I GATES- II parte

 Correva l’ anno 1977, e un giovane sfrontato BILL GATES sorride mentre gli viene scattata la foto segnaletica; venne arrestato per guida senza patente, luogo  dell’ arresto è Albuquerque. Bill GATES subì altri arresti, 29 aprile 1975, aveva 19 anni e un’ altro nel 1989, per guida in stato di ebbrezza. Da giovane adulto la Federal Trade Commission lo indaga per pratiche sleali di mercato. Nel corso delle indagini emersero numerosi reclami relativi a offerte sleali e condizioni irragionevoli in cambio di installazioni Windows e supporto tecnico. Innumerevoli i contenziosi per pratiche monopolistiche. Negli anni 80 l’accusa, provata, di aver rubato i codici del sistema operativo  IBM per creare l’MS-DOS ; STEVE  JOBS lo accusò ripetutamente di aver rubato e brevettato molte informazioni create da APPLE. Insomma! Non proprio un’ irreprensibile “topo di garage”! Ma che vuoi, povero Bill! Considerato le ascendenze; il su babbo, William Gates llera i capo della società, PLANNED PARENTHOOD, multinazionale degli aborti, 700.000 all’anno solo negli USA, maremma maiala! Ma  merito innegabile è la fedeltà dei Gates al partito democratico! Infatti da nonno Gates a Bill: scusate la confidenza ma è la sensazione di conoscerlo da…..,boh! ), dove eravamo rimasti? A si! Il partito democratico, i Gates dicevo, da quei filantropi che sono non hanno mai fatto mancare il loro  obolo  ai  democratici a patto di impegnarsi nell’ applicazione della dottrina di ROBERT MALTHUS, ovvero il controllo demografico e se uno proprio non ce la a contenersi e concepisce allora l’ ABORTO! Devono essere promosse leggi e aiuti a sostegno della donna: rivolgersi a madame Bonino esperta nel settore. Altro impegno al quale il partito deve ottemperare se non vuole perdere il prezioso obolo sono i vaccini! Vanno create le condizioni perché diventi indispensabile, un salvavita! Mortacci  vostri; renderlo obbligatorio! Infatti lo vediamo in questi giorni centinaia di sbarchi di clandestini infetti e in fuga all’ interno delle città italiane, oltre 1.000 in pochi giorni gli sbarchi in Sardegna tutti algerini, oltre la metà infetti e scappati dalle strutture di accoglienza. La signora ministro La Morgese si è opposta in contrapposizione all’amministratore FEDRIGA alla chiusura di quella che è chiamata la rotta balcanica: passaggio a piedi di cani e porci, intendendo con ciò l’ ingresso incontrollato di chiunque in Italia! Però si pensa di sequestrare nuovamente in casa gli italiani, chiudere discoteche e mascherine in spiaggia! Renzi prima e Speranza, ministro, poi; parlano di vaccino obbligatorio! : Se non è un gioco di squadra questo, un derby!: Schierati  in una metà campo; task force capeggiata da Colao meravigliao, alla sua destra Bill Gates! Alla sua sinistra George Soros, alle loro spalle il governo, dietro il governo GAVI ALLIANCE: sempre Gates),  più indietro il ministero del tesoro e delle finanze affiancato da Cassa Depositi e Prestiti più altre entità tra le quali bancarie: l’ elenco è lungo, tutti uniti per salvare l’umanità dal flagello COV-19, nato? Data incerta quel che è certo è che è nato in provetta. Nell’ altra metà campo 65 MILIONI di ITALIANI col braccio a manico d’ombrello pronti a ricevere il vaccino; fischio d’inizio e vinca non il migliore ma la verità che finisce sempre col venire a galla come si suol dire.: Certo che è un business mica da ridere soprattutto per mr. Gates dopo che nel 2017, il governo indiano ha respinto il regime di vaccinazione imposto da Gates, sollecitandolo a lasciare definitivamente il Paese; 490.000 bambini colpiti da NPAFP, PARALISI, FLACCIDA ACUTA! Insorta a seguito di vaccinazione contro la polio. L’ OMS che fa capo a BILL GATES, poco dopo la messa al bando del messiah  Bi!l  ha  dovuto ammettere che l’ esplosione globale della poliomielite è stata causata da un ceppo del vaccino: gli scienziati indiani avevano  nel frattempo  effettuato test ed esami sulle misture di Gates.  Le devastanti ” epidemie” di polio verificatesi in Afghanistan, Congo e Filippine sono legate ai vaccini. È fatto provato che il 70% dei casi globali di polio nel 2018 era causato da ceppi vaccinali. Insomma, Bill Gates come il nonno, sprovvisto di titoli  che  legittimino qualsiasi suo intervento pubblico sia pure promozionale di materiale di stretta pertinenza medica tuttavia questo non lo ferma nella sua devastante azione di spopolamento secondo Malthus, portata avanti con successo dal nonno; oltre 100 milioni di morti per “spagnola”……; TALIS NEC NON… TALIS NEPOS!. Una riflessione per te che leggi; alla luce del materiale di cui hai avuto contezza: alcune immagine sono state qui pubblicate al fine di contestualizzare la personalità di Gates, Soros e altri. Alla luce di ciò ritieni credibile che Gates i suoi pari,  abbiano a cuore il bene e la salute del prossimo in specie i bambini?. DI   RITA CABRAS.   independentsciencenews.org-Gates Foundation Hired PR Firm to Manipulate UN Over Gene Drives (1)

Particolare del piano di volo che evidenzia il nome di Bill Gates
Lolita Express: evidenziati in giallo i numeri di protocollo e caso assegnati dall’ FBI  a Gates.

Benché ora neghi di averlo frequentato i piani di volo del Lolita Express raccontano un’altra storia. Bill Gates è proprietario di un aeromobile da 40 milioni di $, perché volare con il jet di Epstein nel paradiso dei vip pedosatanisti?

             20170530-Action requested! CBD Syn Bio Forum-278 Philanthropic_Power_online

Ecco un benefattore autentico che ha veramente a cuore la salute dei bambini e dei cittadini, ROBERT KENNEDY Junior, nipote di JFK, figlio di BOB. Lui non è mai salito a bordo del Lolita Express di EPSTEIN. Kennedy   non sta dando tregua a Gates e alle sue venefiche misture. Grazie a lui è emersa la vicenda Indiana accennata nel post. SOSTENIAMO L’ ASSOCIAZIONE, CHILDREN HEALTH DEFENSE, se veramente, col cuore, si vuole il bene dei bambini….., sono il futuro dell’ umanità.
Bill Gates e Marina Abramovic, l’ artista di Satana.
L’ Abramovic durante una levitazione satanica ma che l’ artista preferisce chiamare; ” estasi di Santa Teresa D’Avila” , ma va da  se che ciò è per attirare anime al suo padrone, Satana.
L’Abramovic posa con Jacob Rothschild davanti ad un dipinto raffigurante Lucifero. L’ amministrazione Fiorentina, democratica, ha aperto le porte di Palazzo Strozzi alla mostra dell’ artista di Satana. A settembre esporrà a Napoli. Ringraziate il ministro della cultura e gli organizzatori.
Marina Abramovic; al fine di non urtare la sensibilità di chi legge si è scelto tra tutte le immagini relative all’ Abramovic, quella più fruibile: infatti vi erano dei bambini…; ABERRANTE!. La donna nella vasca non era una modella vivente. Il liquido nel quale era immersa pare fosse cioccolata mista a fluidi corporei.

 

 

 

 

 

 

2 risposte a “I GATES- II parte”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *