LE TATTICHE SPORCHE DELL’ UCRAINA…

Tochka U. Indicato il numero di serie prima del lancio

Prima di procedere con la stesura dell’articolo è doveroso fermare il pensiero sulle vittime di questo insano conflitto da qualunque parte lo si guardi. I morti di questi 8 anni, vittime prim’ancora delle armi sono state assassinate dall’ avidità e, dalla stupidità! L’ avidità predatoria dei veri responsabili di questa guerra fratricida che sono le amministrazioni Obama-Biden perché questa è una guerra il cui apparato radicale inizia a svilupparsi a partire dal 2005 ma è nel 2015 che si siglano i primi contratti col governo ucraino. La prendono larga gli americani iniziano con i biolabs, ne mettono su ben 33 quelli conosciuti, disposti a cintura intorno alla Russia dove si conducono ricerche su patogeni ad alto grado di pericolosità tanto che i russi iniziano a registrare i primi decessi per patologie atipiche tra i suoi cittadini già dal 2016. I biolabs sono l’ antipasto per gli americani,  gas e petrolio ucraini come portate principali mentre il piatto forte è stato lasciato per ultimo perché ben più ricco ma difficile da “masticare” in quanto il padrone della ” dispensa” è uno al quale non è facile prendere le chiavi; il padrone è Putin la dispensa è la Russia con le sue ragguardevoli ricchezze. L’ unico modo che gli avvoltoi democratici Usa hanno di mettere gli artigli su quelle ricchezze è una guerra che in un modo o nell’altro tolga di scena Putin di modo che come è stato per l’ Ucraina mettono un loro governo fantoccio che con adeguate provvigioni ceda loro le chiavi del nuovo parco giochi. La STUPIDITÀ! La stupidità perché per dirla con Re Salomone:[ Ecclesiaste- libri sapienziali- Sacra Bibbia ], Tutto è vanità sotto il sole, un correre dietro al vento. Ecco la stupidità! a fronte del niente massacrano e compiono ogni sorta  di nefandezze per cio che non appartiene a nessuno se non un possesso temporaneo legato alla caducità della vita anche di chi ne  ha la temporanea legittimina proprietà.  Migliaia di morti  trucidati  a sangue freddo,  in modo barbaro e la mente va ai 300 bambini del Donbass freddati nelle scuole, con le loro maestre dai nazisti  dell’Azov. E dunque qual’è il senso se lo stesso Biden potrebbe  essere già deceduto e sostituto da un’ attore con una maschera  di silicone con le sembianze del defunto? Joe Biden. Ancora stupidita a  cui si aggiunge la vigliaccheria di sottrarsi alle proprie responsabilità di sottoporsi al giudizio dei tribunali anche  sui vaccini: 400 casi di epatite atipica nei bambini  sotto i 5 anni  vaccinati), e anche per tale vile criminale intento non esitano a scatenare una guerra che farà milioni  di morti in Europa servendosi del loro fantoccio  ucraino che non si è  fatto scrupolo a  sua volta di mandare a morte migliaia  di suoi concittadini; I suoi soldati asserragliati nelle acciaierie gli hanno  chiesto il permesso  di arrendersi, permesso  negato perché Zelenskyy è signore della  vita e della morte.  Uno, Zelenskyy, ebbro del sangue dei suoi, dei bambini  di cui al pari del coccodrillo versa false lacrime  e doglianze a  favore di telecamere. Ora  chiede ai Paesi dell’Unione, 12 mld al mese per compensare, lui dice, le perdite subite dall’ invasione Russa. Posto che Zelenskyy è lo stesso  soggetto che ha rifiutato di osservare i protocolli  di Minsk concordati con la Russia anni prima forse per accordi sottotraccia che hanno permesso all’ Ucraina il 12 giugno 2020, di ottenere lo Status di partner di opportunità rafforzate della  NATO. Atteso che lo stesso Zelenskyy ha rifiutato le offerte giuntegLi da  Putin. Va  detto però che questa richiesta oscena del comico  ucraino della  richiesta di 12 miliardi  al mese è arrivata a seguito di una telefonata intercorsa tra il comico la banca mondiale : (  Trilateral-Rothschild ), ed  il FMI della condannata per i fatti dell’ Adidas; (piccola appropriazione indebita) , madame Christine Lagarde che riverso’ nelle  casse ucraine ben 3 mld  di dollari in  aiuti all’ Ucraina che, sim.. salabim, spariti! forse   dentro a valigioni che alti  funzionari di governo cercavano, perché bloccati alle frontiere, di portare, chi in Ungheria chi in Polonia ecc. Il malloppo.  Va detto ad “onore” di Zelenskyy, che ha motivato il perché sta cercando di estorcere la modica cifra di 12 mld di € al mese alla comunità Europea dei polli! Per compensare dice esso, il fatto che Putin ha preso di mira stazioni ferroviarie ecc. Ora la domanda è! Se Putin gli avesse inviato  un missile terra-aria fra i ciapett cosa avrebbe chiesto per rifarsi, la stazione spaziale?. Tornando seri, in questo  sito si è  dato conto  non solo del denaro pubblico rubato al popolo  ucraino ma financo che, tra le altre  cose, il comico Zelenskyy ha nell’ oligarca  Igor Kolomoisky il suo former e coopadrino insieme a Soros posto che Zelenskyy è Egli stesso un’oligarca titolare di conti offshore per svariati miliardi e  non in banconote del monopoli sottolineando con cio il peso di Soros, l’altro padrino, attualmente impegnato  insieme  al finto Biden, in pesanti ingerenze nella politica dell’ Albania: forse faranno scoppiare la guerra  anche lì e questo giustificherebbe la continua richiesta  di armi anche offensive da parte  di Zelenskyy; provocano le guerre  e le fanno combattere con armi scroccate ai governi gonzi dell’ UE.  Zelenskyy dovrebbe  invece spiegare alla comunità umana mondiale perché il Consiglio Atlantico facente capo al suo padrino Soros riceve fondi da società coinvolte nella criminalità organizzata; non ci sarebbe  di che stupirsi  dato il/ i soggetto/i a cui la stessa  fa capo.  Nella pagina sono caricati documenti contenenti le analisi di due autorevoli  esperti statunitensi stimati a livello  internazionale ed esperti militari  di cui si consiglia  la lettura, sono SCOTT  RITTER, ex ufficiale dell’ intelligence del corpo dei Marines, fu ispettore delle NU  per la guerra in Iraq.  Colonnello Douglas Macgregor che tra le  altre cose sostiene  anche che l’ amministrazione del finto Biden, ha soppresso i video e le immagini delle atrocità commesse dagli ucraini. A RITTER e Macgregor si affianca Jeff Prather ex ufficiale dell’ intelligence che sostiene  che il massacro  di Bucha è una falsa bandiera ovvero regia e  azione sono  statunitensi-ucraini al fine soprattutto  di attirare odio da parte dell’ opinione pubblica mondiale  sulla Russia e  soprattutto  su Putin. Bruce Gagnon che sostiene che l’ Ucraina è il mezzo per rovesciare  Putin: chi ha orecchi per udire oda ).  E  continuando sulle tattiche sporche Ucraino-Usa  lo vediamo nell’ immagine in evidenza dove vi  è  il missile Tochka U. Un sistema d’arma obsoleto poiché  ha trent’anni.  Un sistema che la Russia non possiede più perché soppiantato da sistemi più sofisticati e recenti, mentre risultano in possesso degli ucraini come provato dall’ inventario ucraino di cui ne ha copia Washington. Ora come tutte le armi e  maggiormente i sistemi d’arma complessi, recano un numero di serie che sono consecutivi e pressoché identici, nella grafica accanto all’ immagine del missile vi compaiono appunto dei numeri di serie preceduti dai nomi che corrispondono ad altrettante località del Donbass attaccati dagli ucraini nel corso di questi 8  anni. Accanto   vi è  l’ anno in cui sono stati lanciati. In basso nella grafica il numero di serie del Tochka U e l’obbiettivo ultimo  che è stato Kramatorsk. Abbiamo detto che Washington ha copia dell’ inventario delle armi ucraine e non solo ucraine. Mattanza di Bucha; si riporta quanto contenuto nel reportage di un giornalista statunitense presente a Bucha il 2 Aprile, che nel suo resoconto riferisce che non vi era presenza di russi in città e annotava la presenza di 5 cadaveri nelle strade; 5! Soli corpi  e dunque da da dove sono saltati   fuori tutti quei cadaveri, molti di essi dall’obitorio stando alle risultanze delle analisi   delle immagini: su alcuni di essi vi sono suture tipiche da sala settoria:  ( autopsia). Su questo sito non verranno più rivelate le fonti se non all’autorità giudiziaria  a causa della lista che compare  su un sito ucraino ove vi sono i ” nemici” dell’ Ucraina, giornalisti di varie nazionalità di cui anche italiani già assassinati ma vi sono anche comuni cittadini dissidenti del governo Zelenskyy. L’ ultimo aggiunto nell’ elenco tra coloro   da assassinare  è   un coraggioso ragazzo italiano, Vittorio Rangeloni che se ne  va da solo sotto i bombardamenti ad intervistare i civili che riferiscono le barbarie degli ucraini  e di come si fanno scudo dei civili alla vista dei russi. Di come occupano gli appartamenti con dentro anche bambini per sfuggire ai russi. Nell’ elenco del sito degli assassini ucraini, accanto alle foto degli assassinati  e di quelli  da eliminare vi compaiono tutti i dati personali che va dall’indirizzo ai dati dei parenti. In sintesi un’  invito a chiunque voglia vigliaccamente assassinarli per aver fatto conoscere al mondo la verità per bocca degli oppressi che subiscono una guerra non sporca  ma lorda di luridume; gli ” angeli” sono in realtà   demoni e dove democrazia si traduce in ricchezze predate e da predare. L’ invito, forte, a credenti e non credenti a cristiani e non cristiani ma tutti creati da un’ Unico DIO, a pregare non per la pace ma per la conversione soprattutto di chi governa nazioni e popoli; la pace sarà consequenziale. Si preghi anche  per la vita di chi la mette  a rischio per amore della verità. Il resto della storiaccia nel prox lavoro.   DI   RITA CABRAS.  (Clicca sull’immagine per vedere il video)

USA-Ukraine : La relation secrète

Uno dei tanti sequestri operati alle frontiere di valigioni contenenti milioni in banconote, Usa, Eu, ucraine sottratte alle casse pubbliche ucraine: nell’ articolo precedente il lettore ha la disponibilità anche di un video.

 

 

 

Ennesima provocazione, la Nato schiera ai confini della Russia, 50 navi da guerra, 30.000 soldati. Putin ha come conseguenza spostato gli armamenti nucleari puntandoli anche sull’ Europa. In Italia vi sono le basi americane….., quanto faceva 2 più 2? Ora è di tutta evidenza che chi muove i fili del finto Biden, gli stessi che si ritrovano al bohemian grove ribatezzato dagli americani il bosco di Satana, sinistro luogo dove i potenti della terra vi compiono sacrifici umani ed ogni sorta di aberrazione che mente umana possa concepire. È lapalissiano che l’ obiettivo non è solo rovesciare Putin e a seguire Xi Jinping ma annientare l’Europa in un’ olocausto nucleare…; unite i puntini e avrete la soluzione. Buona fortuna.

 

 

 

CTC-SENTINEL-042020

Lettera – citazione-trappola ordita dal governo tedesco su delega dell’ allora vice Presidente, Joe Biden, al fine di impedire ad A. Onyshchenko di recarsi negli Usa a testimoniare contro i Biden, padre e figlio, contro Obama e la Clinton per il caso Burisma. In sintesi il governo tedesco attraverso la citazione “invita” Onyshchenko a presentarsi per un caso giudiziario con cui nulla aveva a che fare anche perché non esisteva. Onyshchenko in buona fede si presenta e scatta la trappola! Viene arrestato e il quartetto di banditi americani Presidente, vice e segretario di Stato Clinton, gongolano poiché il teste chiave non si presenta a deporre. La tedeschia lo rilascia non senza prima impedirgli di ottenere il visto d’ingresso negli Usa di cui si è dato conto in questo sito.
Aiuta l’ informazione libera e onesta che non fa sconti a nessuno. Aiuta questo sito a rimanere aperto, fallo a questo Iban; It 89 v 3608 1051 3826 1510 661 516 Grazie.

Pas assez de crimes de guerre, alors inventons-en

Brighteon

DTRA-BAA

danilovletter

Il deputato popolare Derkach ha pubblicato informazioni su “l’ influensza dell’ Ambasciata statunitense sulla NABU” | Pravda ucraina

Retired Col. Douglas Macgregor : America is waging a proxy war i Ukraine

“The Actually Want Russia to Invade ” : Beijing Slams Biden for Allegedly Provoking Putin

Brighteon

The Ukrainian Conflict Is a U.S./ NATO Proxy War but One Whic Russia | Poised to Win Decisively-Scott – Ritter- Strategic Culture

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.