EMERGENZA ECCESSO DI MORTALITÀ

Non  si sa più in che lingua dirlo o scriverlo, perse ore di sonno nelle ricerche che per gli Usa causa fuso orario se si vuole scaricare qualche documento o avere informazioni a conferma o smentita di materiale che si riceve si deve stare svegli la notte. Fatti articoli, pubblicati studi condotti secondo il Mos Maiorum da scienziati indipendenti il cui baackground è centomila volte superiore a quello delle virus star che hanno,  dal 2019 detto di tutto ed il contrario di tutto inclusi gli insulti e le ingiurie per non parlare  dell’istagazione a delinquere nei confronti  di quei cittadini che legittamamente nutrivano e nutrono, cum grano salis, dubbi sulle misture imposte da non si sa bene come definire i membri della cosiddetta Commissione scientifica. Misture di cui era ben nota, in quanto chi scrive ha dovuto, da ex ISF del farmaco, spiegare le procedure secondo legge,  che accompagna l’ iter dei vaccini ma anche degli stessi farmaci inclusi quelli da banco. Si è detto e scritto ad Abundantiam che il tempo, studio-ricerca e commercializzazione non è inferiore ai 15 anni! E si torna ripetere 15 anni! Ora buon senno vuole che un preparato come quello inoculato massivamente alle popolazioni di quasi tutto il pianeta impone studi clinici maggiori mentre per questi sieri genici gli scienziati sarebbero riusciti a condensare il lavoro di 15 anni in pochi  mesi…, un miracolo!: devono aver trasferito i laboratori a Lourdes ). Altra fatto, su questo sito chi scrive ha provveduto alla pubblicazione di referti autoptici: autopsie ), ove veniva accertato il decesso come conseguenza del vaccino e purtroppo non solo quello contro il covid: vedi GARDASIL ); oltre a ciò si sono pubblicate immagini, risultanze di autopsie, ove sono stati rinvenuti coaguli atipici risultati a più approfonditi esami e test, nanotecnologie autoassemblanti oltre e ancora, sono pubblicate anche sentenze di condanna nei confronti di multi del farmaco perlopiù emesse da tribunali statunitensi.  Insomma si è provveduto, a tutela della salute e sicurezza pubblica, fornire tutte le informazioni e gli strumenti  necessari di  cui si è  in possesso  affinché venissero bloccate le inoculazioni maggiormente  nei bambini e nei giovani ma non è servito a niente. lui , nell’ immagine in evidenza, era JOSEPH  Mc GINTY, era uno studente di 14 anni morto dopo 3 settimane dalla terza inoculazione della mortifera mistura PFIZER..; che dire, sono venute meno le parole, le suppliche al fine di bloccare le inoculazioni. Robert Kennedy con la sua associazione si sta battendo come un leone ;Joseph McGinty è uno dei casi e sono migliaia, di cui si è occupato Bob Kennedy. Il pensiero va ai genitori di Joseph che non è più con loro da un’ anno, brillante studente, sportivo,  ma non sono i talenti nei quali eccelleva il loro ragazzo a dominare la loro mente; no! È il suo sorriso che anche questo Natale non vedranno, l’eco delle sue risate che non risuoneranno più tra le pareti di quella casa dove ha smesso di rilucere  per sempre la  luce della loro vita; quegli occhi verdi dolci,  un po malinconici che sembrano scrutare, quasi presaghi  un futuro che gli sarà  negato da dei senza DIO, dei figli del male. Cosa dire a tutti coloro che hanno perso e continuano a perdere figli, fratelli  padri e  madri in questo tempo di follia perché di follia si tratta; una follia lucida, criminale. La follia di pochi, una manciata di discepoli di Satana che da decenni perseguono il criminale progetto di spopolamento del pianeta perché diversamente qualcuno spieghi perché si sta permettendo la morte e le malattie invalidanti di milioni di esseri umani; nessuno di coloro che ha gli strumenti per intervenire si ferma a riflettere e decidere ad esempio di cercare  nei deceduti inoculati, dentro alle loro arterie e vasi se vi è presenza di quegli strani coaguli fibrosi. Un magistrato  inquirente può dare indicazioni in questo senso al medico settore e  nel frattempo bloccare  le inoculazioni in attesa dei referti autoptici-tossicologici. Maggiore interesse ed attenzione  devono suscitare le morti improvvise soprattutto  nei giovani e maggiormente  nei bambini ma finora non sembra importare  niente a  nessuno anzi si assiste al vecchio motto dei latini dell’ Asinus  Asinum  Fricat.  Il Natale è alle porte, tiremm’annanz. Nella pagina oltre ad altri documenti e video importanti riguardanti vaccini e  covid, vi è  un regalo per i comunisti e  gli sfascisti ma soprattutto per i giovani storici: quelli vecchi lo conoscono ma non essendo funzionale alla propaganda dei padroni anche Anglo-Americani, tacciono forse anche per l’ imbarazzo. Si tratta di un video di 38 minuti, dell’ intervista ad un testimone  oculare di tutta la seconda guerra mondiale, Stelvio Dal Piaz dove verso  la fine dice cose piuttosto  interessanti e dove conferma l’opposizione  di Mussolini alla guerra; il testimone parla di una incomprensibile riserva mentale di Mussolini  ma solo perché ignorava il retroscena che si chiama San Pio e la Beata suor Aiello: una vera sorpresa per comunisti  e sfascisti…, chissà se piacerà loro. Buona lettura  e visione.    DI  RITA  CABRAS.  NB   È FATTO DIVIETO DI  RIPRODUZIONE ANCHE  PARZIALE  DEI  CONTENUTI DI  QUESTO  SITO  SENZA  ESPRESSA  AUTORIZZAZIONE.

Ricordati di osare sempre; questo il motto del grande Gabriele D’Annunzio. Indimenticabile quel suo volo su Vienna che inondó di volantini irriverenti e canzonatori , gli austriaci  ne ammirarono il coraggio. Povero D’Annunzio di recente tirato in ballo in una trasmissione di saltimbanchi “ignoranti” a causa di una maglietta che riportava il motto D’Annunziano confondendolo  colla gloriosa Decima mas della Regia Marina Italiana associandolo alle ingloriose gesta di quella schiappa del Principe nero, Valerio Junio Borghese che se né approprió, il Principe delle schiappe che non riusciva a centrare una corazzata anche se l’ avesse avuta ad un metro di distanza: quasi ammazzò se stesso e l’ equipaggio del sommergib,e di cui aveva il comando per sfuggire ai siluri inglesi appena mancati come bersaglio da lui e, non fu l’ unica volta. Confondere D’Annunzio e la gloriosa decima MAS della nostra Marina con atti legati al terrorismo come strategia della tensione di matrice statunitense di cui Borghese fu collaboratore fin  dalla seconda guerra mondiale  può farlo solo chi ha una cultura all’ insegna del pressappochismo e indossato a scuola il cono con le orecchie di asino ai lati.: Ciascuno, uomo  o donna soprattutto in questo tempo può, a fin di bene,  fare proprio il motto coniato da D’Annunzio.

 

s00392-022-02129-5

nejmc2113891

FDA-2020-N-1898-0246_attachment_1-1

expose-news.com-USA has suffered shocking 350k Excess Deaths in 2022 so far evidence suggests COVID Vaccination is to

CDC-March-3-2021-SARS-COV-2-purification-FOI-response-1

2022.10.18.512756v1.full

16446de0-2705-4610-bcc1-7a7eada85b47.pdf

Se ne parla da decenni della stretta correlazione di autismo e asma indotti dal vaccino e nello specifico l’ alluminio presente nei vaccini ormai provato e documentato ad abundantiam.
Nulla è cambiato, neanche la forma coercitiva ovvero terrorizzare i cittadini per costringerli a farsi inoculare: sempre efficace agitare lo spettro della morte.
Calano le inoculazioni quindi riparte la strategia della paura, del terrore nei confronti dei cittadini attraverso i bollettini quotidiani degli ospedali in affanno causa posti letto insufficienti e l’ ormai cronico sott’organico del personale sanitario.: ma quanta disonestà c’è nei professionisti dell’ informazione anche sé è più corretto parlare di disinformazione e, in non pochi casi, di false notizie: per gli anglofoni, fake). A questi pressapochisti dell’ informazione si suggerisce sommessamente, nel caso degli ospedali in affanno, di guardare l’ inchiesta di Report sullo sfacelo della sanità italiana pervicacemente perpetrata dai politichini tanto di sinistra quanto di destra; ospedali chiusi, pronto soccorso azzerati e chi più ne metta. Chi non ricorda l’opera di demolizione selvaggia compiuta dalla Lorenzin al suo rientro da Washington dopo l’ incontro con quel mefistofelico individuo che è mr Obama. TAMPONI; si ricorda ai lettori che anche il virus  dell’influenza è un coronavirus e dunque  la domanda  che il lettore  deve porsi  e porre a chi esegue  il tampone è la seguente; a quale coronavirus si è positivi? Posto  che andrebbero esaminati  i tamponi intonsi per conoscere il tipo di reagente utilizzato…., chissà  che sorpresa.
Tuttaunaltrastoriaitaliana augura una Santa Natività in particolare allo staff di Byoblu ed al suo fondatore Claudio Messora che segue il lavoro di questa scrivente  dai tempi del piano Kalergi, con attenzione e  fedeltà; grazie, Buon Natale
Buon Natale…..; l’ augurio di una nuova rinascita. A tutti questo questo Natale porti in dono un cuore intelligente; il dono chiesto a DIO da Re  Salomone.
Le cose vengono fatte succedere; aveva ragione JFK? A giudizio di chi scrive, si! Nel video pubblicato JFK parla delle società segrete i cui componenti sono gli stessi soggetti che detengono il potere, quello  vero. Il discorso pubblico tenuto dal Presidente Kennedy è il secondo movente dopo la moneta, del suo assassinio. Perché si è deciso di pubblicare il discorso di JFK sulle sette ” segrete”? Perché il gruppo di criminali che detengono il potere sono anche proprietari e controllori  delle multinazionali del farmaco.
Copertina dell’ ultimo bestseller di Robert Kennedy Jr. Chi è realmente Anthony Fauci? La risposta è nel libro: per Natale fate un piccolo investimento nella conoscenza, comprate per voi e regalate il libro di Bob Kennedy. L’ immagine in evidenza raffigurante Joseph McGinty è proprietà di CHD di Robert Kennedy

10-Year -Old Boy Died of Cardiac Arrest 7 days After Moderna Shot, Vaers Data Show -Children’s Healt Defense

Uno dei coaguli atipici appena estratto da soggetto deceduto dopo inoculo di siero genico anti covid.

Tea Time | Childrens Healt Defense

125742_S1_M4_4223_185350

https://youtu.be/5k750wJYSUY

 

Nulla è cambiato…, purtroppo.

https://youtu.be/xhZk8ronces

Brighteon                        Brighteon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *