L’ EPIDEMIA DIMENTICATA E, IL GRANDE INGANNO

2019-2020, tribunali mondiali!  Sul banco degli imputati i pipistrelli.L’accusa è di quelle che fanno tremare  penne e piume : pandemia colposa! Scucitela di dosso se ti riesce; immagina di essere un pipistrello, te ne stai tranquillo appeso a testa in giù a goderti una saporita pennica da letargo dentro ad una grotta in montagna, irta di pericoli, fatta di percorsi impervi pressoché inacessibili  lontana miglia e miglia dal primo insediamento  abitato dagli  animali più pericolosi che popolano la terra: gli uomini! Ecco! sei li che ronfi della grossa quando ti senti strappare con violenza dal tuo giaciglio. Ancora confuso e frastornato  ti senti strizzare il culo e una parte di te che scivola via; ma dico!  Bastava fare del chiasso e gli avrei fornito spontaneamente ciò che cercavano! Pensavi fosse finita li? No! Ti incapucciano e inacartano come una caramella mou, così conciato ti appendono a testa in giù dentro ad una gabbia multifamiliare e ti portano nel loro mondo fatto di esseri strani che si muovono come automi  dove ci sono altri miei parenti ; il puzzo è peggio del mio guano… puah!. Si è narrato in chiave ironica la genesi del COV-19 esaurientemente trattato in  altro articolo. Oggi i pipistrelli ieri a salire sul banco degli imputati furono i polli additati come responsabili della SARS. Ma ci fu   un’epidemia oggi dimenticata; l’ asiatica! Le accusate del tempo furono le anatre: ree del  cosiddetto salto di qualità: passaggio del virus dall’animale all’uomo. La cosiddetta prima ondata flagello’ l’Europa alla fine degli anni 50. In Italia fece ventimila morti: perlopiù falcidiati dalle terapie di Stato: vedi chinino nell’immagine in alto a sinistra: la confezione è quella persa dal Re durante la “ritirata strategica” nella versione palatabile ovvero inzuccherato come scritto nella confezione. Il chinino è un’antimalarico, ma che fungeva da panacea quando non si sapeva cosa somministrare: è stato usato anche per il covid, un po come il laudano nel vecchio west. L’ asiatica fu l’epidemia che miette’ vittime soprattutto tra i giovani. L’età era tra i 6 e 14 anni. Non mancò il tributo pagato dagli anziani: cosa che non dispiaque all’ Inps: risparmio sulle pensioni ). Quello che però colpì fu il decesso di neonati e maggiormente le cause che le determinarono; enfisema polmonare acuto! Questo emergeva dagli esami autoptici: al tempo le autopsie non erano proibite come oggi per il covid. Anche allora come per il covid ad essere colpiti erano i polmoni bilateralmente ma da malattia che costituisce  tuttora un rompicapo poiché l’enfisema insorge prevalentemente nell’anziano con trascorsi da fumatore piuttosto accanito. Ora riscontrarlo in neonati di 8- 9 mesi crea delle perplessità! Oltre ai casi di enfisema si parlò di broncopolmonite atipica bilaterale e paralisi cardiaca. La seconda  ondata si ebbe tra il 1969 e primi anni 70. Fu detta anche spaziale a causa dello sbarco sulla luna infatti i media non si occuparono quasi dell’ epidemia e per la verità non vi fu spreco d’inchiostro neanche durante la prima ondata, non vi furono arresti domiciliari né serrate di attività commerciali e le scuole di ogni ordine e grado subirono un breve arresto. I medici raccomandavano di stare a letto e dagli schermi tv non imperversava la ” banda bassetti” virali virologi e affini con campagne di terrore pro vaccino e relativo business premiale salvo consigliare a noti giornalisti- conduttori, loro amici di:  << ” spararsi” gli anticorpi monoclonali in luogo del vaccino >>. A tanto si è spinto il delirio di onnipotenza da far sentenziare a uno di essi che:<< niente elezioni bisogna evitare gli assembramenti >>, in pratica si è sostituito al Presidente della Repubblica. Si ricorda al Prof. Galli che si è appena votato negli Usa e tra non molto si voterà in Europa; si fa prima se meno farisaicamente dai media dove stazionano in pianta stabile dicono Urbi et Orbi, quali sono i loro interessi personali. Tornando al nucleo, oggi è il marketing a dettare le  regole e talvolta le leggi. Il marketing è quella cosa che trasforma, ad esempio, un raffreddore in una catastrofe di proporzioni bibliche. Com’è possibile? Presto detto! FASE 1; si esagera il rischio, l’OMS  che si ribadisce è da identificarsi nel  discepolo di Robert Malthus, Bill Gates. L’OMS dicevo, proclama l’aumento del rischio dichiarando lo stato pandemico  anche quando i numeri come vedremo più avanti dicono il contrario. FASE 2: l’ OMS esorta le nazioni a fare scorta di vaccini e tutto quanto ruota attorno al business della fabbrica di pandemie. FASE, 3: raccolta denaro; gli Stati in allarme pandemia spendono miliardi di euro e dollari per acquistare scorte di vaccini: inquinati che poi stazionano scaduti, nei depositi del ministero della salute: vedasi Tamiflu ). FASE 4: I consulenti dell’OMS hanno nel frattempo incassato il meritato premio dai produttori di vaccini che sono poi i titolari, Mr George Soros e con pacchetto di minoranza, Mr Bill Gates: la cosiddetta “economia circolare”. Le sostanziose prebende ai Sigg.ri consulenti sono tenute rigorosamente ” segrete”. FASE 5; al fine di mantenere quanto più possibile alta la domanda dei vaccini, l’ OMS alimenta la paura sulla pericolosità della malattia e l’ alto rischio di mortalità come fece ad esempio col caso dell’ H1N1: tutta la popolazione mondiale, dai neonati ai centenari dovevano vaccinarsi. Il CDC: società privata di vaccini, sempre Gates & son: un po come il prof. Burioni che da titolare di 12 brevetti di vaccini è pro obbligatorietà vaccinale ante brevetti non lo era.: Piccolino il conflitto di interesse ). Tornando all’ economia circolare, il CDC fa da eco all’ Oms  incitando a sua volta a vaccinare tutta la popolazione mondiale! Così una tra le più colossali truffe è servita! Tutti tranne il popolo bue, l’ unico insieme ai sacrificabili a subire il vaccino. I numeri del covid; decessi totali per covid nel mondo, 1,96 mln. Guariti, 56,6 mln.: La tanto citata spagnola nello stesso arco temporale fece oltre 100 mln di morti.  Decessi per tumore nel mondo, 8,7 mln: in un anno, dati OMS non aggiornati ). In europa si sono registrati 1, 99 mln di decessi vale a dire che i decessi per tumore nella sola europa è superiore ai decessi per covid nel mondo e ragioniamo su dati non aggiornati.: Sorge spontanea quanto legittima la domanda; con questi numeri come mai gli speedy Gonzales della scienza non hanno ancora trovato un rimedio per il cancro? Sarà mica per il business?: Le pandemie le puoi lanciare ogni tanto sennò la gente si pone delle domande. Il cancro invece, conosciuto dai tempi di Ippocrate e Galeno, è li! Un business pressoché inestinguibile di più! Come il lievito madre va nutrito, attenzionato in modo che cresca, si moltiplichi solo che al posto di farina e acqua  si impiegano sostanze come la Formaldeide nei vaccini o come conservante negli alimenti così il cancro nasce, cresce e muore…., con te. Tornando alla ” pandemia”. Gli oltre 80.000 decessi  sono tutti da attribuire al covid? Perché sconsigliare le autopsie, perché la corsa alla cremazione? Per il pericolo del contagio? E allora come spiegano gli illustri scienziati il mancato contagio in quelle famiglie che hanno assistito presso il loro domicilio i loro cari dichiarati deceduti per covid?: quando si assiste un’ allettato il passaggio di fluidi è costante quanto inevitabile. E dunque! Sono tutti deceduti per covid? Perché proibire gli esami autoptici?: quella del pericolo contagi in sala settoria non si può sentire in quanto da protocollo sono applicate rigide regole standard in previsione anche di arrivi di salme di cui si sconosce tutto e pertanto eventuale contaminazione da patogeni sconosciuti.: Si consiglia la lettura dei pdf.:  Prox articolo i BIDEN: provvedersi di anti-nausea ), a seguire italiani.  Di RITA CABRAS

Prof. Scoglio, si consiglia la lettura del suo report: pdf qui nella pagina.

MercuryinDrugsandBiologicsFDAupdated_2009

Circolare del ministero della salute ove si sconsiglia l’esecuzione di autopsie.
Vaccini sicuri al 100%!

Un tempo l’alluminio veniva impiegato per le pentole oltre che in aeronautica, ecc. Da qualche anno invece sembra entrato nel prontuario terapeutico, vedi vaccini.
Dr. Michael Gregory, deceduto il 18 dicembre 2020 a causa del vaccino Pfizer contro il covid. A 3 gioni dall’inoculazione sono comparse delle petecchie base di insorgenza i piedi; la diagnosi è stata di trombocitopenia acuta. Michael Gregory era innanzitutto in ottima forma fisica come mostra la  foto. Praticava diverse discipline sportive tra le quali  la  pesca d’altura. 13 i decessi nel solo mese di dicembre, 3,916 reazioni avverse di diverso grado di gravità. I colleghi del Dr. Gregory tra ì quali un’ esperto ematologo, Jerry Spivak, professore emerito alla Johns Hopkins parlano senza mezze misure di morte da vaccino. Spivak lo dichiara apertamente al NYT: La trombocitopenia è una rara patologia autoimmune e rientra tra quelle causate daì vaccini. Si consiglia agli esperti di casa nostra soprattutto i membri del CTS, dì prendere visione dei pdf caricati in questa pagina anche perché potrebbero essere chiamati a rispondere in solido del loro operato e di quanto da esso scaturito in danno dei cittadini anche suicidi per la chiusura forzosa delle loro attività che ha gettato nella disperazione e nel lastrico intere famiglie.

foia-cdc-and-fda-private-discussions-regarding-thimerosal-in-vaccinesfoia-leslie-ball-fda-no-safe-level-of-mercuryfoia-message-from-ruth-etzel-md-to-the-aap-emailfoia-rumack-mercury-modelsfoia-rumack-mercury-modelsfederal-register-nprm-vaccine-injury-table

Sterilizzate e parzialmente scremate : naturalmente a loro insaputa attraverso la campagna contro il tetano: e per le donne Europee quale vaccino useranno per la soluzione finale?.
Rapporto decessi.

Autism-brochure-Color-A4

C_17_notizie_3897_0_file

 

 

emea-responses-prevenar-13-pfizer-confidential

09-152

Sintesi-scientifico-epidemiologica-Covid-19  Biopersistence-and-brain-translocation-of-aluminum-adjuvants-of-  

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.