GENOCIDI DI STATO

Ben trovati a tutti i lettori siano essi amici o “nemici”. Dunque come il Governo anche chi scrive procede a tappe forzate; la gravità dei fatti lo impone. Nel lavoro appena pubblicato si è dato conto di quanto è accaduto e  ancora accade negli ospedali; ( qui si citano solo Regno Unito e Irlanda anche se fonti giornalistiche investigative riferiscono di modus operandi mondiale. In pratica quasi un protocollo, delle linee guida. Ma procediamo con ordine e sintesi senza rivelare le fonti a tutela della loro incolumità fisica; si ribadisce che tutto il materiale testimoniale reperito da chi scrive è a disposizione dell’ autorità inquirente auspicando in un loro tempestivo intervento finalizzato ad accertare i fatti. Si inizia col portare a conoscenza di chi legge che le ” denunce” vengono direttamente da personale medico e infermieristico sia ospedaliero che da RSA di Regno Unito e Irlanda. In sintesi cosa affermano, affermano come primo fatto la farsa cui sono costretti! Ovvero, registrare tutti i decessi come morte da covid anche se avvenute per cause diverse come ad esempio neoplasie o infartuali. Il racconto di un’ infermiera che opera in una struttura per lungodegenti affetti da disabilita’ fisiche e intellettive, in Irlanda, denuncia; << abbiamo assistito all’ arrivo in reparto di una squadra di CNM per iniettare i pazienti senza il loro consenso ne il consenso dei loro congiunti. Nessuna di queste inoculazioni è stata registrata sul file o record dei pazienti inoculati. A pochi momenti dal decesso venivano sottoposti a tampone e al test del PCR per registrare queste morti come da covid >>. Personale infermieristico Regno Unito; << Siamo stati istruiti a somministrare una certa dose di midazolam per iniezione:( 60 mg. ), a soggetti anziani, poi dovevamo lasciare la stanza per 15 minuti; i medici non erano quasi mai presenti durante  queste morti. Tutti i decessi sono stati registrati come per covid 19>>. Regno Unito,  Impresario di pompe funebri riferisce; sono stato chiamato da. ( omissis ), nel novembre 2019 e mi ha detto di preparami a qualcosa di molto brutto! >> L’ impresario continua parlando delle bugie e degli imbrogli di politici e giornalisti per far credere ai cittadini che esiste un virus mortale. In realtà, dice, stiamo assistendo a decessi causati dalla somministrazione di midazolam soprattutto nelle case di cura nel 2020 e decessi nel 2021, a causa delle vaccinazioni di massa che non hanno niente a che fare col virus. L’ impresario di pompe funebri conclude dicendo; << se la fuori ci fosse una pandemia sarei il primo a saperlo >>. Si è sintetizzata una dichiarazione di 23 minuti. L’ impresario ha affermato  di incontrarsi settimanalmente per motivi professionali con un funzionario di governo il quale avrebbe riferito all’ impresario che non si sono verificati veri decessi da covid. L’ impresario di pompe funebri afferma di aver sospettato  che qualcosa non andava perché  veniva chiamato troppo spesso e di aver appreso dal personale dell’ ospedale che il midazolam era stato somministrato al punto  che il suo approvvigionamento era aumentato del 1000%. Si è trascritta una sintesi fedele di quanto dichiarato dai soggetti citati e che detto materiale è a disposizione dell’ autorità inquirente. Si deve ripercorrere quest’ultimo anno e mezzo, analizzare tutte le contraddizioni le incongruenze e le falsità dei cosiddetti esperti e  giornalisti  finalizzati a  incutere  terrore  nei cittadini, un esempio  banale la sintomatologia attribuita al covid; perdita del gusto e dell’ olfatto, chissà chi è la mente diversamente onesta che l’ha concepita; si ha ragione  di credere  che i cittadini non tarderanno a scoprirlo. Ed ora  brevi dal contratto Pfizer coi vari governi per la  vendita, ricordiamo  che CDC ha appena  cambiato la definizione dei cosiddetti vaccini. Tra le condizioni del contratto capestro che solo chi è affetto da  imbecillità congenita firmerebbe! vi è l’ imposizione ad esempio dell’ uso esclusivo delle loro misture geniche anche se si trovasse un farmaco efficace per la cura del covid.: ( Il contratto non può essere annullato ). Al punto 8.1,  [ l’acquirente accetta  di indennizzare, difendere e mantenere indenni Pfizer-Biontech e le loro affiliate ]. In sintesi bisogna  tutelare Crazy-Soros, Bill Gates, Rothschild con tutto il cuccuzzaro. Al punto 9.4 [ L’ acquirente rinuncia a qualsiasi  diritto all’ immunità, rinuncia a qualsiasi legge  che possa limitare l’ obbligo di risarcimento dei  danni a Pfizer ,competente il foro  di New York che  ha la capacità di detenere beni Internazionali di un Paese se il Paese non ha rispettato il contratto ]. Oh, e questa  parte va sinteticamente spiegata. Cosa intendono  con la   capacità di detenere i beni  di un Paese. Intendono la reale  condizione sconosciuta ai più in cui si trova l’Italia ma non è l’unico Stato. È necessario “riesumare ” Sua Maestà sciaboletta al secolo Vittorio Emanuele III Re d’Italia  Imperatore  dei nostri ciancicati coturni. Dunque è il 1921, le casse del nostro guerrafondaio sovrano sono più vuote di un graticcio di pomodori stesi al sole. Come  fare per ripinguarle….., mumble..mumble; eureka! Ma  perché non rivolgersi a  chi tanto aveva fatto insieme alla corona inglese per l’unità d’Italia a  spese delle  casse di Sardegna e le due Sicilie; i Rothschild! I cravattari per eccellenza. In breve sciaboletta rimpingua le  sue casse in cambio sottoscrive un’ accordo anche  con la   corona  inglese di cui  in un breve  audio parla Benito Mussolini     dopo il suo arresto; Mussolini dice di aver perdonato al Savoia anche  quell’accordo con la corona  inglese: ( il breve, perché censurato, audio il lettore lo trova   su tuttaunaltrastoriaitaliana video). Poi vi fu la  conferenza  del 7 giugno 1929 di Parigi dove pare avvenne il patto  scellerato in cui si cedette L’ Italia con  tutto quanto in essa contenuto al punto da far dire ad  un’intellettuale presente:<< Parigi  non vale  una messa>>.  da quel momento l’ Italia è registrata  al SEC inizialmente  come Kingdom of Italy, dopo  la guerra cambiano la registrazione in Republic of Italy. Quando Mussolini né venne informato convocò Italo Balbo  e concordarono  quella che a noi  è pervenuta  come una semplice trasvolata un po guascona e megalomane dimostrazione di potenza   da parte  di mussolini in realtà  si trattò di una missione  diplomatica  con anche  una dimostrazione di potenza italiana che  voleva nelle  intenzioni di Mussolini richiamare nella memoria degli americani i  fatti del 1892, quando De Rudini’ definito dal Presidente  americano, venditore di  banane, schierò   davanti alle  coste americane le 56 navi  da guerra con in testa le corazzate e la leggendaria DUILIO. In breve, la missione di Balbo falli! È  riportato che vi fu una  discussione piuttosto  animata tra italo Balbo e il Presidente americano. Nel 1934 ci prova Mussolini in persona, da Ostia Antica fa prelevare una colonna  romana e ne fa dono al Presidente americano, colonna  che diverrà poi monumento  a ITALO BALBO. Fallì anche Mussolini che non aveva la predisposizione alla  diplomazia. Ad  oggi la  questione  è irrisolta e trattandosi di materia complessa  e lunga  verrà  trattata nei capitoli dedicati ai Rothschild, qui si aggiunge solo che saranno pagine  dove gli avvocati Rothschildiani saranno i protagonisti. Completiamo la parziale informazione; la ratifica è stata fatta nel 2013  da Claudio Bisognero, figlio dell’ eroe di Sigonella, scelto e nominato per la bisogna dal comunista preferito  di Kissinger, Giorgio Napolitano: comunista non per fede ma per il malloppo  di Dongo: la guerra era appena finita e la fame ancora tanta. [ Fonte per i fatti  riportati ; figlio sopravvissuto: si auspica anche al covid, di ministro della Repubblica sociale di Salò che non autorizza la menzione del nome. Nella pagina sono caricati pdf, di parziale e volutamente incompleta documentazione SEC -Washington. Tornando a PFIZER, al punto 9.5 ) si legge; [ l’acquirente deve fornire a Pfizer protezione dalla responsabilità per reclami e tutte le perdite, deve implementarla tramite  requisiti legali o  normativi e la sufficienza di tali sforzi sarà ad  esclusiva discrezione di Pfizer]. Mi perdoni il lettore ma quando te la tirano con le pinze! O! Figli di Satana! Non è che volete anche delle fette di terga al gratin accompagnate da crudite’ di orifizi innaffiati da delle superbe bollicine di Sardegna per chiudere con una fumatina di blue tongue e peste suina recuperata da quella rilasciata dai vostri collaboratori convertiti all’ ebraismo ma che nulla c’entrano con i Semiti.  Voi che volete la Sardegna libera dai Sardi in considerazione del debito del purtroppo anche Re di Sardegna e fatto  gravare su tutti i cittadini italiani ancora al dì di oggi: PORTA INFERI NON PREVALEBUNT.    DI RITA CABRAS.

Nomina del prof. Matteo Bassetti a coordinatore scientifico per il covid.
Twitt del Sen. Thomas Massie sulle varie definizioni nel corso del tempo sui vaccini. Il Twitter è reperibile in rete.
Il debito pubblico di Sua Maestà Vittorio Emanuele III noto sciaboletta.: Naturalmente non era di sole 2000 lire; Mussolini bruciò  simbolicamente il debito pubblico  sull’altare della Patria; il video su tuttaunaltrastoriaitaliana – video.
,Messa dopo la traslazione dei Reali d’Italia, Sua Maestà Re e Imperatore Vittorio Emanuele III. Tutto è avvenuto in gran segreto nel 2017 sotto l’ alto patrocinio di Sergio Mattarella e a spese del popolo bue. L’ unica dei due sovrani   ad essere degna di onori pubblici è la Regina Elena del Montenegro per la sua nobiltà d’animo lo slancio generoso che ebbe verso i cittadini di Messina colpiti dal terremoto nel 1908. Non appena né ebbe notizia partì subito alla volta di Messina giungendovi tra i primi soccorritori; scavo’ tra le macerie per estrarre chi ancora dava segni di vita. Curò e sfamo’ i sopravvissuti. In niente si risparmio’ in quel frangente fu popolana tra il popolo, fu una Regina unta spiritualmente da DIO

