COV-19; I FALSI POSITIVI

Salve caro lettore/ce. Dunque! Iniziamo collo spiegare l’immagine in evidenza che si contestualizza su una affermazione di mr. MIKE POMPEO su COV-19 e che qui si riporta; << IL COV-19, È UN’ ESERCIZIO DAL VIVO >>. Trump, accanto, quasi sottovoce gli risponde; << AVRESTI DOVUTO DIRCELO >>. : NELLA PAGINA TROVI IL LINK DEL VIDEO. Dunque! Riepilogando in sintesi sappiamo che COV-19 è un virus ingegnerizzato che nasce a Fort Detrick, USA,  mentre la prima ricerca sulle applicazioni umane di COV-19, è iniziata nel 2007, negli USA con HHS e in Inghilterra con GSK. Sappiamo anche che CDC, società privata di vaccini, governativa, a luglio fa chiudere Fort Detrick dopo il verificarsi di 2.000 casi  di polmoniti interstiziali. Il 15 novembre su USA JOBS, compare l’annuncio di una ricerca di Advisor esperti in quarantena: vedi post nell’ articolo precedente. Tutto tace  sino alla fine di Dicembre! Nel frattempo ad ottobre  in Cina si svolgono i ” giochi militari ” : Droni , ai quali partecipano gli States.  In Cina scoppiano i primi casi di polmoniti anomale, gli scienziati cinesi si mettono al lavoro sul genoma del virus ne tracciano la sequenza e scoprono, loro dicono,  trattarsi di virus made in USA, geneticamente modificato: nella pagina trovi il link, dove lo scienziato cinese spiega nel dettaglio questo film horror costato all’ Italia, al momento della presente stesura, oltre 26.000 MORTI!!…; E male che vi avveleni! Tutti coloro che per sordidi giochi di potere e denaro hanno causato e causano la morte di milioni di innocenti! FIGLI DELLA GENNA DI ZOLFO). Ed ora occupiamoci dei falsi positivi di COV-19 e anche se bisogna prendere mezza giornata di ferie per scrivere il nome dello scienziato e l’Istituto di appartenenza ciò è doveroso farlo poiché, vedi mai che a qualche nostro professionista dell’ iinformazione pungesse vaghezza di intervistarlo, pertanto diamo tutte le coordinate. Lui è il Dr. ZHONGHUA LIU XIAG BIAS XUE ZA ZHI; del dipartimento di epidemiologia e biostatistica dell’ Università, Shool of Public Health , Xian Jiaotong University Health Science Center, Xi’an, Cina: quando uno vuole complicarsi la vita, non gli bastava il nome chilometrico! Tu guarda che Istituto è andato scegliere…., mah! Andiamo avanti, dunque! Cosa fa il nostro scienziato mentre l’ epidemia imperversa? Chiuso nel suo Istituto insieme ai suoi collaboratori, esegue test con l’ acido nucleico, rigorosi screening in molte regioni della Cina, su soggetti che sono stati a stretto contatto con malati affetti da COV-19, dando come risultato di positività reale, solo nel 19% degli esaminati mentre il tasso dei falsi positivi si attestava all’ 80, 33%. Secondo le risultanze delle analisi di sensibilità probabilistica multivariata, condotta dal Dr. Zhonghun,  avrebbero supportato i risultati del caso base con una probabilità del 75% per il tasso dei falsi positivi e di risultati positivi oltre il 47%. In buona sostanza, la conclusione a cui è giunto il Dr. Zhonghun è che negli stretti contatti di pazienti affetti da COV-19, quasi la metà o anche più, degli individui asintomatici screenati col test dell’ acido nucleico si sono rivelati essere dei falsi positivi. Questo spiegherebbe l’ anomalia che tuttora si verifica in Italia, vale a dire soggetti deceduti, anche nelle proprie abitazioni, per COV-19, i congiunti che li hanno assistiti pertanto a stretto contatto, sono stati dichiarati asintomatici, sono ad oggi viventi e senza il benché minimo sintomo che riconduca al COV-19.  Di più! La cosa curiosa è che nonostante questi cittadini tuttora sollecitino le ASL competenti al fine sottoporsi a tampone o indagine sierologica ciò gli viene negato e, mistero? Quei cittadini che hanno avuto i propri cari deceduti per COV-19, in totale autonomia e a proprie spese, si sono attivati e attraverso laboratori privati, accreditati, hanno cercato di eseguire gli esami del caso ma! Fatto inspiegabile la ASL,  invia i carabinieri e fa bloccare l’ esecuzione dei prelievi; come mai? Cosa si voleva evitare emergesse? : Forse la risposta si trova nelle numerose autopsie effettuate dai nostri patologi sulle salme dei deceduti per COV-19. In sintesi scoprono che a causare il decesso è una trombosi dell’arteria polmonare su base di micro trombosi massiva, in buona sostanza la morte sopraggiungerebbe  per  un’insufficienza cardiovascolare e non polmonare anche se in un primo momento la malattia può essere scambiata per polmonite; ecco perché l’ efficacia dell’ eparina che ha drasticamente fatto crollare il numero dei decessi! E dunque se si è riusciti a ridurre i decessi se la terapia col plasma di pazienti guariti da COV-19, sta dando risultati che  ha fatto gridare qualcuno, ironicamente al miracolo, senza fare nomi, Roberto Burioni che è bene ricordare è titolare di ben 12 brevetti di vaccini di cui trovi il documento pdf su questo sito nell’ articolo dedicato ai vaccini. Perciò è comprensibile che qualche businessman in camice bianco abbia motivo di stizzirsi né vero?. Dunque conosciamo l’azione del virus, conosciamo le cause del decesso e dulcis in fundo al momento abbiamo anche la terapia;  e dunque il vaccino a che serve?  Business to business!  Chérie. Ah! Dimenticavo, uno studio degli scienziati militari americani, avrebbe dimostrato l’aumento del 36% del rischio per i vaccinati contro l’ iinfluenza stagionale, di contrarre il COV-19.  Ed ora all’ iinsegna del…., niente o poco è come sembra, torniamo al laboratorio di bio-sicurezza o BSL-4, di Wuhan. Dunque! Abbiamo parlato degli interessi francesi e accennato a quelli americani. Abbiamo dato conto di due arresti, uno dei quali è un prestigioso scienziato, il Prof. Charles Lieber di Harvard. Abbiamo dato conto del coinvolgimento diretto dell’ OMS nel BSL-4, di Wuhan! Non Abbiamo chiarito che OMS sta per mr. Bill Gates essendo il falso mecenate il principale finanziatore: l’ OMS è praticamente sua ). Trump gli ha chiuso i rubinetti, non gli eroga più neanche 1c. Più avanti spiegheremo perché. Dunque! Iniziamo dall’ Universalità della Carolina del Nord, l’ anno è il 2006, inizia la ricerca per  la  creazione di COV-19, finanziata da USAID e CIA.  Oltre all’ Università della Carolina sono coinvolte anche Harvard e, udite udite! Anche i laboratori della FDA! Ma chi l’ avrebbe mai detto, mannaggia la zozza!: ( I laboratori sono quelli che si trovano in Arkansas ). Il bestiale lavoro ha anche un titolo: << Un gruppo simile alla SARS di Coronavirus di ” pipistrello” circolante, mostra il potenziale di emergenza umana ). Se non fosse per le migliaia di morti ci sarebbe da sganasciarsi dalle risate. Dunque tutto nasce negli States, i cinesi sono coinvolti nella misura del loro laboratorio chiave di agenti patogeni speciali e bio-sicurezza che ha fornito il virus di pipistrello autoctono utilizzato nello studio americano: così gli americani si sono provvisti anche del capro espiatorio in caso si fosse, come puoi è accaduto, scoprire attraverso il genoma la provenienza del virus……; a pensar male diceva la buonanima ). Ma adesso arriva la sorpresa; l’ intero progetto ha avuto un finanziamento iniziale di 3, 7 milioni di $, approvato dal Dr. FAUCI, già! Proprio lui il glande FAUCI, nel 2015, erogati attraverso il NIH, NATIONAL INSTITUTE OF HEALT dall’ amministrazione OBAMA premio Nobel per la pace) ; ne dette conto il DAILy Mail.  Per amore di verità va detto che il governo americano nell’ ottobre 2014, pone una moratoria Federale, sulla ricerca di guadagno di funzione: ( GOF ), alterando i patogeni naturali per renderli altamente infettivi, mortali, a seguito, forse, di timori di una pandemia causata da incidente o rilascio deliberato di questi patogeni geneticamente modificati.: In Lombardia quale dei due casi si è verificato?!. Andiamo avanti. Nel 2015, il NIAID di FAUCI, affida in outsorcing, la ricerca del GOF, al laboratorio di Wuhan, autorizzandolo a continuare la ricerca e, ricevere i finanziamenti dal governo degli USA. : Il laboratorio di Wuhan ha negli anni, stretti legami con il laboratorio Internazionale di Gavelston, Texas. Così come li ha avuti con il National Microbiology  Laboratory Canadese che retribuiva la coppia di scienziati; WIV XIANGSUO e il marito, KEDING CHENG. continuiamo la narrazione dell’ avventura dei ” nostri” scienziati ed eccoli! Zaini in spalla imperlati di sudore inerpicarsi per impervi sentieri tra una morso di zanzara e l’ altro, percorrere le miglia che li separa dalla grotta dove si trovano i pipistrelli, ignari nel loro letargo che da li a poco un gruppo di sciroccati sarebbe arrivato a rompergli i coturni. Così è infatti, i sapienti catturano qualche decina di pipistrelli insonnoliti che dallo, schock se la fanno addosso con piena soddisfazione degli alchimisti poiché il guano era uno degli elementi che cercavano pertanto la prima campionatura fu eseguita con successo! I pipistrelli vengono portati nel laboratorio di Wuhan, dove scienziati veterinari, sotto l’approvazione del comitato di etica animale dell’ Istituto di Virologia di Wuhan: alla faccia dell’ etica autorizza gli esperimenti. In totale i campionamenti sono stati condotti 10 volte a partire dall’ aprile 2011 ad ottobre 2015, in diverse stagioni ma andandoli a prendere, i pipistrelli, nel loro habitat naturale vale a dire nella grotta, a Kunming, nella provincia dello Yunnan. E dunque caro lettore/ce, sono i pipistrelli che hanno rotto le balle all’ uomo o è l’ uomo incapace di farsi i c…., propri ancorché dedito al male per sete di supremazia e denaro che lo porterà quasi all’ estinzione, che è andato a rompere gli zebedei ai pipistrelli?!; << L’ uomo sulla terra diventerà raro come  l’oro d’Ofir >>; torneremo come al tempo di Ozi.  Oltre 150.000 i morti! Una strage di anziani e centinaia di veterani americani delle varie guerre, mutilati, senza alcuna forma di sostegno se non l’ essere ospitati in strutture del governo americano; sono stati falcidiati dal COV-19. Così li  ha ringraziati il governo americano ma si sa che anziani e disabili  sono  quelli  che  maggiormente incidono nei bilanci  degli Stati. Gufando perché ciò  non accada mai più! Si  da conto di una  vox  populi che   circola in certi ambienti anche della finanza statunitense che la  prossima pandemia  porta il  nome di  Melioidosi o  BURKOLDERIA PSEUDOMALLEI, in grado, dicono, di  uccidere il 98% delle sue vittime; farà strage  di diabetici, altra voce che pesa nei bilanci degli  Stati; sempre sulle orme  maliziose di Andreotti. : Nella pagina pdf di interesse scientifico.   DI  RITA  CABRAS   CN1276777C                   

Articolo sugli studi della Università della Carolina del Nord
L’11 gennaio 2017, il ” veggente ” Dr. Fauci pubblica questo post che dice; << Il Presidente Trump sarà sfidato da uno scoppio di malattia a sorpresa per testarne la presidenza >>. Trump si insediera’ il 23 gennaio.:  Ogni presidenza americana ha avuto la sua pandemia; con Obama si è avuta ebola, sotto i Bush  MERS e SARS e via di seguito.
Il DAILY  MAIL da conto dei finanziamenti al laboratorio di Wuhan.                                                     
Il trio satanico con al centro il padre di Bill Gates, Eugenetica, passione trasmessa al figlio, fervente cultore; chi scrive dedicherà un’ articolo su ciò che gli eugenetici hanno praticato sui bambini di colore, disabili ma soprattutto su bambini Semiti intendendo con ciò i geneticamente Semiti e non i falsi ebrei. I Semiti, che sono la minoranza nel mondo così come in Israele, sono ritenuti dai falsi ebrei, esseri inferiori e tuttora perseguitati.

 

Guardali li belli come il sole, nelle loro tutine, dediti allo studio sullo sterminio della specie umana: peste vi  colga.

Ferguson Chapter 19 China Research Collaborations (2006)

Mike Pompeo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.