IL COBRA NON È UN SERPENTE…….

Logo della Cobra Pharmaceuticals

Il cobra non è un serpente recita il famoso brano della Rettore nel nostro caso si crede di poter dire si e no; si! Perché i soggetti coinvolti in tutta questa brutta vicenda del covid sono in tutto simili alle serpi per animo e comportamento. No! Perché il cobra che verrà trattato nell’ odierno lavoro è il nome che si è data un’azienda ove si coltivano DNA plasmidici, vettori virali e tanto altro. Strutturata per la produzione preclinica fino alla fase della produzione clinica e commercializzazione ma in premessa corre l’ obbligo a questa scrivente sottolineare che non vi sono fonti di riferimento per quanto attiene alla Cobra Pharmaceuticals che è frutto della ricerca di chi scrive e di conseguenza unica responsabile, pertanto laddove vi fossero obiezioni o altro, sarà chi scrive a risponderne nelle sedi opportune. Chiarito questo punto e prima di continuare con la Cobra e partners preme a questa scrivente accennare al caso di KRISTI DOBBS nell’ immagine in evidenza con la sua scheda di segnalazione. Kristi è un paramedico e da quando ha ricevuto la sua dose di mistura genica, vive col dispositivo inserito nella succlavia per gli interventi d’emergenza. Ma che cos’ha Kristi? Non si riesce a capirlo, i medici brancolano nel buio! Quello che si sa è che presenta  una sindrome con 20 sintomi diversi  21! I Farmaci, differenti, per cercare non di curare la o le patologie provocate dal ” vaccino” ma per cercare di controllare la sintomatologia ché è di tipo neurologico.: Domanda! Quanti tra coloro che quotidianamente, tra politici, giornalisti e testimonial bombardano attraverso i media, i cittaidini coll’incessante coercitivo mantra….; vaccinatevi, per te, per la collettività! Quanti di costoro farebbero a cambio con Kristi? E quanti di loro vorrebbero avere un figlio, una sorella o un genitore nelle condizioni di Kristi che non ha più una vita, un lavoro ma dei figli da crescere…,quanti?! [ la fonte per Kristi Dobbs è CHD, di Robert Kennedy Jr ]. Si potrebbe riempire il sito con le foto e le storie di deceduti e disabili da “vaccino”. È stato presentato il caso di Kristi  Dobbs che paradossalmente possiamo far rientrare tra i casi fortunati, certo le è andata meglio della bambina di 13 anni del Texas di cui puoi leggere la scheda di segnalazione ma anche di morte, della VAERS. 13 anni! Abbiamo detto, bambina sana come evidenziato nella stessa scheda, a due settimane dall’inoculazione, la bambina lamenta dolori nella parte alta della schiena, la diagnosi è stata di sarcoma epitelioide, una rara forma di tumore maligno che si sviluppa a carico dei tessuti molli, nel caso della bambina del Texas che è morta dopo soli 31 giorni dalla diagnosi; finora solo la leucemia fulminante uccideva nell’ arco dei 30/40 giorni. Il CANCRO di  cui non sono noti altri casi, si era sviluppato a spese del tessuto cardiaco ,( cuore ). Ma si lascia al lettore in specie a quei giornalisti asserviti, in malafede ancorché ignoranti! Che parlano di ciò che anche scientemente non conoscono. La lettura della scheda della bambina, scheda che tra ormai 388.000 decessi post vaccino di cittadini americani; ( dati sottostimati VAERS ), è tra quelle che meno feriscono la coscienza…., per chi ne ha una). Si attinge ancora una volta dalle sacre scritture, ” Se foste ciechi sareste scusati ma siccome dite di vedere la vostra colpa rimane”. Non si comprende perché con la stessa solerzia e zelo che mettono per terrorizzare i cittadini con varianti e decessi da ” covid” non la attuano per comunicare quotidianamente i decessi per tumore, quasi 500 al giorno solo  in Italia, vicino  ai 9 milioni nella sola Europa pre-covid i decessi per patologie tumorali  scremando cum  grano salis gli errori medici, quelli li copre la terra! Solo i loro successi brillano al sole. Perché i zelanti giornalisti non massacrano i cittadini col mantra del …..; ” vaccinatevi contro il cancro” perché il vaccino contro le patologie tumorali esiste! Nel 2002 è stato depositato e concesso il brevetto e guarda caso è un vaccino ad mRNA: ( qualcuno sostiene che è la stessa mistura usata per il covid ). Allo stato il brevetto risulta scaduto con  richiesta di scadenza anticipata. Assegnatario del brevetto, Curevac.  Ma i misteri nel variegato mondo della  scienza senza  coscienza è pressoché insondabile come la misericordia dell’ Onnipotente Domine IDDIO, a Lui la Gloria. Dunque tornando alla Cobra Pharmaceuticals abbiamo detto che coltiva produce  e vende a  terzi DNA plasmidico, vettori   virali e tutto quanto abbisognano, nel caso di specie il covid, gli speedy gonzales della scienza che in meno  di un anno isolano, sequenziano un virus di  cui però non forniscono prova e, miracolo! Studiano, progettano, creano un vaccino e lo commercializzano;( milioni ma   che dico milioni, miliardi di dosi , tutto questo in meno  di un’ anno! Se non è   un miracolo questo  dite voi  cos’è! In buona  sostanza vogliono convincerci che nostro Signore quello  sciagurato giorno morì  non già per  gli effetti  della crocifissione ma per  complicazioni  bronco polmonari dovute all’ altitudine inoltre era  seminudo e quel giorno tirava un fastidioso vento  di  tramontana…., ma roba   da matti! Ora  per  chi ha un minimo di conoscenza  di logistica  e chi scrive ce l’ha avendo  collaborato per una multinazionale del farmaco dotata di laboratori propri, che ciclicamente entrava in produzione per altre   realtà di  medio piccolo cabotaggio, sa che il tempo impiegato da costoro per  compiere il ” miracolo” vaccino è appena sufficiente per la logistica  che va dalla produzione per i flaconcini  che accoglieranno i sieri: ( miliardi ), le etichette, i bugiardini, ecc. Una corsa contro il tempo di questi intrepidi eroi della scienza è stato detto, e tutti i grandi giornalisti dietro come papere dietro alla chioccia; vipere! Ve la do io la corsa contro il tempo.   Ma tiremm’annanz! Dunque! Abbiamo detto in sintesi  chi è e  cosa fa la Cobra Pharmaceuticals, ora si completa l’ informazione dando  conto che nel marzo 2020, Cobra firma un’ accordo  con Astrazeneca, ( Soros portfolio ), per la fornitura  di vaccino a partire  da settembre 2020. Cobra Pharmaceuticals, il cui maggiore azionista  è la EW  Healtcare Partners partecipate   da Medivate Partners facente  capo alla famigerata Blackrock e,  da un  Middle Sovereign Wealth Fund [ farmaci ecc.], che riconducono  come il tenero Giacomo, al portfolio dello  speculatore di Satana, mr George Soros. In sintesi progettano, producono  e vendono  a se stessi…, non male. Cari lettori a voi l’ esercizio di analisi che gli amici di Firenze  così sintetizerebbero ” e lle tutto un troiaio vvia!” .  Cobra  è  anche  assicurazioni. Ed  ora diamo conto di una brutta notizia, l’assassinio del Prof. Dr. Ingegnere, ANDREAS  NOACK, Università di Scienze Applicate di Stralsund. Si è voluto citare i titoli accademici del Prof. Noack a beneficio dei prezzolati ” sbufalatori” un   tanto a fesserie, che riescono a smentire persino i diretti interessati. Nel caso del Prof. Noack sono  stati messi in dubbio non solo i titoli accademici definito dallo sbufalatore, uno youtuber, ma financo il cognome; Noac secondo lo sbufalatore di se stesso, NOACK, secondo l’ anagrafe austriaca. Il Prof. Noack di cui la ” libera  stampa” italiana ha trascurato? Di dare conto, è il secondo   scienziato  dopo Frank Plummer che si occupavano   di covid e vaccini ad essere stati  assassinati, tre! Col Prof. De Donno se le tesi che circolano in ambito accademico internazionale   dovessero trovare riscontro. Il Prof. Noack è  stato arrestato   nella  sua abitazione dopo un’ irruzione in stile Gestapo, dalla polizia che lo atterrano e si suppone lo ammanettino: si suppone poiché il video che il professore stava preparando per i medici ove spiegava la presenza del  grafene e di particelle metalliche affilate come rasoi, all’ inteno dei “vaccini” covid. : vedi documento-video nella pagina, è stato interrotto da un poliziotto della ricostituita  gestapo. Il Prof. Noack ha rilevato la presenza del grafene e delle particelle metalliche che lui ha paragonato a lamette da barba, attraverso l’ esmae spettrografico RAM. Il Prof. Noack era ritenuto un’ autorità sul grafene essendo il suo campo di specializzazione il carbone. Uno scienziato tra i più  eminenti in Europa. In questa pagina è pubblicato lo studio sulla presenza del grafene nei sieri vaccinali, del Prof. Pablo Campra dell’ Università di Almeria, Spagna, poiché gli studi dl Prof. Noack sono stati sequestrati dalla polizia- Gestapo. Ad oggi non si conoscono le ragioni del suo arresto né le modalità della sua morte; la moglie, in stato di gravidanza parla  didi arma non convenzionale     come è stato per il Prof. Frank Plummer. È appena partita la campagna di inoculazione  sierica sui bambini in età pre-scolare, si consigliano i lettori a prendere  visione, con attenzione delle dichiarazioni dell’ eminente cardiologo, Dr. Peter Mc Culloch che ha al suo attivo oltre 650 lavori pubblicati. Mc Culloch è anche autore di un testo Universitario di cardiologia su cui si formano specializzandi ma che è anche punto di riferimento per cardiologi professionisti. Cosa afferma l’ eminente clinico, afferma  che i vaccini contro il Covid-19 sono più pericolosi del virus stesso. Al Dr. Mc Culloch fa eco il Dr. Robert Malone, inventore del vaccino ad mRNA; entrambi i documenti sono  caricati nella pagina dove trovi anche il brevetto contro la patologie tumorali e il brevetto del vaccino ricombinante nanocoronavirus che assume come vettore l’ ossido di grafene. Domanda presentata dallo Shangai National Engineering  Research  For Technology Co Ltd, in data 27 settembre 2020. Pubblicato il 15 gennaio 2021. Stato; attesa, ( non concesso). E qui non si può non prendere a prestito la battuta di un famoso schatc; ” vai avanti tu che a me scappa da ridere”. Finora si è data la colpa solo alla Cina ma giustizia vuole che la verità dev’essere detta e così diciamo che il laboratorio  di Wuhan è per gli scienziati americani quello che il Santuario di Compostela è per i credenti, ovvero un continuo pellegrinaggio, infatti dopo il prof. Lieber tra i “pellegrini” troviamo il Dr. James Le Duc che si reca presso il laboratorio di massima sicurezza di Wuhan fin dal 1986, vi si reca per addestrare i virologi cinesi. Come compagno di merende…., ops! Perdon, si intendeva  scrivere viaggio, un lapis. Le Duc ha come compagno l’ allora direttore del lab. WIV-BSL-4.,il Dr. YUAN.., mica cosce di rana in minigonna.  CARI LETTORI, QUESTO SITO È DESTINATO ALLA CHUSURA NEL 2022 . FINORA NON C’È STATO SOSTEGNO DA PARTE DEI LETTORI. QUESTA NOTIZIA  FARÀ PIACERE A TANTI, SOPRATUTTO  A QUELLI CHE HANNO SCAVATO E SCAVANO, MALE E CONTRA LEGEM, NELLA VITA DI UNA PRIVATA CITTADINA CHE OB TORTO COLLO FA CIÒ CHE DOVREBBERO FARE CERTI PROFESSIONISTI DELL’ INFORMAZIONE, OVVERO INFORMARE. GRAZIE. DI  RITA  CABRAS.

Sarcoma Epitelioide, rara forma di cancro che si sviluppa a spese dei tessuti molli. Nel caso della bambina del Texas si è sviluppato a spese del tessuto cardiaco portandosela via dopo soli 31 giorni dalla diagnosi. Nella scheda di segnalazione VAERS potrai leggere e forse comprendere le sofferenze prima che la morte, più pietosa di certi umani la cogliesse.

CA2473135A1

WO1995021250A2

Ecatombe di atleti post-vaccino
Lo scienziato, ANDREAS NOACK. Lascia la moglie in stato di gravidanza. Assassinato per la verità.

FOI-RIVM2

Guidance-for-Industry–Considerations-for-Plasmid-DNA-Vaccines-for-Infectious-Disease-Indications

Information-on-the-death-of-Dr-Noack-German-English

LeDuc_Wuhan_1986

NZ-ESR-2021-08-26-Purification-SARS-COV-2-Variants

viruses-13-02056-v2

Promo vaccinale della Cobra Pharmaceuticals.

Clonazione vettoriale|vector builder

5.3.6-postmarketing-experience-1

George Soros, condannato nel 2011 per Insider Threading. Nel suo affollato portfolio anche congrui pacchetti azionari di Google e WordPress: arriverà anche la condanna da un tribunale italiano?
Buon Natale…..; l’ augurio di una nuova rinascita. A tutti questo questo Natale porti in dono un cuore intelligente; il dono chiesto a DIO da Re Salomone.
Buon 2022 di salute e prosperità per tutti! Auguri

 

VAERS Data Reveals 50 X More Ectopic Pregnancies Following COVID Shots than Following All Vaccines for Past 30 Years

Judicial-Watch_LeDuc_Wuhan_1986_pp.42-3

2020.12.21.423721v2.full

003-3698918-4211682

bmj.n2635.full-1

CN112220919A

Tuttaunaltrastoriaitaliana augura una Santa Natività.

Risultati della ricerca sul database VAERS

Informatrice Dr. Andreas Noack , noto chimico austriaco, è morto poche ore dopo aver parlato degli effetti dell’ adiuvante ossido di grafene | in un post scritto da sua moglie è stato trovato morto in carcere , presumibilmente” picchiato a morte |truth 11

 

Prima che il tuo bambino venga iniettato ,guarda la dichiarazione del Dr. Robert Malone sulle vaccinazioni contro il covid infantile-Global Covid Summit

21-02152-Final-Response-Letter-Brehm-1

LeDuc_Russell_856-8

Statement-of-Virus-Isolation-SOVI-by-Morell-Cowan-and-Kaufman

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.