APPELLO DI SAVIANO: NON LASCIATELO SOLO CON GLI ITALIANI

Non è dato sapere se SAVIANO si sia   effettivamente espresso con i termini riportati nel post qui pubblicato; in caso affermativo, SAVIANO sì limiti a parlare solo se ha parole più forti del silenzio…; altrimenti mantenga il silenzio. Se la condizione di cittadino italiano gli crea un così forte disagio, ebbene prenda altra nazionalità, magari chiedendo aiuto al suo anfitrione londinese, Sir Evelyn De Rothschild nel cui ateneo, il king’s college vi ha tenuto ben 2 conferenze in meno di 1 anno!: Forse l’ odore dell’ emoglobina disturba meno le sue delicate nari. Siamo sazi anche di razzisti al contrario! E farisei quel tanto che basta da non dire pubblicamente la “casacca” di appartenenza. Ma forse la causa e da ricercarsi nell’assunzione di psicofarmaci, come Saviano stesso ha ammesso in un intervista rilasciata a El Pais; nel qual caso non sarebbe neppure responsabile in virtù dell’ azione che i neurolettici esplicano nel centro dove sì forma la parola ed il pensiero. Ma tutto quanto detto è da valutare nel contesto specifico dopo un’ attenta disamina dei fatti. Altra cosa, è bene porre la dovuta attenzione quando si comunicano anche i propri convincimenti poiché nel caso si potrebbe ravvisare il reato di vilipendio della Nazione! E già! Perché lo siamo ancora! Nonostante l’ impegno fin qui profuso da allopati di ogni tipo e grado. Spiace sempre assistere alla metamorfosi di soggetti che molto hanno di buono trasformarsi in una platonica proiezione di sé. Come dice il ritornello di una bellissima canzone dell’ indimenticata GABRIELLA FERRI; ” Anche tu diventerai come un vecchio ritornello che nessuno canta più! Come un vecchio ritornello….. fiuu! fiiuui…; e si! Anche il buon Saviano lo diventerà, e forse  questa consapevolezza la causa del suo malessere tanto da indurlo all’ autolesionismo con l’ assunzione di psicofarmaci senza una causa seria che né imponga il consumo.                             Le sagge parole di un grande, JFK, che ben si attagliano, in questo caso ad un uomo, Saviano, ormai una platonica proiezione di se, che insulta, dando della  canaglia razzista , a chi non si inchina dinanzi al suo verbo senza neppure rendersi conto che è lui il razzista, e lo è nei confronti della sua gente, dei suoi connazionali e questo accade in soggetti privi di una maturità compiuta aggravata, tale condizione, dall’ assunzione per la stessa ammissione dello stesso sig. Saviano, di psicofarmaci che come già detto svolgono la loro azione nel centro dove si forma la parola ed il pensiero. A questo si aggiunge che se lo scrittore ha dovuto ricorrervi e perché erano presenti in lui dei conflitti irrisolti,per tale ragione è bene non replicare alle boutade di quest’ uomo in fondo molto solo.  LINK DA DIGITARE PER LEGGERE L’ INTERVISTA DATA DA SAVIANO A EL PAIS; https://elpais.com/cultura/2014/02/15/actualidad/1392488387_415955.html
Forse l’ammiraglio conosce la legge del mare meglio dei prezzolati che siedono illegalmente in Parlamento e di qualche zelante magistrato che anziché, come suo primo dovere, accertarsi che il comandante, pubblico ufficiale, avesse compiuto il proprio dovere che è quello di compiere un primo accertamento dei dati dei migranti molti dei quali falsi minori: forse gli stessi che hanno fatto perdere le proprie tracce! ). Anziché, dicevo, compiere questo atto doveroso per un magistrato in osservanza degli arti. della Costituzione, gli stessi che devono dal ministro dell’ Interno in giù, osservare tutti i cittadini! Vale a dire la sicurezza e l’ ordine pubblico ancorché la salute pubblica, portando a conoscenza dell’ autorità competente casi che tale ordine mettono a rischio! In questo caso invece abbiamo il paradosso di un magistrato, il Dr Patronaggio, che non solo non ottempera al suo dovere ma chiede di conoscere i nomi dei migranti per consigliare agli stessi una class action. Forse il Dr Patronaggio dimentica che per proporre querela o per una costituzione di parte civile o qualsivoglia atto legale-giudiziario è necessario avere un documento di identità! Ora si ignorano le ragioni che hanno risolto il magistrato a tale azione ahimè temeraria e del tutto insussistente ai fini di un giudizio sotto il profilo penale nei confronti del Ministro Salvini, non vorremmo mai che vi fosse del fondamento su quanto circola in rete che dice, testuali; << magistrati di magistratura democratica in mano a Rothschild >>; auspichiamo che ciò sia frutto solo di fantasia e che non vi sia fondamento anche se si valuterà, a tutela e garanzia dei cittadini Italiani, presentare un’ esposto al fine di accertare quanto di cui sopra.
Quando anche il pd li chiamava clandestini: la coerenza è tutto! O forse è il lubrificante a marchio Rothschild che ha ammorbidito i loro cuori, del resto è gente nient’affatto interessata…,se si esclude la zuffa da serve al mercato per i Rolex dello sceicco; CHE SCHIFO!
Daje Conte! Che ciai  compagni de cultura.: ( La buon’anima del Conte era si ebreo,mah! Sionista,pertanto da non confondere con gli Ebrei autentici; leggi l’articolo UE un parlamento illegale.

 

Open society Foundation di George Soros; lo schema parziale, mostra onlus e associazioni finanziate da Soros; nella legenda a destra il dettaglio. Dunque! Soros finanzia tutti questi benemeriti “samaritani” mentre Soros a sua volta attinge dalle casse pubbliche della CE! In pratica, con grande spasso di quel figlie n’drocchia, paghiamo Soros per farci invadere, ed estinguere: ( vedi piano Kalergi ); ma non prima di averci fatto uscire gli occhi dalle orbite. Innanzitutto spieghiamo il significato di volontario termine fin troppo abusato anche per fare curriculum. Dunque! Volontario è colui o colei/ro che Motu proprio, cioè di sua iniziativa e soprattutto di tasca propria! Si fa carico di prestare aiuto a chi si trova in difficoltà! Tutti coloro che invece, a fronte della loro opera percepiscono denaro sia in ambito associativo ch’è ancora peggio poiché è denaro pubblico pertanto in automatico diventano un bacino elettorale e come tali il loro è un voto inquinato, sia come singolo/i in quanto viene meno il principio della carità pura e fine a se stessa! Costoro sono operatori del sociale, vale a dire impiegati a tutti gli effetti nel terziario. Tornando sul pezzo, gli italiani pagano Soros-Rothschild per distruggere in primis l’ Italia: vecchio progetto di cui era a conoscenza anche il nostro Statista Aldo Moro e da qui la volontà da parte dello statista non di superare i patti di YALTA ma di stracciarli! Ora o il sig. Saviano si appalesa nella nuda e cruda verità ammettendo la sua mancata conoscenza di della storia contemporanea in primis il presente, o dica chi è il suo mecenate o per dirla fuori dai denti, per chi fa propaganda! Insomma faccia il nome! Perché chi scrive non crede alle buonafede anche dei suoi appelli all’ intellighenzia nostrana e non. Sappiamo, non si sa se, e in che misura ciò sia vero, ma vox populi narra della grande difficoltà dello scrittore di portare a termine il suo libro che lo ha fatto assurgere alla gloria del mondo! Certo è che oggi lo scrittore è un uomo che vive circoscritto su stesso e fa uso di psicofarmaci che certo non lasciano molti margini di lucidità; diversamente non farebbe certi appelli! Anziché sentenziare dal suo precario pulpito contro questo o quello  fomentando malanimo nei confronti di chi sta facendo solo il suo dovere che in primis è quello di salvaguardare la sicurezza pubblica e nel caso di specie anche la salute pubblica di cui lo stesso scrittore gode. Infatti vive ben protetto e non è costretto a subire come i comuni cittadini gli oltraggi che quotidianamente anche mamme e bambini subiscono! Inoltre è appena il caso di ricordare non solo allo scrittore le ultime stragi! Bataclan e i mercatini di Natale; in entrambi i casi gli assassini avevano base in Italia! Posto che Saviano come chiunque è minimamente informato, è a conoscenza dei ripetuti allarmi lanciati dall’ allora ex ambasciatore in Libia, GIUSEPPE BUCCINO, che allertava Alfano dell’ ingresso in Europa, mischiati ai migranti proprio a bordo dei barconi, degli assassini prezzolati dell’ ISIS! Per tale ragione l’ ambasciatore venne audito dai magistrati di Palermo; notizia data dai tg! Insomma di che parla il sig. Saviano? O per conto di chi lancia appelli strali e peggio! Cercando di condizionare il pensiero dei cittadini orientandone anche eventuali azioni. Se lo scrittore è un uomo libero, senza giogo o pastoie e sente lesi i suoi o gli altrui diritti, ebbene faccia come questa scrivente e migliaia di cittadini hanno fatto! Presenti alla procura di competenza formale esposto querela ma la pianti con la sua ipocrisia o di fare l’ asino in cattedra! Nel senso che parla senza conoscere ciò che da tempo è al vaglio di procura competente. Ed ora un campionario di risorse i cui fruitori sono i comuni cittadini; ci si è astenuti dal pubblicare immagini e video che sono scioccanti!: Domanda! Si è chiesto lo scrittore del perché questi poveri migranti arrivano tutti senza documenti!? Forse perché nei loro paesi d’origine non esiste l’ anagrafe? Marzullianamente si ponga la domanda e si dia la risposta.
No comment!
Saviano in posa stile “palazzo Venezia”, durante una pausa da una sua letio magistralis al king’s College. Nonostante l’ ingresso gratuito non pare che gli auditori siano pressati come aringhe anzi qualcuno è riuscito persino ad incontrare il buon vecchio Morfeo :-)).
Sarebbe cosa buona e giusta che chi dimostra tanta solidarietà e accoglienza ancorché buon cristiano, mettere in pratica l’ insegnamento Cristologico concretizzando con l’ esempio quanto si predica, come? Rimboccandosi le maniche e incontrare per strada questi poveri migranti, aiutarli in concreto; << Ero nudo e mi avete vestito, Ero affamato mi avete dato da mangiare, Ero carcerato e mi avete visitato, e così via >>. Quando i buoni predicatori adempiranno a questo dovere cristiano allora e solo allora potranno puntare il dito contro il proprio fratello altrimenti saranno come i farisei quando digiunavano che si cospargevano di cenere per accentuare il loro stato, si stracciavano le vesti e stavano ai canti delle strade perché tutti lì vedessero, raccogliendo la compassione. Ma questo era il loro unico premio, come disse GESÙ! Certo Saviano addurra’ la sua mancanza di libertà, la scorta ecc. Ma può ovviare a questo ” inconveniente” con un travestimento come hanno fatto molti grandi uomini e donne e se ne cita uno per tutti e conterraneo di Saviano, TOTÒ! Usciva di notte, travestito, e metteva delle buste da lettera contenenti del denaro sotto l’ uscio di casa dei bassi di Napoli. Ma TOTÒ era un grand’uomo, in silenzio e nel nascondimento ha beneficato tanti suoi concittadini e solo dopo tanti anni dalla sua morte se né è avuta notizia…..; TOTÒ non fu l’ unico.
Chissà a chi chiederebbe aiuto Saviano se sull’uscio di casa dovesse trovarsi una di queste risorse col “gladio sguainato” che vuole qualcosa in cambio delle pensioni che loro, dice Saviano e altri ,  pagano agli Italiani.: Ma lo sa Saviano che le sue risorse quando fanno rientro nel Paese natio percepiscono l’ assegno di disoccupazione!? Lusso negato agli Italiani.

    Non si comprende quali ancestrali bisogni alberghino nei neuroni in disarmo del Prof Romeno Prodi ma non dovrebbe, con l’ abbondanza di offerta sul mercato italiano faticare a trovare le risorse adatte da impiegare per tutti gli usi di legge che Egli, Prodi, vorrà farne, noi dal canto nostro gli auguriamo ogni bene e laddove  la necessità lo indichi, a seconda dell’ uso che si vorrà fare della risorsa: ma questo può saperlo solo il diretto interessato); un buon lubrificante. Al di la dell’ amara facezia resta la constatazione dell’ intervista rilasciata negli anni 70, denunciata dall’età del professore; da turtlen passato di cottura, abbastanza giovane e questo è un’ ulteriore conferma del progetto di africanizzazione dell’ Europa iniziando come al solito dal centro pilota che è l’ Italia! Attraverso l’ applicazione del NSSM-200 del lapin, con il rispetto dovuto per il simpatico erbivoro, del criminale e non ci si stanchera’ di ripetere, con mandato di cattura Internazionale, Henri Kissinger! La deindustrializzazione Del Paese che genera povertà inducendo a non fare più figli, costringere i giovani a migrare si dà non permettere l’ applicazione delle loro intelligenze al servizio del Paese così da giustificare l’ ingresso di schiavi a basso costo!  Ciò a cui i pressapochisti o gli allopati non pensano.                                                                    

Fiiuu!… Conte!! Attento! Uno dei suoi protetti sta sganciando assai poco nobili frutti sulla sua figura di sì antico e nobile lignaggio. Ecco un’altra marocchinata! Eravamo fermi al nefasto ricordo di quando entrarono in Italia durante l’ invasione Anglo-Americana e violentarono le nostre donne! Compirono nefandezze che tutti si affrettano a coprire. Sono simili a bestie e l’ immagine non fa che confermarlo: chissà se tali azioni venissero compiute sotto casa di certi “sensibili” soloni e corrotti della politicheria nostrana, cosa farebbero. O chissà se questo odore di spurgo è più leggero di quello che così tanto ha colpito le sensibili nari del magistrato e del suo agente in visita sulla Diciotti e così ben descritto ai media affollati dinanzi a lui in conferenza stampa: ma chi li ha avvertiti della visita del Dr Patronaggio?! Qualche esibizionista?…,mah!
Il Conte Kalergi della nobile e antica stirpe dei Catzonia e ideatore e autore di uno studio da lui pubblicato nel 1936: Kalergi plan, che prevede l’ africanizzazione dell’ Europa con tanto di risoluzione ONU, creatura Rothschild, che si lega al piano noto come NSSM-200, del criminale H. Kissinger! Vedi articoli su Aldo Moro, tuttaunaltrastoriaitaliana. N.B. LA sedia, di fattura tardo star trek odissea nello strazio, dove il Conte posa graziosamente le sue nobili terga è una gentile concessione della trattoria da Peppina in vicolo chiuso 23, ROMA
Roma TRIONFERÀ!
Che commento postare se non che sono corrotti! Fin nelle midolla! Ma chi abbiamo dentro alle caserme dei carabinieri e le questure? Com’è possibile che chi indossa la divisa e la deve vestire con dignità e onore! Sottosta’ a simili imposizioni?Possibile che l’ unica cosa che conta è la busta paga e qualche effimero piccolo privilegio. Nessuno chiede il sacrificio della vita, ma da chi ha lo stipendio pagato dai cittadini italiani pretendiamo la dignità e il rispetto per quella divisa come vuole l’ articolo 54 della Costituzione: se non né hanno verso la propria persona. Tornano alla memoria quei giovani carabinieri poco più che ventenni che ora riposano nel sacrario delle fosse Ardeatine. Ragazzi che quando si resero conto quanto male il governo fascista stava facendo al Paese, ebbene non ci pensarono 2 volte a schierarsi con lo Stato! Vale a dire i cittadini!:  Da non confondere lo Stato con le Istituzioni occupate perlopiù illegittimamente da comuni cittadini che, spesso con la frode elettorale o con la forza e la violenza com’è nel caso del fascismo. Ora pur nella consapevolezza che da anni l’ Italia è sotto imposta dittatura da parte di comuni cittadini costituitisi in partito; art. 49, della Costituzione, nell’ accordo di alternanza fra i due schieramenti occupanti illegittimamente le Istituzioni per i propri fini e interessi personali, ebbene perché nessuno fa niente!? Si è perso veramente il senso dello Stato che ripeto sono 64 milioni di cittadini SOVRANI! Non sudditi o liberti! E a poco vale la leggina che questo manipolo di corrotti e perlopiù massoni! In spregio ad una legge dello Stato, la 17, di cui all’articolo 1;  si sono fatti! nel vano tentativo di tutelarsi. A poco vale poiché destituita di ogni legittimazione e costituzionale e giuridico legale. Il gotha dell’ intelighentia nostrana perché non disquisisce di questo e dell’ articolo sopra postato!? Forse perché non tocca gli interessi di Sir Evelyn De Rothschild?La gente dello scudo rosso, padrone per conto della famiglia dell’ Italia col suo emissario principale George Soros. Purtroppo ci si dovrà risolvere a presentare altre querele.: ( La legge 17, contro la massoneria e le associazioni segrete è disponibile in rete); non è stato possibile caricarla su questo sito per, dicono, ragioni di sicurezza; un file molto “pericoloso” per i massoni che a vario titolo occupano cariche pubbliche tra i quali non pochi magistrati anche se in sonno.                     SE DESIDERI CONTRIBUIRE A TENERE APERTO QUESTO SITO PUOI FARLO A QUESTO IBAN, IT89V3608105138261510661516, GRAZIE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *