nicaragua_Contromisure

Se questo è un eroe….
No comment!: vignetta made in USA

Anche per McCain è arrivato il redde rationem, la resa dei conti; << sono la morte, e porto corona, e sono di tutti voi signora e padrona >>. Si sono appena celebrati in gran pompa i funerali dell’ eroe dell’ ISIS e mai laudatio funebris fu più solenne e ardita sì che neppure i trecento eroi delle Termopili né ebbero una simile, lo stesso Re Leonida né rimarrebbe oltremodo

Osama Bin Laden colonnello della CIA, nella foto insieme al criminale Brzezinski; Bin Laden “nemico” numero 1 degli USA; e se Osama fu il nemico numero 1! degli USA  nostro SIGNORE morì in croce per complicazioni bronco polmonari; quel giorno sul golgota tirava vento e la temperatura si era abbassata! L’ altitudine ha fatto il resto! Anche Longino non si sentì granché bene: amministrazioni USA!?….PPRRRRRR!!!
Gli uomini della democratica America in missione di pace in Iraq: l’ Italia piange ancora i 19 carabinieri e i loro sventurati compagni così come i musulmani torturati di Abu Ghraib: ORRORE! la strage degli innocenti di Falluja assassinati col fosforo bianco! Il tributo delle amministrazioni massone americane a satana, loro dio
Osama Bin Laden ucciso a colpi di bastoncini di zucchero filato da forze speciali USA….; oh! Povero Bin! Sentite condoglianze a mr Obama & co

colpito!.

John McCain gran maestro della massoneria, non poteva essere diversamente sennò come si spiega tanta efferatezza tipica dei discepoli di Lucifero Satana anche se vanno fatti i distinguo del caso: molti anche tra i gran maestri lasceranno la massoneria perché il seme posto in ognuno di noi da DIO, germogliera’ e vi sarà una primavera anche in seno alle logge massoniche.
Shimon Elliot, alias Al Bagdadi con una sfilza di alias, attore di nazionalità israeliana in forza al Mossad e utilizzato nell’ operazione Alì baba dalla CIA per interpretare la parte del vero Al Bagdadi

Per non dimenticare! Uno dei tanti ” successi” dell’ amministrazione Obama-McCain-CIA
La tv indiana, peraltro l’ unica insieme ai media iraniani a dare la notizia dell’ uccisione del finto califfo, attore Shimon Elliot alias Al Bagdadi, a cui è stato mozzato il capo: chi di spada ferisce…..
Il cadavere di Shimon Elliot alias califfo Al Bagdadi
Altro successo del premio Nobel per la pace, mr Obama

Uno dei “sucessi” dell’ amministrazione Busch è invece l’ invenzione di AL Qaeda; ecco il pluri ricercato Osama Bin Laden, sereno, stretto al segretario di Stato, Condoleezza Rice: lo sceicco Bin Laden da tempo in dialisi, morirà per sopraggiunte complicazioni in un ospedale Afgano almeno 3 anni prima della sua millantata uccisione mostrata in mondovisione dal diabolico duo Obama Hillary Clinton e perciò di morte naturale.
ROMA! L’ETERNA! TRIONFERÀ ANCORA!
E se lo disse zio gladio, el picconator c’è da credergli, o no!?. DI RITA CABRAS

DELITTO MATTEOTTI TRA FALSO STORICO E MISTIFICAZIONI

Principi fascisti della Chiesa, discepoli di Satana: “viva dux! “; meno male che Mussolini odiava i massoni fino ad esserne ossessionato tanto da volere la morte di Giacomo Matteotti, massone secondo il noto storico Mieli

 

 

13 luglio, nella terza rete dell’ ex emittente  pubblica, lo storico Paolo Mieli, tra gli altri temi ha trattato quello che ancora oggi è un delitto per certi versi controverso poiché non si ha ben chiaro il mandante o, i mandanti che ordinarono l’ omicidio del deputato GIACOMO MATTEOTTI. Alla luce di inesattezze storiche sul movente che portò alla morte GIACOMO MATTEOTTI e MATTEOTTI stesso, in relazione alla sua, secondo MIELI, appartenenza alla massoneria e del quale non vi è fino ad oggi, prova documentale periziabile di tale appartenenza. Si è deciso  di anticipare, parzialmente, la parte dell’ articolo; << Genesi di un colpo di Stato, ALDO MORO sapeva >>; che tratta appunto anche dell’ omicidio del deputato GIACOMO MATTEOTTI, poiché è inaccettabile! Intanto il falso storico e a seguire la beatificazione d’ imperio! Della massoneria, martiri perseguitati dal paranoide capo del fascismo, BENITO MUSSOLINI, sempre secondo lo storico MIELI. Posto che i massoni non abbisognano di padri postulanti la loro causa anche se si comprendono le ragioni che hanno mosso lo storico a darci sotto con l’ incensiere. Dunque! Vediamo di esaminare i fatti storicamente provati, a giudizio di chi scrive, dell’ omicidio di GIACOMO MATTEOTTI. Il movente; primo fatto! 30 maggio 1924, MATTEOTTI tiene un’ infuocato discorso alla Camera, dove accusa con veemenza il partito fascista e MUSSOLINI stesso, di brogli e violenze da parte degli squadristi nei confronti dei cittadini. MATTEOTTI chiede l’ invalidazione delle elezioni che portarono MUSSOLINI a Palazzo CHIGI. MATTEOTTI; << Nessun italiano si è trovato libero di decidere con la sua volontà! >>. Questa l’ estrema sintesi di quanto sostenne MATTEOTTI quel 30 maggio del 24, alla Camera dei deputati. Fatto n˚ 2,  10 giugno 1924, GIACOMO MATTEOTTI viene rapito è assassinato da una squadraccia della CEKA, corpo di polizia politica, una sorta di Digos ante litteram del tempo. Dunque! Il 10 giugno rapimento e uccisione! L’ 11 giugno MATTEOTTI avrebbe denunciato in Parlamento l’ intreccio affaristico tra politica, finanza e massoneria con anche i vertici della banca commerciale, riguardanti il petrolio, il traffico di armi e il gioco d’azzardo: bische clandestine ); tutti mazzettati dalla Sinclair oil di proprietà di D. ROCKEFELLER. Altra cosa che pare provata è il documento della dazione delle tangenti che, GIACOMO MATTEOTTI teneva dentro alla borsa che portava sempre con sé ed elargite al governo MUSSOLINI e che vedeva coinvolto lo stesso fratello deve DUCE, ARNALDO. Ma perché la SINCLAIR tangento’ questo manipolo di galantuomini!? Che cosa ottenne  ROCKEFELLER, proprietario della SINCLAIR, in cambio di 2 spiccioli?! Ottenne dal governo MUSSOLINI e dal RE! La concessione, per 90 anni!  di trivellare la SICILIA e L’ EMILIA-ROMAGNA, oggi terremotata a causa delle trivellazioni).  Regio DL, n˚ 677, recante la data del 4 maggio 1924. Nel 1˚ articolo si legge; << È approvata e resa esecutiva, la convenzione stipulata nella forma di atto pubblico, numero di repertorio 285, in data 29 aprile 1924 fra ministero dell’ economia nazionale e la SINCLAIR EXPLORATION OIL COMPANY; in calce le firme di RE VITTORIO EMANUELE, GALEAZZO Conte CIANO, DI STEFANI, CORBINO. Ma poiché ai ” geni” che governavano l’ Italia del tempo, non che i contemporanei siano meglio), sembrava poca cosa la concessione per 90 anni! Di ridurre l’ Italia ad una fetta di gruyer o alla topo gigio, groviera, hanno voluto strafare! E alla  batteria di pentole, al corredo con lenzuola con l’ elastico ai bordi, alla bicicletta con cambio shimano, hanno voluto aggiungere, a quel geniale accordo, anche la clausola, recante nomi e firme dei contraenti, SINCLAIR- CORBINO, anno 1923! << L’ ITALIA doveva astenersi dal cercare petrolio in LIBIA >>, colonia italiana); più correttamente avrebbero dovuto scrivere che! L’ ITALIA doveva subito cessare le trivellazioni visto che all’ atto della firma della clausola le trivellazioni da parte dell’ ente statale italiano erano già in corso nelle sua colonia, la Libia appunto. Si è detto che il Regio decreto con annessa clausola non sia mai stato esecutivo poiché bloccato da apposita commissione. Ad’oggi la questione è controversa, resta il fatto che le tangenti sono state incassate! Così come Sua Maestà Re Vittorio Emanuele, per gli amici, sciaboletta, risulta ancora oggi azionista della SINCLAIR OIL COMPANY; Insomma! La mazzetta de RE. In buona sostanza possiamo dire che gli emuli del tempo, di ESAU’ buon’anima, vendettero la primogenitura per un piatto di lenticchie!: ( non che ai giorni nostri le cose vadano  meglio ). Altra cosa che MATTEOTTI doveva denunciare quell’11 giugno del 24, se non fosse stato rapito e assassinato è il falso bilancio che l’ esecutivo a guida MUSSOLINI doveva presentare al RE, sostanzialmente in pareggio. Altra pista-movente porta alla Confindustria del tempo che necessitava di una testata giornalistica nazionale che venne individuata nel Corriere Italiano il cui direttore era FILIPPO FILIPPELLI, industriale cacciato dall’ Ansaldo e la cui gestione passò nelle mani del governo Mussolini. FILIPPELLI era proprietario dell’ auto usata per il sequestro di GIACOMO MATTEOTTI. FILIPPELLI si rivolse a MATTEOTTI chiedendo il suo aiuto il quale accettò di incontrarlo per portare la vicenda all’ attenzione del Parlamento e questo dev’essere stato motivo dì ulteriore preoccupazione per l’ esecutivo, pertanto in questo contesto è legittimo pensare che l’ impiego dell’ auto di FILIPPELLI per sequestrare MATTEOTTI sia da contestualizzarsi nell’ ambito routinario del depistaggio di Stato, come da copione. Questo sostanzialmente quanto doveva denunciare GIACOMO MATTEOTTI in Parlamento quella mattina dell’ 11 giugno del 1924. I fatti esposti sono il movente! Gli attori in scena i probabili mandanti! Resta da individuare chi fra tutti i soggetti presenti sulla scena del crimine aveva più da perdere dalla denuncia di MATTEOTTI; forse il RE? regno e corona? Benito Mussolini capo del governo pro tempore? Il lettore può cimentarsi sotto l’ ombrellone, nell’ analisi dei fatti e scoprire chi avesse più da perdere e, non dimentichiamo la Sinclair oil! Se fosse caduto il governo guidato da MUSSOLINI in automatico sarebbe decaduto l’ accordo! Perciò anche la SINCLAIR aveva molto dà perdere a fronte degli ingenti anche mazzetari investimenti impiegati. Ora questi fatti mal si conciliano, a giudizio di chi scrive, con la tesi sostenuta dal conduttore MIELI, che vuole un Mussolini paranoide, persecutore dei massoni e humus dell’ omicidio di GIACOMO MATTEOTTI per quella sua presunta appartenenza appunto ai seguaci di Satana e terreno di coltura che sfocera’ secondo MIELI nella legge  contro le associazioni segrete poiché in nessuna parte della legge è mai menzionata la parola massoneria! Piuttosto tale legge è da contestualizzarsi nel collaudato gioco politico del : << prima ti spezzo le gambe poi ci sediamo a discutere >>, tattica, questa, usata dal più debole dèi contendenti ma che ha dalla sua un certo potere temporale anche se transitorio. Mussolini si avvalse del suo di potere, che era il parlamento e se né servi per far abbassare la cresta ai massoni! Così come confermato anche da ANTONIO GRAMSCI nel suo unico discorso alla Camera e che val la pena leggere soprattutto per i giovani. GRAMSCI; << La realtà dunque, è che la legge contro la massoneria non è prevalentemente contro la massoneria! Coi massoni il fascismo arriverà facilmente ad un compromesso! >>. È notorio ad esempio, il finanziamento al partito fascista prima della marcia su ROMA da parte delle logge milanesi: pecunia non olet ). Lo stesso partito fascista del resto e lo stesso MUSSOLINI, nacquero per volontà dei massoni. Non è un mistero che MUSSOLINI pur presentandosi agli italiani come anticapitalista, accettava finanziamenti da grandi gruppi industriali e bancari d’ oltreoceano tutti! Rigorosamente di provata appartenenza massonica! Così com’è falso che MUSSOLINI perseguito’ i massoni e varo’ la famosa legge contro le associazioni segrete , per ingraziarsi il  potente clero poiché è provato che gli alti prelati, principi della chiesa con i quali  MUSSOLINI si rapporto’ anche in relazione agli accordi che sfoceranno in quelli che conosciamo come Patti Lateranensi, Concordato tra Stato e Chiesa, erano massoni! Mussolini si pregio’ ricevere dalle mani del gran maestro del tempo DOMIZIO TORRIGIANI, il brevetto  del 33˚ grado! Vale a dire, 4 gradi dopo, (29), dove l’ adepto pronuncia l’ abiura e calpesta il crocifisso a terra! Pronunciando blasfemie che non si intende qui riportare. Insomma rinuncia ai  voti battesimali  e rinnega il Cristo per accettare, votandosi a lui, Satana o Lucifero o ex stella mattutina, o deus absconditus uno dei tanti nomi usati per appellare il principe del male e della menzogna, uscito dalla tribù di DAN prendendo per valide le traduzioni dai testi antichi. L’ altro gran maestro, ROUL PALERMI era un’informatore dell’ OVRA! Scendendo più in basso nella scala gerarchica uno degli assassini di MATTEOTTI che quella mattina del 10 giugno capeggiava la CEKA, AMERIGO DUMINI, era massone!  Che in un secondo tempo accusò Mussolini di essere il mandante dell’ omicidio di Giacomo MATTEOTTI; Dumini fu uomo di fiducia nell’ entourage del DUCE al punto che Mussolini in persona lo raccomandera’ a CESARE ROSSI incaricato di recarsi nelle sedi dei giornali per informarli della marcia su ROMA. MUSSOLINI fu sempre in mezzo ai massoni! Non sarebbe, ripeto, esistito come Duce se non fosse stato per i massoni. La stessa uccisione e il vergognoso scempio di piazzale LORETO, la messinscena che vi fu  allestita è di chiara matrice massonica. Mussolini fu ucciso a Dongo, il suo corpo venne lavato in una fontana, rituale esoterico- massonico del “battesimo”, della  “purificazione”; questa scrivente si scusa dell’ eventuale imprecisione con esperti ed aderenti alla massoneria). Tornando sul pezzo! Si narra che gli abitanti di quel luogo rimasero sconvolti da quello strano rituale al punto da chiedere a dei sacerdoti la benedizione di quei luoghi. Piazzale Loreto, Mussolini è appeso a testa in giù! Un richiamo ai tarocchi, la carta dell’ appeso; morte e rinascita dopo il sacrificio di sé. Piazzale Loreto, il cadavere di Mussolini è a terra, qualcuno gli mette tra le mani una sorta di scettro! A rappresentare l’ uomo di potere il cui dominio si estende alle persone e alle cose. La sua influenza è massima! Così come la sua forza interiore. Fin qui i fatti che il lettore può può valutare e confutare sotto il profilo storiografico. Nelle intenzioni di chi scrive l’ intento era  di riportare fatti storici inconfutabili sul binario della correttezza d’ informazione. Ad ogni buon conto sarebbe apprezzabile ancorché onesto, se da parte di coloro che svolgono professione di divulgazione alle masse, sia che si tratti di storici o divulgatori scientifici o altro dichiarare la loro appartenenza alla massoneria mettendo i fruitori ai quali si rivolgono nella condizione di valutare quanto viene loro comunicato con spirito critico libero da condizionamenti da propaganda tesa a guadagnare anime al maligno o come vogliono appellarlo. In conclusione, tutta questa intolleranza ai massoni da parte del loro confratello Benito Mussolini, dove sta!?. Benito Mussolini fece delle cose eccellenti per l’ Italia purtroppo oscurate da poche ma mirate cappellate e di prossima trattazione su questo sito! Non una riabilitazione postuma del Duce ma semplicemente fatti storici. Grazie a te che leggi, della tua disponibilità e grata per un tuo commento critico purché onesto e nel rispetto di tutti coloro che dissentono dal nostro pensiero, fede o credo; ciascuno di noi ha un ruolo e un cammino che deve compiersi alla fine del quale è solo davanti alle scelte compiute e quelle ancora da compiere solo non dimentichi che……; quand’anche i vostri peccati fossero come lo scarlatto ” IO” dice il SIGNORE GESÙ, li nettero’ con l’ issopo e saranno più bianchi che neve! Volendo significare che anche Satana se solo col pensiero pensasse di pentirsi ecco che schizzerebbe in cielo come un razzo!: La Misericordia di DIO è più grande dell’ umana miseria. Buona vita.      DI RITA CABRAS                              

La massoneria, a dispetto delle sperticate lodi dello storico Mieli, è stata anche questo. Si lascia al lettore ogni valutazione e critica che restano comunque personali, questa scrivente aggiunge solo l’ amarezza verso certi uomini che hanno avuto il governo del Paese facendo, come nel caso di MUSSOLINI, delle cose più che eccellenti che vennero invidiate e malamente imitate e che tratteremo nel dettaglio in altro articolo. Potevano, dicevo, fare dell’ Italia il giardino d’ Europa e invece hanno perduto miseramente se stessi!.

N.B Il lettore interessato ad approfondire l’argomento massoneria, può farlo collegandosi ai siti degli avv.ti Paolo Franceschetti dove troveranno un interessante articolo sull’ omicidio di Marco Pantani, e Solange Manfredi.      SE DESIDERI CONTRIBUIRE A TENERE APERTO QUESTO SITO PUOI FARLO A QUESTO IBAN, IT89V3608105138261510661516, GRAZIE!

 

 

Romano Prodi; parlamento internazionale- aggiornamento

Montenegro, porto situato nella città di Tivat, baia di kotor. Nell’ articolo dove si è trattato degli atti parlamentari ricevuti dall’ allora presidente del Consiglio, Romano Prodi riguardanti il parlamento internazionale per la pace e la sicurezza nel Mediterraneo. Tra i documenti, si ricorda, ve né uno classificato come diplomatico e di cui non è stato permesso il caricamento per motivi di sicurezza”; ebbene, in tale documento si attesta il deposito di 3.000.000.,00 di euro presso la banca del Montenegro, risultante essere di proprietà Rothschild! Ora andando per “pulci” è emerso che il Montenegro non è solo quel paradiso vacanziero di cui è apprezzabile la bellezza del suo porto capace di ospitare l’ attracco persino di un incrociatore e diverse navi da guerra! Dispone anche di uno splendido campo da golf da 18 buche e infrastrutture superlusso per supericchi. I soci fondatori-investitori sono, Anthony Munk: così da fungere come catalizzatore per lasciare in penombra la family per eccellenza! Infatti troviamo in secondo piano, Lord Jacob De Rothschild, Nathaniel De Rothschild, O. Demipaska, Demien Sandor: giusto come contorno. La società esecutrice risulta essere la Adriatic Marinas. Ma le curiosità Montenegrine non finiscono qui! Infatti al Montenegro si lega anche un’indagine dei ROS di Firenze che indagavano sulla sparizione di 250 milioni di euro e di 2 soggetti, uno, tale Paolo Porisiensi, di professione consulente finanziario di Pordenone che sarebbe sparito con i 250 milioni di euro di proprietà di investitori italiani; il Porisiensi pare abbia trovato rifugio proprio in quel paradiso non solo vacanziero che è il Montenegro. L’ altro scomparso e Robert Da Ponte, direttore della Rothsinvest…; che si tratti dei Rothschild? Mah! Gli investimenti in Montenegro sarebbero passati dalla banca mondiale e la banca europea che fanno capo a!?… ma c’è un’altra banca di cui sempre per i soliti motivi di sicurezza non è permesso caricare il documento e dove sono citati i Rothschild ed è la banca agricola della Val di Fassa agordino:” porta la tua banca in tasca “. Negli ultimi anni i governi fantocci italiani hanno regalato alle banche risultanti essere tutte di proprietà Rothschild e comunque a loro riconducibili! Qualcosa come 90 miliardi di euro! Un brevissimo cenno; governo Monti, 5 mld a si scrive banca Intesa si pronuncia Rothschild! 4,1 mld a MPS, idem come precedente e da dove è scomparso il Prof Caffè e vi ha trovato la morte David De Rossi fatto cadere da una finestra!: I Rothschild sembrano girare col puzzone in tasca; denaro e cadaveri portano sempre a loro! E come il detto popolare che vuole che tutte le strade portano a Roma! In sintesi, quel paradiso non solo vacanziero che è il Montenegro è stato creato con soldi “distratti” : io direi rubati, dalle casse pubbliche italiane? Adducendo come scusa la finta crisi delle banche e tutto il bailamme messo in piedi per depistare l’ opinione pubblica!? Si ricorda che a partire dal 2009, governo Berlusconi sino ai giorni nostri, gli italiani che si sono tolti la vita sono oltre 2.700!!! Per non parlare di tutti quelli che ancora fanno la spesa nei cassonetti della spazzatura! Tutte queste morti di governo sono state indotte per permettere ai Rothschild di fare business, corrompere e pagare killer!? Qualcuno risponde a questi interrogativi?! Grazie!…., Continua.N.B. Nel post che ritrae l’ on. Nino Galloni si legge che le BR erano infiltrate da CIA e MOSSAD, ciò non è esattamente corrispondente ai fatti in quanto tutte le sigle terroristiche degli anni cosiddetti di piombo furono una creazione del capo dell’ ufficio affari riservati nonché fantoccio della CIA, l’ italo venduto dr Federico Umberto D’ Amato che trattò anche la vicenda dello sfortunato On. Moro durante la sua prigionia e di cui si tratterà in altro articolo. I prezzolati vigliacchi assassini che credavano di fare una rivoluzione rendendo, secondo loro, un buon servigio al Paese, in realtà erano, cambiavano solo le sigle, soggetti tutti gestiti dal criminale Umberto D’ Amato sia i neri che i rossi! E tutti venivano addestrati nei campi paramilitari greci! anche la macchina da scrivere era la stessa così com’è risultato dalla perizia dopo il ritrovamento della stessa. Aldo Moro quando ebbe il colloquio con Galloni non era a conoscenza di come in realtà stessero veramente le cose percepiva il pericolo e l’ atmosfera strana e negativa che Gli aleggiava intorno ma né più né meno come chiunque di noi e che definiamo genericamente sesto senso. Aldo Moro fu come nel passo del vangelo; muto come un agnello mandato al macello! Non aprì la usa bocca! E probabilmente non lo fece neppure quando lo fecero entrare nel bagagliaio della R4 e gli spararono. Su quei momenti dovremmo soffermarci tutti, in rispettoso silenzio e rivolgere una preghiera anche di ringraziamento perché, e il raffronto non è blasfemo e non intende esserlo ma Aldo Moro ha fatto ciò che fece Gesù!<< ha così amato gli ” uomini” da dare la sua vita>>. ALDO MORO ha così amato il suo Paese e il suo popolo da dare la sua vita! Quanti tra noi farebbero la stessa cosa?! Onoriamo degnamente non solo la memoria ma il sacrificio di quanti per amore del proprio Paese hanno dato la loro vita. Grazie! Anche alle loro famiglie che hanno subito la perdita più grande. DI RITA CABRAS.
Dal momento che non è permesso caricare documenti ufficiali anche desecretati ebbene ci accontenteremo delle immagini ma che contengono dei riferimenti ben precisi per inquirenti di buona volontà!

Distinti saluti dal prof Romano Prodi; chissà chi era/no i destinatari dell’ elegante gesto, forse gli italiani dopo aver abboccato al cambio della lira con l’ euro?! Chissà se si pregera’ l’ esimio professore dare delucidazioni in merito.
Segui la scia del denaro e muori. Il Giudice Giovanni Falcone aveva preparato delle rogatorie internazionali per poter accedere a dei depositi custoditi presso alcune banche svizzere forse le stesse di proprietà dei Rothschild; ma quando si parla di banche diventa un’ esercizio ozioso aggiungere la specifica: di proprietà dei Rothschild visto che le sole banche di cui non hanno la proprietà e il controllo sono, le banche Iraniane con annesso il greggio! Le banche Siriane, e quelle della Korea del Nord guarda caso dove ci sono i conflitti e l’Iran che presto verrà attaccata militarmente come da vecchio progetto USA vecchio di oltre un decennio i predoni non solo di anime hanno già predisposto tutto! Devono dare solo l’ ordine di attacco il ritardo è dovuto alla difficoltà di eliminare Assad poiché è attraverso la Siria che gli avvoltoi a stelle e strisce le cui pudenda sono saldamente strette negli artigli della gente dello scudo rosso; i Rothschild! Il cui nome significa appunto, scudo rosso caleranno sull’ Iran.            SE DESIDERI CONTRIBUIRE A TENERE APERTO QUESTO SITO, PUOI FARLO A QUESTO IBAN, IT89V3608105138261510661516, GRAZIE!

ALDO MORO; IL ” RIBELLE”

Nel precedente articolo abbiamo  trattato dell’ atto di ribellione compiuto dall’ On. ALDO MORO nei confronti dell’ amministrazione americana e del pluricondannato e ricercato dal Tribunale Internazionale dell’ AIA, per crimini di guerra e contro l’ umanità e sul cui capo pende un mandato di cattura Internazionale; il sig. Henry Kissinger!.Abbiamo visto come attraverso una deroga normata con DPR del 20 giugno 1966 e, ottobre 1967, firmata da Giuseppe Saragat, allora Presidente della Repubblica. Mentre per la seconda emissione il DPR reca la firma di Giovanni Leone, l’ allora Presidente del Consiglio dei Ministri, l’ On. Aldo Moro, ordina e autorizza l’ Istituto Poligrafico e Zecca di Stato, ad emettere moneta! E lo fa, ricordiamo, per oltre 600! Miliardi con i quali lo Statista finanzia la spesa pubblica!. Come già esplicitato nel precedente articolo, l’ emissione di moneta sovrana non fu l’ unico atto di ribellione dell’ On. Moro, infatti! Durante la visita del nostro Statista negli USA, tenutasi dietro espresso invito dell’ amministrazione statunitense, dove ricordo al lettore, le minacce! Che l’ On. Moro ricevette dall’ allora Seg. di Stato, chaiman! in luogo di Chairman che meglio si attaglia al sig H. Kissinger, in seguito al “tiro” giocato dall’ amministrazione italiana Presieduta dall’ On Moro con l’ emissione di moneta sovrana non gravata da debito per i cittadini, un’ altro, netto e secco no! Che il mite cuor di leone, On. Aldo Moro sbatte’ come uno schiaffo in faccia al sig. Kissinger! Ed è il rifiuto da parte del nostro Statista, di prendere dalle mani di Kissinger il luciferiano piano che l’ On. Moro doveva applicare ai cittadini italiani. In sintesi trattavasi dello studio richiesto da Kissinger, che prevede la deindustrializzazione del Paese dove il diabolico piano è applicato, in questo caso l’ Italia, dal tempo dell’ occupazione americana laboratorio sperimentale di ogni sorta di nefandezza posta in essere dagli uomini di Richard Ginori……; acc! maled! Scusate, intendevo dei servizi: a volte non colgo la differenza fatto salvo gli onesti che vi lavorano). Tornando al piano- studio di Kissinger! Prevede un significativo e costante calo demografico attraverso il controllo delle nascite, gli aborti, al quale si arriva attraverso la deindustrializzazione e conseguentemente la perdita dei posti di lavoro che genera povertà, stati depressivi in chi la subisce: (unico indicatore in attivo per le multinazionali del farmaco che sfornano e vendono tonnellate di psicofarmaci che danno dipendenza e creano nuove patologie, note come effetti iatrogeni: vedasi testo di Cuzzolaro); altro punto, il veto che si rifà ad una delle clausole segrete contenute nel documento di Yalta del 1945, dove all’Italia è fatto divieto di emettere moneta sovrana non gravata da debito per i cittadini, meglio noto come debito truffa! pubblico; in proposito si veda la relazione dell’ Alto magistrato già Procuratore Generale, S.E. DR. BRUNO TARQUINI che ha definito il debito pubblico la madre di tutte le usure al Dr Tarquini si è aggiunto un’altro coraggioso magistrato, il Dr Gennaro Varone che la spiega in maniera esaustiva e chiara mantenendo il concetto di fondo che trattasi di truffa! Qualcuno si faccia premura di darne notizia al sig. Mario Draghi al quale la modestissima persona di questa scrivente si pregia ricordare al su citato governatore della banca privata BCE, gli insegnamenti del suo illustre maestro, il prof. Federico Caffè, non certamente improntati alla politica finanziaria truffaldina! Ma si sa che la fratellanza massonica prevale su tutto e tutti! Del resto hanno il diavolo per padre. Tornando al piano di Kissinger speghiamo brevemente di che si tratta. In breve; il NSSM- 200, chiamato anche the Kissinger report il cui tema è:<< implicazioni della crescita mondiale della popolazione per la sicurezza degli Stati Uniti d’America e gli interessi oltreoceano >>. Il Consiglio di sicurezza nazionale è il più alto organo decisionale in materia di politica estera degli USA. Il 10 dicembre 1974, promulga un documento top secret intitolato, National Security Study Memorandum, il NSSM-200, per l’ appunto. Il su citato documento è stato reso pubblico quando è stato declassificato e nel 1990 è stato trasferito negli archivi degli USA. Lo studio nasce al fine di proteggere gli interessi commerciali americani nel mondo e sempre nell’ottica della politica predatoria  degli states. Mentre la cinica politica del controllo demografico diventa di rilevante importanza per l’ approvvigionamento delle risorse e conseguentemente gli interessi economici dell’ idrovora USA. Secondo l’ NSSM-200 , datato, ricordiamo, 10 dicembre 1974, gli elementi di attuazione dei programmi di controllo della popolazione includono; 1 ), la legalizzazione dell’ aborto: vedi battaglie radicali), incentivi finanziari per i Paesi tesi ad aumentare i tassi di aborto; riflessione: chi si sarà intascato quelli destinati all’ Italia?); sterilizzazione ed uso della contraccezione, altra storica e coraggiosa battaglia dei radicali). 2 ) indottrinamento dei bambini. 3 ), controllo obbligatorio dei popolazione e coercizione di altre forme, quali la ritenuta di emergenza, l’ aiuto alimentare: più che di coercizione si tratta di ricatto bello e buono!. L’ NSSM-200, dichiara Apertis Verbis e certa improntitudine, che gli USA avrebbero dovuto coprire le proprie attività di controllo della popolazione al fine di evitare accuse di imperialismo, inducendo le NU e le ONG e nel caso di specie il Panthfinder fund, l’ International Planned Parenthood Fundation acronimo:( PPF ), e il Population per portare a compimento il lavoro sporco: proprio come le loro guerre ” democratiche” , un caso per tutte la guerra in Libia già in progetto da dieci anni prima dell’ attacco che ha visto come detonatore quel bellicoso flittene di Sarkozy uno dei tanti ventriloqui targati USA. Un documento, l’ NSSM-200 che ha favorito ed incoraggiato direttamente atrocità e crimini di ogni genere su vasta scala in decine e decine di nazioni. Ora! Poteva un uomo come l’ On. Aldo Moro, credente, cattolico praticante, padre di famiglia, accettare di applicare una tal nefandezza! Al suo Paese?! Ma si sa che i progetti massonici d’ oltreoceano e non, sono come certi farmaci, cioè! A lento rilascio e nel caso di specie a lungo, lunghissimo tempo e infatti ritroviamo come per incanto, un sunto di quel piano uscire dalla berretta del mago Gelli, gran maestro della loggia anche armata P2: vedi omicidio Olof Palme, l’ NSSM-200, si rifà una nuova veste e prende il nome di piano di rinascita democratica: breve cenno storiografico- giudiziario, il su citato piano fu rinvenuto nel doppiofondo della valigia di Maria Grazia Gelli, figlia del Licio e ovviamente sequestrato alla stessa all’ aeroporto di Fiumicino.  Meno ovvio è come sia arrivato fino al Berlusconi nazionale ex appartenente alla loggia P2 da cui Berlusconi trae spunto per il suo programma politico ma che si sublima nel prof mortimer-Monti, sotto il suo governo infatti i suicidi iniziati nel 2009 sotto Berlusconi, con Mario Monti al timone del barcone Italia i suicidi toccano il non invidiabile record di 3! Al giorno con nello sfondo un’iquietante Giorgio Napolitano che a tg unificati monita!: << anche i meno abbienti devono fare sacrifici>>; gnorsi’! Le comandant, subito preso in parola da un cittadino che si dà fuoco sotto il fortilizio del comandante in  capo Napolitano che manco scosta le tendine per mirare l’ allegra”  fiamma che l’ ardeva nel cor/ qual supremo sacrificio/ dal suo signor perorato. Tornando a Monti, oltre ai suicidi l’ altro non invidiabile record sono le migliaia di esodati messi per strada dalla controriforma di mrs kalamity, in senso di calamità! Fornero! Le pensioni e altri ammennicoli vari come le migliaia di giovani in fuga in altri continenti e lì arricchire poco se stessi e molto i Paesi che si avvalgono del genio ITALIANO!. Ma i massoni cosiddetti reazionari, non restano inoperosi, amano il loro lavoro e vi si applicano con rara dedizione, sono come   un’entomologo alle prese con un nuovo insettario. Per loro è un godimento senza fine infilzare gli insetti gli insetti-cittadini, ad uno ad uno e fissarli con gli spilli nell’ insettario dove potranno godere della loro vista! È infatti a Sitges-Spagna, chi il gruppo di luciferiani denominato Bildenberg, che vede tra i suoi fondatori proprio il ricercato, omicida, stragista, H. Kissinger. Correva l’ anno 2010, e all’ unanimità! Deliberano che il piano di povertà dev’essere applicato ai Paesi del Sud Europa, i cosiddetti pigs!: Fonte, Charlye Skelton giornalista del Guardian che pubblica tutto sul suo giornale ma che non è riuscita, come notizia, a passare la cortina di ferro della disinformazione e manipolazione che vige in Italia. Continua…., fino al malloppone! Ch’è più grande e stracolmo dei depositi di paperone e rockerduc messi insieme tanto per restare in ambito massonico; il riferimento è naturalmente a Walt Disney…..; amara, molto amara ironia e tanta rabbia perché hanno assassinato i loro e i nostri uomini migliori e lo hanno fatto per futili motivi, denaro, potere e il più barbaro, la sete di sangue! Dimentichi  che tutto è vanità sotto il sole; un correre dietro al vento poiché come una veste consunta l’ uomo esce dall’  opera sua nel giorno per lui decretato e altri godranno dei loro beni. Si è parlato e si continuerà nei prossimi articoli a parlare di massoneria perché ciò è inevitabile avendo costoro metastatizzato e infiltrato al pari di un tumore maligno tutti i centri del potere nazionali e internazionali dalle più alte cariche a quelle piu basse. Anche il mondo dell’  imprenditoria e i piccoli esercenti non né sono immuni ma non è giusto sparare nel mucchio! Tralasciando, senza giudicare, le scelte personali di ciascuno su chi adorare e che attiene alla coscienza del singolo ma si impone un  distinguo tra massoni e nel nostro caso questa scrivente non può che apprezzare il coraggio del prof. Gioele Magaldi del Grande O. Democratico per la pubblicazione della sua trilogia intitolata, Massoni….,ecc. C’è voluto molto coraggio perché in ambito massonico certe scelte si pagano, a volte, con la vita, perciò grazie al Prof Magaldi. DI  RITA  CABRAS.

Un’ esempio del linciaggio a cui fu sottoposto l’ On Altro Moro, teso a distruggerlo politicamente.
Aldo Moro sapeva del complotto nei suoi confronti e attacca rimandando al mittente il tentativo di screditarlo agli occhi dell’ opinione pubblica. Aldo Moro si difese in Parlamento in un’ articolato discorso del 1977.
Frontespizio del NSSM-200 di H. Kissinger
Due dei 5 uomini della scorta dell’ On. Aldo Moro; vien fatto di domandarsi come sotto quella pioggia di fuoco dei mitra delle br? L’ On Moro non abbia riportato neppure un graffio! Altro domanda destinata a restare senza risposta è! Perché le br che hanno sempre rivendicato i loro vili assassinii, hanno in questo caso sentito la necessità di finire con un colpo alla nuca gli uomini mortalmente feriti?: Forse per impedire loro di dire cosa effettivamente erano accaduto all’ interno della Chiesa di Santa Chiara?!
Si chiude con Trilussa poiché il ” maresciallo orecchia” non permette il caricamento di altri documenti di pubblica importanza, quali NSSM-200, già declassificato, il video che svela il vero motivo di tutte le guerre ” democratiche e altri documenti nascondendosi come da copione dietro il: per ragioni di sicurezza!…., naturalmente la loro.

Aldo Moro martire della politica assassina americana.

Una delle  logge massoniche all’ interno della base di Sigonella; tutte e 5 le logge americane presenti sul territorio Italiano fanno capo al grande oriente d’ Italia.

” È necessario custodire i piccoli segreti, per quelli grandi basterà l’ incredulità della gente, perché nessuno crederà mai ad un progetto così mostruoso”.  J E HOOVER, capo mattanza della CIA. Questo non è un’ articolo su ALDO MORO come se ne sono scritti e letti a decine in questi anni. Questo è principalmente un’ appello ad una persona che chi scrive incontrò per motivi professionali sul finire degli anni 80. In premessa dirò che di tale persona non verrà scritto neppure il sesso di appartenenza in osservanza del: Primum Non Nocere! E questo perché, chi scrive, come chiunque altro, non ha il diritto di mettere a rischio la vita altrui e, ancor meno se vi fossero dei figli! Atteso che di tale soggetto si conosce, laddove corrispondesse al vero il solo nome di battesimo. Come dato identificativo dirò solo, laddove la persona oggetto di appello, avesse l’ opportunità di leggere questo articolo che chi scrive, all’ epoca del fatto si trovava, torno a ripetere, per motivi professionali, a Roma ove svolgeva attività di consulente per un’azienda farmaceutica. L’ incontro avvenne presso una farmacia della capitale dove venne fissato l’ appuntamento al fine di valutare il problema della persona in oggetto. Era un pomeriggio di fine novembre, all’ appuntamento si presentò con un ritardo di oltre mezzora. Si scuso’ , teneva gli occhi bassi se non per un fugace attimo in cui incrociarono i miei che scandaglio’ alla ricerca  di elementi o segni della personalità che le dessero modo di capire chi aveva difronte. Parlava con con accento marcatamente anglosassone che denunciava comunque una buona conoscenza della lingua italiana. Le indicai una poltroncina dove sedersi ed iniziare così l’interrogatorio anamnestico che mi permettesse di individuare il problema ed eventualmente risolverlo. Cosa non facile, anzi! All’ inizio fu piuttosto difficile, ci volle tutto il mio bagaglio di conoscenza, di tattica e molta diplomazia per trovare il punto d’ ingresso di quella corazza che si presentava piuttosto ermetica e a tenuta stagna. Vi riuscì solo dopo aver domandato in tono brusco  se aveva intenzione di risolvere il suo problema, di chiara origine psicologica ma che si rifletteva sul soma, diversamente, dissi, consideravo l’ incontro giunto al termine! Pertanto mi alzai con la mano tesa in segno di congedo. Si morse ripetutamente il labbro inferiore, traspariva un grande conflitto interiore, un travaglio senza fine, qualcosa che gli toglieva serenità ed equilibrio. Aspetti! Disse con la voce spezzata, lei ha ragione, almeno in parte, dopo una breve pausa risposi che non avevo interesse a conoscere le, o la ragione dei suoi conflitti! Personalmente il mio unico interesse era trovare il bandolo della matassa che consentisse di risolvere il problema che aveva, a suo dire, compromesso il suo sociale, privato e professionale. Domandai che lavoro svolgesse, giornalista freelance, rispose.: (Ad oggi, al momento in cui scrivo il presente articolo non so se corrispondesse al vero). Ripresi con le domande che vertevano sulla sua alimentazione; domande routinarie tese ad escludere delle cause e a mettere in luce le, o la causa che aveva provocato quel ” disordine”. All’ anulare portava la vera nuziale, con tatto chiesi se in seno alla famiglia al matrimonio, era tutto a posto. Presi nota delle risposte e congedai quell’ ermetico soggetto con qualcosa da fare a casa e fissando un nuovo appuntamento al fine di valutare se vi erano segni di regressione del problema motivo dell’ incontro. Al secondo appuntamento fu puntuale e quasi raggiante. Mi ringraziò perché uno dei problemi a carattere infiammatorio era notevolmente regredito. Si dilungo’ in complimenti…,ecc.ecc. A quel secondo incontro ne seguirono altri scadenzati nel tempo e comunque conclusisi nell’ arco di 3mesi totali. Fu al 5˚ incontro che a bruciapelo mi chiese cosa né pensassi della vicenda Moro. Rimasi interdetta ma fu un’ attimo, in cui sentii un certo disagio, quasi un campanello d’ allarme! Risposi comunque francamente come ho sempre fatto in questi anni allo stesso genere di domanda. Dissi chiaramente che il” caso MORO “come lo definiva, era per me un affare di Governo e mi spiego! Chi scrive non ha mai creduto alla rivoluzione armata del ” popolo” fatta per il popolo! Bensì! A soggetti prezzolati e comunque esecutori di ordini governativi! Questo mi diceva la logica e il buon senso. E faccio un’ esempio. Perché! Se io, con velleità guerrigliere volendo rovesciare una classe politica corrotta! Ladra! E affamatrice di popolo! Vado in giro a piazzare bombe e fare strage proprio di quel popolo che dico di difendere e proteggere?! Perché uccidere padri e madri di famiglia e soprattutto bambini!? Semplici poliziotti di pattuglia come i due che in una fredda mattina torinese all’ aprirsi delle porte del tram vidi a terra! Le mani vuote, non ebbero neppure il tempo di prendere la pistola per difendersi! La morte, vigliacca li colse con gli occhi spalancati sul cielo, increduli, la fede nuziale di uno dei due, insaguinata; sentivo il viso bagnato, non era la pioggia, attonita fissavo quei due corpi nei quali fino a qualche minuto prima scorreva la vita. Pensai alle loro famiglie, alle mogli che magari stavano avviando il pranzo, ai loro figli, al loro rientro da scuola, orfani, al loro sgomento e incredulità quando avrebbero appreso la notizia. Pensai a quel dolore che la perdita di una persona cara ti scava dentro e…. urlai tutta la mia rabbia verso quegli assassini di Governo. Per questo chi scrive non ha mai creduto a rivoluzionari puri ma solo a dei vigliacchi balordi assassini! Chi scrive, guerrigliera ma non troppo, sarebbe andata nei palazzi del potere armata di acido muriatico a sbullonare quelle loro natiche putrescenti dagli scranni! Quando lasciai andare i ricordi tornando al presente sentì la voce anglosassone che diceva, brava! Ha capito! Era come se un blocco di cemento gli fosse caduto di su le spalle! Rispondendo al mio sguardo interrogativo quanto perplesso disse che a motivo del suo lavoro di giornalista venne a conoscenza da fonti diplomatiche, riservate, in seno all’ amministrazione statunitense, che Aldo Moro fu rapito ma già con la decisione di assassinarlo a causa della sua ribellione all’ imposizione da parte dell’ amministrazione americana e di Kissinger in particolare, di recedere dalle sue idee politiche che collidevano con l’ ormai consolidato progetto dell’ amministrazione USA che aveva fatto fatto dell’ Italia, grazie anche alla truffa dell’ armistizio perpetrata dagli anglo- americani in danno dell’ Italia e di cui gli Italiani ignorano praticamente tutto! Il loro scendiletto! Centro nevralgico per il controllo del Medioriente ancorché un centro pilota per ogni sorta di esperimenti posti in essere da uomini dei servizi prevalentemente americani, sulla popolazione ignara e per questo inerme! Non così la classe politica e gli uomini dell’ intelligence nostrana che non solo e non uno solo si è mai ribellato ma hanno dato piena collaborazione. Un luogo o meglio il Paese del  bengodi l’ Italia,  per le amministrazioni USA che si sono succedute. Un Paese dove hanno installato fraudolentemente le loro basi – loggie. Dissi a chi interloquiva con me che benché fondata la nostra era solo una chiacchierata oziosa che non avrebbe condotto a niente! Un pour parle’. D’improvviso ebbi un pensiero e a bruciapelo chiesi se era l’ ” affare Moro” la genesi alla base del suo problema. Non ci fu risposta, non verbale almeno, ma la sua mimica e il sussulto che ebbe a quella domanda confermò che avevo colto nel segno. Chiesi se era o riteneva che la sua vita fosse in pericolo, ancora nessuna risposta se non la difficoltà a deglutire come in assenza di saliva. Chiesi al farmacista un bicchiere d’ acqua, attesi che lo bevesse poi le dissi che non volevo essere messa a parte di ciò che aveva rotto i suoi equilibri ma che offrivo ugualmente il mio aiuto che le consentisse di risolvere il problema che comprometteva il suo vivere quotidiano. Rassicurai quello strano soggetto dicendo che una volta individuata la causa il problema era risolto al 50% il resto atteneva ad una scelta che avrebbe dovuto compiere a seconda della gravità di quanto a sua conoscenza e soprattutto se fosse in grado di provare quanto diceva di conoscere dei fatti che hanno condotto alla morte il nostro Statista laddove, come consigliai, lo avesse ripetuto davanti ai magistrati italiani. Rispose che era in grado di dimostrarlo; non volli sapere come, ma ormai l’ argine era rotto e le acque tracimavano. Con le parole che si affastellavano l’ una sull’ altra tanto che feci fatica a coglierne il significato.<< abbiamo le prove >>, ripeté più volte parlando al plurale. È un progetto vecchio di anni! Se lui, Aldo Moro, non avesse obbedito agli ordini, la soluzione finale sarebbe stata la sua eliminazione fisica!: Sentì la nausea montare e il sangue defluire verso le estremità inferiori. Non riuscì ad articolare un suono tanto ero sgomenta, sotto shock! Le parole continuavano ad investirmi come una mareggiata! L’ ambiente ci trovavamo lo percepivo ovattato! Una parte di me ripeteva che erano tutte balle! Millanterie, aveva bisogno di accentrare l’ attenzione come a voler dire sono qua! Esisto! Era un racconto demenziale! Ma poi guardando quella figura un po massiccia, quel volto dipinto dalla paura e le sue lacrime angosciate che mi fecero dubitare che il su racconto era veritiero. Ricordo che disse! Kissinger aveva carta bianca, fu lui con uomini dell’ intelligence a mettere a punto il piano che prevedeva 2 fasi, la prima prevedeva la morte politica del nostro Statista. La seconda fase, in caso di fallimento era rappresentata col termine nazista di, soluzione finale, ovvero la morte fisica dell’ On. Aldo Moro;<< antelope Is dead!>> mi parve di sentire, in quell’ accento anglosassone. Non né compresi il significato, antelope colbber, se non molti anni dopo. Vissi quel racconto al pari di un sogno, un brutto sogno, combattuta se credere a quello che mio malgrado sentì. Subentrò il bisogno di saperne di più della persona che mi stava davanti così chiesi a degli amici di seguire il misterioso soggetto una volta lasciata la farmacia. Si serviva sempre di un taxi, sia quando veniva all’ appuntamento sia quando andava via. Al loro ritorno gli amici riferirono che scese davanti all’ ambasciata Americana ed entrò dall’ ingresso principale: i piantoni all’ ingresso fecero il saluto militare. Da quella sera non rividi più il misterioso soggetto. Come ulteriore dato di riconoscimento aggiungo che a quell’ultimo incontro si presentò con un cadeau, avendo, chi scrive, rifiutato altra forma di compenso peraltro non dovuto, così come rifiutai il costoso presente; di cui ignoro il contenuto se non che proveniva da una nota gioielleria della capitale. Si è voluto raccontare i fatti così come si sono cristallizzati nella memoria. Riepilogando per la persona al quale risolsi  il serio problema che l’ affliggeva, che andava cronicizzandosi compromettendo il suo vivere quotidiano chiedo, magari come cadeau rifiutato a suo tempo e se si riconosce laddove né avesse la possibilità, in questo articolo è  nello scritto che segue, su Aldo Moro, frutto di ricerca personale ma che in gran parte è il riscontro di ciò che mio malgrado fui costretta  a sentire nel corso di quegli incontri, ecco! Chiedo a questa persona di far arrivare nelle mani di magistrati italiani le ” prove” che sosteneva essere in ” loro”possesso.  Continua…. P.S. SI INFORMANO I SIGG. LETTORI CHE DOPO L’ ARTICOLO SULL’ ON. MORO VERRÀ PUBBLICATO IL SECONDO ARTICOLO SUI VACCINI,DA NON PERDERE A                                

Lettera di condoglianze che esprime sentimenti di gratitudine verso l’ ON ALDO MORO per aver sostenuto le spese di ricovero e soggiorno a Roma di un cittadino somalo: ALDO MORO era anche e soprattutto questo!

documento del ministero della difesa dove si autorizza l’ acquisizione di informazioni utili alla liberazione dell’ On Moro 14 giorni prima del suo rapimento. Il documento risultato autentico fu fatto periziare da Paolo VI, il mesto massone. << Se ritieni che il contenuto di questo sito sia di pubblica utilità e ti soddisfa. Se vuoi che questo sito continui a rimanere aperto, puoi contribuire a farlo con quanto ritieni a questo IBAN; IT89V3608105138261510661516 GRAZIE! Anche per il tempo che hai dedicato alla lettura e per quanto farai a favore della collettività.

 

vaccino si, vaccino no.

Vaccini si, vaccini no. Salve! Prima di tutto grazie della tua visita e segnatamente per quanto vorrai e potrai fare per il nostro Paese. Questa non è una testata giornalistica ma un sito dove verranno pubblicati documenti che sono anche frutto del lavoro di altri e che ringrazio come gli amici di MEDNAT.  Di cui consiglio chi legge di visitare il sito,  ricco di materiale utile per chi cerca di informarsi e formarsi a 360 gradi. Il coraggioso Gianni Lannes che ha rischiato e rischia con le sue inchieste, come ad esempio la nave dei veleni e l’ interessante articolo sulle trivellazioni del Marsili, il più grande vulcano d’ Europa, attivo. Il suo sito: ” SU LA TESTA”. Marco Mori, avvocato del foro di Genova che ha chiesto la custodia cautelare per Matteo Renzi e Mario Draghi. Gli altri coraggiosi amici saranno ringraziati all’atto della pubblicazione dei documenti. Lo scopo di questo sito blog è informare fornendo gli strumenti che consentano il formarsi di un’ opinione libera e scevra da condizionamenti in ciascun visitatore, nel totale rispetto di chi portatore di una formazione culturale e forma mentis dissimile, non è allineato al nostro pensiero. Per problemi contingenti legati alla salute di ciascuno di noi si è scelto di iniziare dal tema ancora caldo dei vaccini! Tassello di un ben più complesso e articolato puzzle che ci riporterà indietro nel tempo,1934 con nel mezzo qualche tonnellata di oro italiano illegalmente detenuto e che dobbiamo recuperare!. Fatta questa doverosa premessa possiamo dare “fuoco alle polveri” ed iniziare a trattare lo spinoso problema dei vaccini.  Fiumi d’ inchiostro e ore di sterili dibattiti televisivi dove le “opposte” fazioni, ad uso e consumo dei telespettatori, si sfidavano a singolar tenzone; colla differenza che al posto del fioretto l’ arma usata era il becchime che ora l’ uno, ora l’ altro, buttavano ai “polli” dall’ altra parte del video. È stata usata la strategia della seppia! O se si preferisce del polpo, che per coprirsi la fuga spara inchiostro per disorientare il nemico. Infatti nessuno di questi disinformati disinformatori, ha mai sfiorato il nucleo del problema; vale a dire gli inquinanti che si trovano all’ interno dei vaccini. Parliamo di metalli pesanti come il piombo e l’ alluminio! Bastevoli da soli a destare preoccupazione e non poco, nei cittadini, fruitori della somministrazione d’imperio per decreto della signora ministro CONTRA LEGEM, Lorenzin. Prendiamo ad esempio il piombo, uno dei metalli pesanti presenti nei vaccini. Parliamo dell’ intossicazione da piombo o per gli addetti ai lavori, saturnismo. nelle fasi iniziali dell’ intossicazione il saturnismo non è molto grave, poiché si può facilmente prevenire eliminando il contatto: Georg Bauer, lo scopritore, né parla esaustivamente nel suo trattato di epoca Leonardiana, 1500 circa), incentrato sui minatori. Grazie agli studi epidemiologici del Bauer, che traccia delle vere e proprie linee guida, che i moderni ricercatori hanno potuto coi loro studi applicati, giungere alle scoperte di cui oggi ci si può giovare tutti, da medici a pazienti. Infatti oggi sappiamo che il piombo, classificato tra i metalli pesanti; entra nella lavorazione del vetro e del cristallo, nell’industria della stampa, della pittura, del vinile come in quella petrolifera e per moltissimi altri impieghi, civili e industriali: sono composti da lastre di piombo i grembiuli usati dai medici per proteggersi dall’ emissione di raggi X durante l’indagine radiologica. Fin qui tutto bene, mentre non va affatto bene quando elementi come il piombo, l’ alluminio e altri inquinanti si trovano all’interno di farmaci come ad esempio i vaccini! Una cosa infatti è il contatto protetto di soggetti che per motivi professionali manipolano questi metalli! Altra cosa è l’inoculazione attraverso siringa direttamente nel muscolo come nel caso dei vaccini. Nella grafica delle immagini è apprezzabile il tragitto seguito dal farmaco che entra nel torrente linfatico che conseguentemente lo trasporta nei vari organi quali fegato, reni, milza, cuore e cervello dove crea il danno maggiore! Infatti il piombo depositato negli organi da luogo all’ insorgenza di patologie irreversibili e anche mortali! Dapprima suscitando uno stato infiammatorio e successivamente, se prendiamo in esame il sistema nervoso centrale,:( SNC), da luogo ad encefalopatie o malattie cerebrovascolari, quali ictus, emorragie cerebrali e danno delle terminazioni nervose periferiche. Vi sono poi i danni irreversibili a carico del sistema cardiovascolare, alterazioni del comportamento, dell’ apparato gastroenterico, del sensorio:( vista e udito), di muscoli e articolazioni così come il sistema riproduttivo. Questi i problemi causati dal piombo! Che sono e restano argomenti di trattazione specialistica pertanto non di pertinenza di questo blog le cui uniche finalità sono di informare il cittadino, fornendo gli strumenti anche solo per mera ricerca autonoma. Nei finti duelli televisivi il tema vaccini era incentrato scientemente sull’ autismo così come scientemente è stata spostata l’attenzione dei cittadini dal vero problema che sono appunto gli inquinanti in essi contenuti. Si è discettato finora di lana caprina e dintorni, ad esempio tutti si sono ben guardati dal parlare delle sentenze di condanna emesse da vari tribunali italiani contro il ministero della malattia: OPS! perdon, volevasi dire salute. Ministero!: si scrive ministero si legge, pantalone! Condannato a pagare i danni, causati dai vaccini!. In questa pagina vi sono alcuni importanti documenti video che chiedo con cortese sollecitudine di condividere prima che la mannaia censoria dei politicanti cali su di essi. Vi è il video dell’ ultima intervista rilasciata dal più grande esperto di vaccini, il prof. Maurice HIlleman, dipendente della multinazionale farmaceutica Merck. Il prof. Hilleman accusa la Merck di aver inoculato nei vaccini, tra gli altri inquinanti,anche virus tumorali;: (il prof. Hilleman dopo questa intervista è transitato in altra vita ). Vi è poi l’ intervista a Robert Kennedy jr, nipote di JFK e figlio di Robert, anch’egli assassinato, che denuncia l’ insabbiamento da parte dei media e della politica, delle prove che dimostrano che il vaccino causa l’ autismo! E da ultimo una chicca! Direttamente dalla Camera dei deputati degli Stati Uniti d’America un Senatore, Bill Posey denuncia l’ incontro avvenuto tra scienziati e membro del CDC, per distruggere i documenti che provano che il vaccino causa l’ autismo!. I documenti qui citati e pubblicati come pure altri, vennero inviati da chi scrive a l’allora direttore di Repubblica, dott. Ezio Mauro e ad’una associazione che si occupa di autismo:( il solo video del senatore). Dunque! Alla luce dei fatti e in presenza di sentenze avverse al ministero della salute, possiamo affermare di trovarci dinanzi al reato di attentato contro la salute e la sicurezza pubblica!: è appena il caso di ricordare che in forza e in fatto dell’articolo 28 della Costituzione Italiana, i ministri e nel caso di specie, torno a ripetere, la signora ministro CONTRA LEGEM, Beatrice Lorenzin, è penalmente e civilmente responsabile dei suoi atti anche se cessata dalla carica! Volendo significare con questo che i cittadini possono, laddove si sentissero lesi nei loro diritti o per averne ricevuto un danno, citare in giudizio i/la ministro, avanzando anche formale richiesta risarcitoria per i danni subiti, attraverso il sequestro cautelativo dei beni personali dei/della signora ministro chiedendo ai magistrati inquirenti di esercitare azione di controllo preventivo, a campione, su farmaci di cui è prevista una somministrazione di massa come appunto la campagna vaccinale, sul gregge: non l’ effetto gregge che è una menzogna! Indegna anche di menzione un tanto al chilo. Per correttezza e buon esempio la signora ministro dovrebbe fornire le prove video dell’ avvenuta vaccinazione dei suoi figli prim’ancora di imporre a cittadini sovrani e non sudditi trattamenti sanitari obbligatori atteso che è scientificamente provata la pericolosità degli stessi per la salute umana. Così come dovrebbe spiegare in modo intelligibile cosa intende per virus selvaggi!: Non si è mai riso tanto dai tempi  dei neutrini della Gelmini. E già che ci siamo, si pregerebbe la sedicente ministro spiegare ai discenti in una breve letio magistralis cosa intende con;:<< i virus girano in prima classe vacciniamoci tutti! Cosa vorrebbe intendere con questo che le patologie scomparse da tempo non sono portate dai migranti?! E chi sarebbero gli untori del personale di polizia e altri soggetti addetti alla prima accoglienza; forse che la ministro Lorenzin ha pagato loro un biglietto di prima classe e li hanno contratto la tubercolosi, la scabbia! E altre patologie vedi ebola e taciute!? Ma veramente pensa costei che il popolo italiano sia composto a maggioranza da lobotomizzati!? E può, la stessa, gentilmente, portare a conoscenza dei 64 milioni di sovrani Italiani, il nome del mandante di certe sue esilaranti esternazioni!?. Grazie della tua visita e del tuo pensiero se vorrai lasciarlo.  DI RITA  CABRAS.

Si ringrazia la ok pc di Andrea Sanna e il suo staff!: Grazie Andrea.  SI RINGRAZIANO ANCHE I  CENSORI PER  QUALI SI CHIEDONO PREGHIERE PER  LA LORO  LIBERAZIONE DA GIOGO E PASTOIE. _

Referto attestante la presenza di metalli pesanti all’ interno di vaccini esaminati

Tabella pagamenti ad associazioni ed enti

_