Commercial_Paper_Information_Memorandum_-_July_2003filename1

I dati di Eudra Vigilance su reazioni avverse gravi da siero genico e i decessi da ” vaccino”. Il lettore può leggere da se i numeri. Negli USA, dati VAERS i decessi sono oltre 14.000!. Per il cinismo e per la  crudeltà dei crimini tuttora commessi da chi detiene il potere, il lettore deve tenere presente che costoro appartengono alla massoneria, uomini e  donne! A quella massoneria definita  dal Prof. Magaldi, controreazionaria o meglio alle cosiddette logge armate; un’esempio è  quello di Totò Riina che fondò la loggia Camea. Costoro quando pianificano  stragi, genocidi o singoli omicidi, li pianificano offrendo al loro  dio che è Lucifero, quelle anime. È mai venuto qualcosa di buono dal principe della menzogna e dell’ inganno?.
Brusaferro, un’ altro massone dentro alle Istituzioni in spregio alla legge 17 Anselmi, ricordata nell’ anniversario della morte dagli ipocriti della sinistra per i suoi trascorsi partigiani e volutamente dimenticata per quella legge contro la massoneria che portò agli attentati di San Giorgio al velabro, un messaggio a Giorgio Napolitano, massone e San Giovanni in Laterano, avviso a Giovanni Spadolini massone, firmatario con l’ Anselmi della legge 17. Non paia al lettore una contraddizione che i massoni facciano compiere attentati per mandare ” messaggi” ad altri massoni. Intanto non avevano scelta per quella legge dopo lo scandalo della P2 di Gelli, ma oltre a ciò quando si parla di massoni vanno tenute in considerazione le diverse obbedienze e logge di appartenenza. Chi vuole approfondire la materia può acquistare i libri del prof. Gioele Magaldi che bene spiega i meccanismi e dinamiche in seno alle logge. Il problema è il garante della Costituzione, Sergio Mattarella che permette,  la presenza in seno alle Istituzioni di appartenenti ad associazioni ” segrete” . Di recente è emersa una loggia, Ungheria, di cui fanno parte magistrati avvocati ecc. Parlano di logge e magistrati deviati…balle sesquipedali! I magistrati appartengono da sempre alla massoneria e sempre e solo un problema di logge e obbedienze che li contrappone gli uni agli altri. Tutto ciò che poi dicono i giornalisti in tv e attraverso la carta stampata è becchime per polli! Massoni sono anche un congruo numero di giornalisti.
Stralcio dal documento in tutto simile alla circolare del ministro Speranza ove si impone di non dare notizie al coroner sui decessi per ‘ covid”
I Giudici  della Corte Penale Internazionale hanno ricevuto pressioni e minacce dalla grande amministrazione americana per il procedimento a carico di Israele per i crimini contro la Palestina. I Giudici proseguono nel loro lavoro. Una riflessione per il lettore; perché dei governi sottoscrivono un contratto come quello Pfizer in danno dei cittadini in aperta violazione del codice penale, art.241,  e seguenti nel  caso dell’ Italia. E perché i giornalisti sostengono e attuano unitamente a virologi ecc. La martellante campagna di terrore per indurre i cittadini all’ inoculazione di cui non si sono lontanamente presi la briga di indagare su nocività sicurezza ed efficacia. Non sarà che poi alla fine si scoprirà che il fine ultimo sono i dividendi degli utili? Ai Giudici della Corte Penale Internazionale la sentenza.
Regina di carità; fu vista cercare nel fango le vittime del terremoto
La Regina Elena durante il terremoto e maremoto di Messina, in una stampa del tempo.
La lapide posta dai messinesi che ricorda l’ umanità e la grande generosità della Regina Elena; chi scrive aggiunge eroica perché lo fu. I Messinesi la ricordano e la celebrano, forse è il caso che le Istituzioni centrali onorino questa grande Regina perché né è degna. :  (Chi  scrive non avviserebbe Giuliano Cazzola, potrebbe presentarsi con le spoglie di Bava Beccaris e un cannone per tenere lontane le folle ); se la miseria fosse moneta Cazzola e simili né sarebbero sommersi.
Elena del Montenegro fondò la scuola per infermiere crocerossine .

Prospectus_Global_2013

LA SALUTE, SIGNORSI’!

Esilarante!  Prima di iniziare lasciate che vi aggiorni su cavallo pazzo ovverosia George Soros. I media mondiali  hanno battuto la notizia sul disappunto di Soros riguardo gli investimenti del famigerato Blackrock; << Gli investimenti in Cina sarebbero un grosso errore! Blackrock deve fare  un passo indietro! >>, così sentenzio’ il vecchio Soros. Tanto rido che dolgono mascelle e addome; perché rido? Ma perché blackrock fa parte del portfolio del vecchio  crazy-Soros & co…. :-))).  In sintesi Soros dice a se stesso; ehi! Vedi di cambiare  registro sennò ti distruggo! Ha ragione lui è proprio ” sciroccato” !. Ed ora possiamo iniziare. Dunque! La salute prima di tutto. Alzi la mano chi non ha mai detto o ascoltato questa condivisibile  espressione. Fa un po strano sentirla da chi per anni ha massacrato con tagli d’ ogni tipo la sanità. Fa strano soprattutto perché questo è il Paese della terra dei fuochi, dell’ Ilva di Taranto, di Ottana! dove la popolazione è stata e viene decimata dalla leucemia provocata dal polo industriale e, il Signore solo Sa di quanti altri luoghi resi insalubri anche da scolo di vecchie scorie nucleari a cielo aperto frutto di corrutele, di mazzette incassate bipartisan dai rappresentanti delle varie aggregazioni partitiche nessuno escluso. Quegli stessi che oggi, in tempo di falsa pandemia, ci sequestrano dentro le nostre abitazioni per mesi, ci costringono alla museruola e dulcis in fundo coercitivamente impongono dei sieri sperimentali che si sono rivelati già in migliaia di casi, mortali! Non si contano e purtroppo non si conoscono perché i medici vengono meno al loro dovere di segnalare alle autorità preposte, le disabilita’ causate da questi venefici sieri. Addirittura per il bene dei cittadini a tutela della loro salute, firmano  un  contratto con multinazionale del farmaco, Pfizer-Soros, che neppure un lobotomizzato in coma vigile, tanto per esagerare, avrebbe mai firmato. : ma sarà vero? Lo dico Apertis Verbis; ma costoro hanno ballato il tip tap sulla Costituzione e sul codice penale per il bene e la salute dei cittadini?…mmm! Qualche dubbio conoscendo le volpi dal vello integro sovviene. Vediamo di mettere ordine in questi conti che nonostante la consumata esperienza degli ” osti” proprio non tornano.  Vediamo dunque i fatti nella loro cronologia esaminando i punti che hanno da subito destato perplessità in chi scrive. All’ inizio fu come quando si gioca a mosca cieca, si va a tentoni cercando di orientarsi; nessuno sapeva niente e nessuno ci capiva niente di questo micidiale morbo che si diffondeva con una velocità e una letalita’ tale che stupiva! Ma stupiva di più la totale  mancanza di memoria, persino i cosiddetti esperti sembravano  non ricordare un’altra precedente ” pandemia” anch’essa proveniente dalla Cina, che flagello’ il mondo; in Italia  nel volgere di poco fece 14.000 morti! Era la terribile asiatica o spaziale poiché la cosiddetta seconda ondata investì l’ Italia durante lo sbarco sulla luna del regista Kubrick: ( mirabile regia ); la letale epidemia  falcidio’ soprattutto anziani e neonati che all’ esame autoptico: ( allora le autopsie non furono proibite, e questo è uno dei  punti ). Cosa evidenziavano quelle autopsie. Evidenziavano delle anomalie che lasciavano sconcertati, ad esempio i neonati deceduti , dell’ età di 8,9 mesi presentavano forme di enfisema polmonare acuto. Patologia  che insorge in soggetti anziani accaniti fumatori. Ma procediamo con ordine partendo da dubbi e perplessità che da subito insorsero in chi scrive. Dunque! Prima perplessità sono gli esami autoptici: ( autopsie nel linguaggio comune ); chi scrive si è da subito domandata il perché sia stato imposto il fermo divieto  impedendo l’ unica azione che avrebbe permesso di saperne di più sui meccanismi di azione di questo sconosciuto? virus. Avrebbe permesso un’ approfondita indagine ad esempio dei tessuti colpiti, procedere a delle colture. Insomma applicare il protocollo previsto in  questi casi.    Non hanno  neppure sentito la necessità di spiegare soprattutto a quei familiari che chiedevano di conoscere le reali  cause del decesso dei loro  cari. Frettolosamente, in alcuni  casi abbassando lo sguardo,  fu loro detto che   l’alta contagiosita’ e letalita’ del virus imponevano quella pratica inumana che ha privato  chi  ne aveva diritto, di dare l’ ultimo addio a  coloro  che si è amato e condiviso la  vita. Chi scrive non sa se  ciò sia frutto di  ignoranza  o malafede  certo è che non corrisponde a  verità la motivazione addotta per la proibizione delle autopsie. Perché  non è vero! Perché già i protocolli standard adottati nelle sale settorie del pianeta consentono  l’esecuzione degli esami autoptici in totale sicurezza, di più! In presenza di decessi sospetti imputabili a  patogeni sconosciuti si attuano protocolli ad  alto grado di  bio contenimento  che i medici  militari ben  conoscono ma altrettanto bene sono conosciuti e applicati dagli anatomo patologi civili. Altra grande perplessità è stata il piano pandemico, la sua mancata applicazione è puramente capziosa la scusa del  suo mancato aggiornamento, intanto caccialo fuori sig.r ministro  della salute poi   insieme a  quel variegato gruppo  che è il CTS, a voler essere generosi, chi  scrive definisce impreparati e  con un   senso dell’ organizzazione che definire   inesistente è ancora lontano  dalla realtà. Chi  scrive avrebbe chiesto l’ esecuzione degli  esami autoptici che  oltre a chiarire le  cause del decesso, i meccanismi d’ azione. Per  farla breve senza  sciendere in tecnicismi di  nessuna utilità per  il lettore non edotto nella materia) , si  sarebbe potuto  stabilire anche il grado di  aggressività del virus: ( naturalmente  a salma  fresca, intendendo con ciò nell’ immediatezza del decesso). E dunque sempre per sintetizzare, questa  summa  di “perplessità” ha indotto chi scrive a   dare un’occhiata  in ” casa” d’altri e  così si è scoperto  che in tutto il mondo più o meno nello  stesso periodo tutte  le nazioni avevano messo   nel cassetto i propri piani  pandemici…….; orca banana  vecchia malpensante! Vuoi  vedere che è  buona la prima?! E così ci si  è messi sulle  tracce di uno assai ferrato in materia ovvero l’ ex Presidente di Pfizer, il Dr. Mike Yeadon che, per le  corna del padre di questi sciammannati! Non solo i maliziosi pensieri di chi scrive trovano conferma, di più! aggiunge che i  governi hanno  adottato tutti lo stesso  schema di bugie sul covid propinate ai cittadini ! Ma poteva chi scrive accontentarsi di  un giro in giostra  e un bastoncino  di zucchero  filato? Cerrto che no! E così ” vagando ” di Paese in Paese approdo sfinita presso la perfida Albione  e….., per tutti gli strali  del cielo cosa trovo! Intanto che   anche la vecchia guerrafondaia Albione ha  vietato non solo le autopsie come tutti  gli altri Paesi  ma ha anche imposto ai medici di  non dare informazioni  al coroner: ( pdf nella pagina). E poteva  bastarmi? Signorno’! Un’altro pensiero temerario attraversa la mente…:ma non  è che hanno bisogno di morti visto che i decessi venivano tutta ascritti al covid?! E qui è venuta in soccorso la  vecchia professione di ISF. E così  visto che la perfida Albione si era  rivelata si prodiga e generosa mi son detta vai a controllare i consumi ospedalieri ad esempio  del midazolam , ( in alto in  evidenza ), perché l’ altro “conto” che non torna è la vigile attesa. È stato imposto ai medici di base di non trattare se non con paracetamolo i loro pazienti. Migliaia, per fortuna, i medici che motu proprio hanno trattato con successo i loro pazienti  covid presso il loro  domicilio  e per questo sanzionati, sottoposti ad azione disciplinare in attesa di radiazione  dall’albo nonostante non si siano verificati  decessi contrariamente all’ elevato numero di decessi ospedalieri. Una discrepanza che da da pensare; perché la vigile attesa aspettando che il paziente si aggravi e sia costretto al ricovero. Perché proibire ai medici di curare i loro pazienti. Perché ignorare le loro ripetute richieste di essere ricevuti dal ministro SPERANZA per  un confronto con il comitato tecnico scientifico, già! Perché?…..Avevano bisogno di morti? E perché medici di provata esperienza ma anche infermieri si suicidano? Per lo stress? Sarà la  magistratura a fare chiarezza, chi scrive si limita a mettere insieme i fatti e investigarli cercando altrove conferme o smentite. Purtroppo finora vi sono le conferme che arrivano  soprattutto dall’ Inghilterra dove si  sono registrati due dati anomali. Il primo! Il tasso di mortalità nel 2020 è stato inferiore al 2019 mentre è aumentato nel 2021, a partire dal mese di   gennaio febbraio e marzo, ovvero da inizio vaccinazioni. Altro dato anomalo è il  consumo ospedaliero, sopratutto nelle RSA inglesi  del midazolam, un potente anestetico; il suo approvvigionamento in quel periodo era, stando a fonti interne di cui volutamente non si fa menzione in primis per salvaguardarne l’ incolumità fisica e, per evitare inquinamento di prove. Il consumo dicevo era  aumentato  del 1000% corrispondente alla fornitura di 2 anni! Al punto che la Francia Paese fornitore, anche in assenza di contratto con l’ Inghilterra, né blocca l’esportazione per evitare carenze in casa propria. Si aggiunge  solo  che all’ 11 di maggio  le scorte di midazolam per iniezione erano esaurite. Il midazolam come pure buccolam e altri della famiglia delle benzodiazepine, causa sintomatologia simile a quella dichiarata per il covid ad esempio grave depressione respiratoria; il paziente trattato con midazolam va costantemente monitorato  da personale sanitario esperto in specie il medico  rianimatore. : Stiamo, tutti i viventi assistendo ad  un programmato genocidio?…. Chi scrive lo crede! È questo quello che molti osservatori internazionali chiamano il grande reset! Il cosiddetto nuovo ordine mondiale, lasciare il numero di popolazione  mondiale che possono facilmente controllare ma soprattutto eliminare i cristiani;<< Non si potrà ne comprare  ne vendere se non si avrà il marchio della bestia , Apocalisse 14, vers. 16-18, La bestia che sale dalla terra >>.  Il lasciapassare per iniziare poi sarà il microchip gia adottato in qualche Paese scandinavo. Nella pagina è caricato il contratto Pfizer con l’ Albania, l’ unico validato dal Dr. Mike Yeadon, che lo ha riconosciuto come autentico e uguale a tutti gli altri incluso quello europeo. L’  unica diversità sono i vincoli di riservatezza, 30 anni per Israele 10 anni per tutti gli altri Paesi. CONTINUA. DI RITA CABRAS : N.B. fonti e documenti sono a disposizione della magistratura inquirente.

Nessun commento.

covid-_supply_issues

buccolam-epar-product-information_it

bmj.n627.full

2021.08.24.21262415v1.full

A Napoli quelli come loro li chiamano : ” figli e’ndrocchia”. Le volpi del CDC hanno appena cambiato la definizione , ora non si chiamano più vaccini ma PREPARATO UTILIZZATO PER STIMOLARE LA RISPOSTA IMMUNITARIA DEL CORPO CONTRO LE MALATTIE.: Qualcuno ha per caso avvistato dei buoi scappati dalla stalla?.
Julian Assange, un’ esempio di ciò che può fare la scienza. L’ immagine è tratta da un breve video che mostra chiaramente l’ assunzione coatta di neurolettici che hanno trasformato Assange nell’ uomo incapace persino di reggersi sulle proprie gambe: la ” grande America” ha avuto la sua vendetta….; anche:per loro sta arrivando il Redde Rationem

Rockefeller Foundation

Rothschild-Covid19-Testing-patents-since-2015

pandremix1809.ww2

How-to-End-the-COVID-19-Pandemic-by-March-2022

666; la bestia che sale dalla terra. Apocalisse 14. L’ Armagheddon dei Rothschild & soci è vicina. : particolare della   tomba di un massone. ( il pdf  agg.to mostra la qualità delle   menzogne che l’ “Europa” propina agli italiani.
Bel ragazzo eh? E che  curriculum!…  Il sogno di ogni donna col QI superiore alla rapa. : Il post è di NO A MASSONERIA NUOVA MACERATA.

Agg.nto

Gestione-delle-salme-e-dei-cadaveri-con-sospetto-o-malattia-da-nuovo-coronavirus-COVID-19-4

bmj.n490.full

bmj.m4716.full

Albania-Pfizer

2021.09.07.459123v1.full

2021.09.06.459196v1.full

11221-moh-pfizer-collaboration-agreement-redacted

 

UE UN PARLAMENTO ILLEGALE; SECONDA PARTE

Salve a  te che leggi, innanzitutto chiedo  scusa a tutti i lettori che seguono questo sito per la mancata visualizzazione di documenti e video oscurati ad opera di qualcuno che, o per avversione verso chi scrive o perché nemico dell’ Italia e degli italiani o perché semplicemente corrotto, o “qualcuno” che non ha consumato ancora  la sua vendetta nei confronti dell’ umilissima persona di chi scrive.: Vediamo di ripristinare quanto prima l’ ordine delle cose, intanto  diamo la lieta novella! Il prox anno questo sito chiude poiché chi scrive non può permettersi l’ onorario di un esperto che se ne prenda cura garantendone  il buon funzionamento venuto meno  da  tutti gli atti di boicottaggio finora compiuti in danno  di chi scrive ma soprattutto di chi legge! poiché riceve informazioni monche che gli tolgono la possibilità non solo della completezza delle notizie ma financo la possibilità di una critica che diviene per forza di cose, anch’essa monca. Si tiene inoltre a precisare che benché a fondo articolo vi sia un iban, nessuno, al momento della presente stesura, vi ha versato un solo cent. Anche perché se ne sarebbe data immediata notizia e ringraziamento, questo per far tacere tranquillizzandoli i malpensanti che non di business si tratta ma di mera necessità di far fronte alle spese anche di traduzione essendo la stragrande maggioranza dei documenti non in lingua italiana. Detto questo proseguiamo col seguito dell’ articolo a completezza di informazione per i pigri o pressapochisti della storia ma lesti nel liquidare come ” balle” o fesserie quanto pubblicato su questo sito frutto di sacrifici, enormi, per chi scrive. Dunque! Nel precedente articolo anche se in modo sintetico si è spiegato il perché dell’ illiceità del parlamento europeo: non se né ascrive tutta la “responsabilità” al lettore poiché come su detto, ha beneficiato di un’ informazione incompleta, per tale ragione spieghiamo qui,  in primis del perché la Germania risulta ad oggi militarmente occupata, come l’ Italia del resto ma per motivi diversi. Abbiamo detto che la Germania non stipulo’ mai un trattato di pace ma un semplice trattato di amicizia con gli Anglo-Franco-Americani- Russi. Perché questo? Perché non vi fu una resa della Germania ma delle sole forze armate tedesche con la clausola di non nuocere alla popolazione civile! Pertanto agli alleati si arresero i militari, incondizionatamente, non vi fu resa da parte del governo civile della Germania guidato da Karl Donitz che continuò a restare in carica nonostante il suo governo venne dichiarato sciolto da Eisenhower subito dopo l’8 maggio del 1945. Eisenhower inviò un suo ufficiale a Flensburg dove aveva sede il governo civile tedesco per comunicare l’ ordine di Eisenhower medesimo di sciogliere il governo e arrestare tutti i membri che lo componevano Donitz in testa. Questo nonostante la resa incondizionata di tutte le forze armate tedesche con la clausola, ripeto, di non nuocere con rappresaglie alla popolazione civile tedesca. Il comando alleato però commise un’ imperdonabile dimenticanza nel mancato utilizzo del documento redatto apposta dalla European Advisory Commission e conseguentemente non lo fece neppure il governo civile tedesco. Questo fu un problema importante per gli alleati  in quanto la resa dei civili ma non dei militari, nel 1918 fu un’ espediente usato da Hitler  che dette luogo alla leggenda  che è nota come la ” pugnalata alle spalle “. In sintesi si trattò di una mossa propagandistica operata da Hitler e utilizzata per attribuire la responsabilità della sconfitta della prima guerra mondiale non già all’ esiguità numerica delle forze armate tedesche rispetto alle potenze alleate ma bensì al suo fronte interno, al suo crollo! Dovuto a sedizioni, politiche disfattiste ecc. Questo come si è detto rappresentò un problema importante in quanto le forze alleate vincitrici non volevano prestare il fianco, fornendo ad un futuro governo tedesco, ostile, l’ opportunità di utilizzare nuovamente lo stesso espediente propagandistico che Hitler usò nel 18. Per tale ragione decisero di non riconoscere il governo Donitz e firmare invece un documento che creava così il Consiglio di Controllo Alleato o ALLIED CONTROL COUNCIL dove si stabiliva  che, testuali; << I governi di USA URSS, REGNO UNITO e il governo provvisorio Francese, con il presente atto assumono l’ autorità suprema sulla Germania, inclusi tutti i poteri posseduti dal governo tedesco, e da ogni governo o autorità dello Stato, municipale o locali. L’ assunzione per gli scopi sopra citati, di tali poteri e autorità non intende essere un’ annessione della Germania.>>: non un’ annessione ma un servaggio si! ). In estrema sintesi dunque si riassume che con la clausola di non rappresaglie nei confronti della popolazione civile tedesca, agli alleati si  arresero incondizionatamente tutte le forze armate tedesche mentre non vi fu resa da parte del governo civile guidato da Karl Donitz e conseguentemente della popolazione civile a causa dell’ incauto mancato utilizzo da parte degli alleati del documento creato dall’ E.A.C. Ad oggi tra Germania e potenze alleate esiste un trattato  di amicizia non di pace, fatto questo suffragato da quanto contenuto nello statuto delle NU che in una clausola dichiara la Germania, l’Italia e il Giappone nazioni nemiche che in termini legali si traduce così! :<< qualsiasi stato membro in qualunque momento può sferrare un’ attacco militare contro la Germania piuttosto che l’ Italia o il Giappone! Senza darsi pensiero, ad esempio, di una dichiarazione di guerra! In realtà è questo uno dei massimi se non il massimo ostacolo che garantirebbe una vera pace in Europa. Non si comprende perché ad oggi nessuna delle 4 potenze alleate che ” vinsero ” la seconda guerra mondiale, i cosiddetti G4, ha mai preso in esame e tantomeno discusso l’ abolizione della clausola che dichiara la Germania l’ Italia e il Giappone, come nazioni nemiche, fatto questo assente anche da tutti i discorsi pubblici da parte dei capi di Stato delle 4 potenze alleate così come dai politici nostrani; non si comprende ma possiamo tentare un’ ipotesi! Non se ne discute e non la si è mai abolita perché si vuole mantenere lo status quo, la sudditanza! Per cui tanto brigo’ Churchill per arrivare a questo stato di cose ottenuto attraverso il conflitto mondiale da Egli stesso voluto!. Così come non si comprende ma anche qui possiamo azzardare un’ ipotesi, del perché della benevolenza usata dalle potenze vincitrici nei confronti della Germania: le sono stati condonati ben 50 anni! Di debiti di guerra: fa impressione che a farlo siano state nazioni povere come l’ Italia e la Grecia! Uscite in macerie da una guerra non voluta dall’ Italia ), forse la ragione è da ricercarsi nelle avanzatissime tecnologie Italo tedesche di cui le cosiddette  superpotenze  si sono arrogate la proprietà e l’ uso senza pagare dazio. : Clicca sul link per visualizzare la Carta delle nazioni unite e laddove ti dovesse interessare scaricala e condividila è gratis.      DI RITA CABRAS     http://www.un.org/en/charter-united-nations/index.html

Un’ esempio di sudditanza tedesca: documento della Nasa datato 1971, che parla di esperimenti a base di BARIO nebulizzato nei cieli della Germania sulla  popolazione ignara e inerme. le irrorazioni ebbero inizio, clandestinamente da parte degli alleati, a partire dagli anni 50! L’ Italia risulta essere il paese più irrorato d’Europa, ma questo è argomento, corredato di documenti ufficiali, di prox trattazione su questo sito prima della chiusura.
Via Rasella; ciò che restò di Piero Zuccheretti; i tedeschi furono gli esecutori ma l’ inglese Churchill & Co, ne furono i mandanti! Gli italiani ” ringraziano” anche di questo.
Documento di resa delle forze armate tedesche datato 8 maggio 1945
La prima pagina del corriere pone in risalto la neutralità dell’ Italia verso il conflitto già innescato e voluto, si ripete, da W. Churchill che tanta stima e ammirazione andava millantando del continuo da ogni microfono a tiro di bocca! Nei confronti di Benito Mussolini, in realtà l’ atteggiamento falso del capo del governo inglese serviva solo ad imbonire, blandendolo con appunto false attestazioni di stima, al fine, in caso di perdita della guerra, di mitigare le pretese tedesche al tavolo delle trattative il cui arbitro designato era Mussolini.

lungo

L’ accordo di Monaco del 1938, l’ articolista pone in risalto il merito di Mussolini per l’ accordo raggiunto; nell’ articolo si è accennato che non fu l’ Italia di Mussolini a volere la guerra ma bensì Lo scaltro W. Churchill in accordo col premier francese e con l’ imprimatur di Roosevelt.
Copertina della domenica del Corriere che annuncia il ritrovamento del carteggio Mussolini-Churchill, 62 lettere, parliamo di una cifra ben precisa! di cui copia di una o 3 lettere: la storia è controversa ), le ebbe De Gasperi mentre il carteggio completo: copie dagli originali, del carteggio ne sono entrati in possesso dirigenti del partito comunista che certo non aveva e ha di che guadagnare nel renderlo pubblico poiché si proverebbe l’ incolpevolezza di Mussolini nella responsabilità del conflitto e su cui hanno fondato tutta la loro strategia politica di sopravvivenza come si è sempre taciuto che lo stesso Togliatti fu un fascista, una camicia nera   della prima ora ma si riconosce a tutti il diritto e la libertà di cambiare idea, un’ esempio per tutti! È Giorgio Napolitano a cui dedicheremo un capitolo a parte. Ad ogni buon conto fonti oculari  diverse tra loro e non comunicanti affermano che il carteggio era tenuto da Mussolini in una borsa di pelle gialla!  Chi scrive confida di ricevere l’ autorizzazione alla pubblicazione non di tutte le 62 lettere ma solo di quelle significative inerenti la responsabilità di Churchill e Roosevelt non solo del conflitto ma anche per lo sterminio di migliaia di ebrei che avrebbero potuto salvare se non li avessero respinti! Lo sterminio di milioni di ebrei e di altri esseri umani, omosessuali: anche se nel terzo reich e non solo, gli omosessuali erano presenti in numero più che abbondante. Furono condannati ad una fine atroce nota a tutti, nei campi di sterminio! E questo è anche e soprattutto responsabilità loro! Churchill e Roosevelt . Ad ogni buon conto uno stralcio del contenuto delle lettere di Mussolini di cui verrà citata la fonte sarà anticipata su questo sito.
Attestato di una querela denuncia che questa scrivente presentò alla DIA di Roma nel 1999; da allora fu ed è l’ inferno in terra! Forse c’è qualcuno che non ha consumato ancora la sua vendetta; non devono essere ancora paghi di avermi creato terra bruciata attorno, di avermi impedito di lavorare, di vivere! I continui quotidiani attacchi al sito manomettendone i contenuti, spostando immagini da un’ articolo ad un altro. Impedendo, perché li oscurano, la visione di documenti cartacei e video. Ora iniziamo col pubblicare le coordinate di partenza dell’ ultimo tentativo di accesso fallito anche se da remoto c’è chi accede quando vuole. IP ADDRESS: 115.29.32.55 REVERSE:115.29.32.55; l’ ultima volta il server di partenza era Argentino ma vi sono attacchi partiti da server USA e Russi: e vuoi non coinvolgere la Russia del perfido Putin? Capotto buono come Mussolini nel caso oggetto dell’ odierno articolo, per tutte le stagioni . C’è una priorità su tutte! Ed è il bene di questo Paese e gli oltre 2.770 cittadini italiani che si sono tolti la vita a partire dal 2009! Martiri dei cosiddetti poteri forti ma che hanno un nome e un cognome; Rothschild, Soros ecc. Gli ultimi italiani immolati sull’ altare del grande inganno! Della grande frode e ragione stessa dell’ esistenza di questo sito, ma saranno anche pubblicati i nomi e i cognomi di chi ha fatto di questa scrivente carne da macello! Ne spiegheremo le ragioni al fine di non ingenerare mal’animo nei confronti di chi svolge il proprio lavoro con dignità e onore e non si da a perseguitare, loro che delinquono, una persona sola! (Grazie a loro). Il Signore abbia pietà e misericordia della vostra anima, sporca; ciò che avete fatto contro la mia persona non ha niente di umano e lo avete fatto e lo fate solo per odio e perché forti del fatto del vostro ” buon lavoro”  ma c’è una cosa che non siete e non riuscirete mai a distruggere; ed è la mia dignità! Di cui non conoscete neppure il significato perché se lo conosceste  sareste degli UOMINI e non degli squallidi corrotti.
Uno degli aerei di Italo Balbo, un’ idrovolante, se né può apprezzare tutta la modernità della linea oltre che la potenza del suo motore
Si è scritto nell’ articolo di tecnologia avanzatissima Italo- tedesca, la prima pagina del quotidiano il Giornale d’ Italia ; anni 40 ),da notizia della fabbricazione di dischi volanti di progettazione Italo tedesca; tecnologia come tutte le altre ora in possesso dei cosiddetti G4 le superpotenze che hanno voluto e iniziato il conflitto mondiale!: Vanno riscritti i libri di storia perché la nostra è tutta un’altra storia…Italiana! : E le sorprese di altissima tecnologia Italo- tedesche non finiscono qui! Non perderti il prox. articolo; ” Italia, carne di porco “
Dedicato a Churchill, Roosevelt principali responsabili della guerra della cupidigia costata milioni di morti: a buon rendere ).
Il prestigioso Newsweek nella sua copertina definisce Mussolini arbitro del Mediterraneo per l’ impegno profuso al mantenimento della pace anche se a sua insaputa l’ ” amico” Churchill brigava a favore del conflitto che poi vi sarà! Fatto provato dalla conferenza di Ginevra del 1932, alla quale presero parte 62 nazioni. L’ Italia era rappresentata da ITALO BALBO e DINO GRANDI che presentarono, caldeggiandolo, il progetto di Mussolini che proponeva una parificazione degli armamenti posseduti dalle singole nazioni che prevedeva l’ abolizione dell’ artiglieria pesante, dei carri armati, delle navi da guerra, dei sottomarini e degli aerei da bombardamento! In sintesi tutto ciò che avrebbe condotto ad una guerra di distruzione come è poi stato. La conferenza si concluse con un nulla di fatto per l’ opposizione di Inghilterra e Germania.: Gli storici che né hanno interesse e amano il loro lavoro, possono facilmente trovare riscontro a quanto su scritto! Così come si coglie qui l’ occasione, per amore di verità storica e giustizia, portare a conoscenza dello storico prof. Barbero che Alcide De Gasperi sconto’ 4 anni di carcere duro a Regina Coeli per il suo antifascismo, mentre la moglie fu rinchiusa alle Mantellate! Per gli stessi motivi del marito e non come ebbe a dire, forse per scarsa informazione, il prof. Barbero da emittente ex pubblica, che De Gasperi fu un’ un’imboscato negli archivi vaticani. Fu archivista per breve  tempo; si vuole solo accennare  brevemente al duro rifiuto Di Gasperi  ad una richiesta del Papa: in linguaggio  corrente diremmo che De Gasperi mandò il Pontefice a quel paese, stante la natura della richiesta del Papa. De Gasperi poteva, in qualità di cittadino austriaco; risultando al tempo tutto l’ alto settentrione d’Italia sotto l’ egida dell’ Austria, non occuparsi delle vicende italiane ma non lo fece e non lo fece per amore dell’ Italia e del suo popolo. È bastevole di suo il bagaglio di ignoranza di cui ciascuno di noi è provvisto, non si ravvede la necessità di ignoranza instillata da storici più o meno informati su materia di cui si è fatta professione.