ALDO MORO; IL ” RIBELLE”

Nel precedente articolo abbiamo  trattato dell’ atto di ribellione compiuto dall’ On. ALDO MORO nei confronti dell’ amministrazione americana e del pluricondannato e ricercato dal Tribunale Internazionale dell’ AIA, per crimini di guerra e contro l’ umanità e sul cui capo pende un mandato di cattura Internazionale; il sig. Henry Kissinger!.Abbiamo visto come attraverso una deroga normata con DPR del 20 giugno 1966 e, ottobre 1967, firmata da Giuseppe Saragat, allora Presidente della Repubblica. Mentre per la seconda emissione il DPR reca la firma di Giovanni Leone, l’ allora Presidente del Consiglio dei Ministri, l’ On. Aldo Moro, ordina e autorizza l’ Istituto Poligrafico e Zecca di Stato, ad emettere moneta! E lo fa, ricordiamo, per oltre 600! Miliardi con i quali lo Statista finanzia la spesa pubblica!. Come già esplicitato nel precedente articolo, l’ emissione di moneta sovrana non fu l’ unico atto di ribellione dell’ On. Moro, infatti! Durante la visita del nostro Statista negli USA, tenutasi dietro espresso invito dell’ amministrazione statunitense, dove ricordo al lettore, le minacce! Che l’ On. Moro ricevette dall’ allora Seg. di Stato, chaiman! in luogo di Chairman che meglio si attaglia al sig H. Kissinger, in seguito al “tiro” giocato dall’ amministrazione italiana Presieduta dall’ On Moro con l’ emissione di moneta sovrana non gravata da debito per i cittadini, un’ altro, netto e secco no! Che il mite cuor di leone, On. Aldo Moro sbatte’ come uno schiaffo in faccia al sig. Kissinger! Ed è il rifiuto da parte del nostro Statista, di prendere dalle mani di Kissinger il luciferiano piano che l’ On. Moro doveva applicare ai cittadini italiani. In sintesi trattavasi dello studio richiesto da Kissinger, che prevede la deindustrializzazione del Paese dove il diabolico piano è applicato, in questo caso l’ Italia, dal tempo dell’ occupazione americana laboratorio sperimentale di ogni sorta di nefandezza posta in essere dagli uomini di Richard Ginori……; acc! maled! Scusate, intendevo dei servizi: a volte non colgo la differenza fatto salvo gli onesti che vi lavorano). Tornando al piano- studio di Kissinger! Prevede un significativo e costante calo demografico attraverso il controllo delle nascite, gli aborti, al quale si arriva attraverso la deindustrializzazione e conseguentemente la perdita dei posti di lavoro che genera povertà, stati depressivi in chi la subisce: (unico indicatore in attivo per le multinazionali del farmaco che sfornano e vendono tonnellate di psicofarmaci che danno dipendenza e creano nuove patologie, note come effetti iatrogeni: vedasi testo di Cuzzolaro); altro punto, il veto che si rifà ad una delle clausole segrete contenute nel documento di Yalta del 1945, dove all’Italia è fatto divieto di emettere moneta sovrana non gravata da debito per i cittadini, meglio noto come debito truffa! pubblico; in proposito si veda la relazione dell’ Alto magistrato già Procuratore Generale, S.E. DR. BRUNO TARQUINI che ha definito il debito pubblico la madre di tutte le usure al Dr Tarquini si è aggiunto un’altro coraggioso magistrato, il Dr Gennaro Varone che la spiega in maniera esaustiva e chiara mantenendo il concetto di fondo che trattasi di truffa! Qualcuno si faccia premura di darne notizia al sig. Mario Draghi al quale la modestissima persona di questa scrivente si pregia ricordare al su citato governatore della banca privata BCE, gli insegnamenti del suo illustre maestro, il prof. Federico Caffè, non certamente improntati alla politica finanziaria truffaldina! Ma si sa che la fratellanza massonica prevale su tutto e tutti! Del resto hanno il diavolo per padre. Tornando al piano di Kissinger speghiamo brevemente di che si tratta. In breve; il NSSM- 200, chiamato anche the Kissinger report il cui tema è:<< implicazioni della crescita mondiale della popolazione per la sicurezza degli Stati Uniti d’America e gli interessi oltreoceano >>. Il Consiglio di sicurezza nazionale è il più alto organo decisionale in materia di politica estera degli USA. Il 10 dicembre 1974, promulga un documento top secret intitolato, National Security Study Memorandum, il NSSM-200, per l’ appunto. Il su citato documento è stato reso pubblico quando è stato declassificato e nel 1990 è stato trasferito negli archivi degli USA. Lo studio nasce al fine di proteggere gli interessi commerciali americani nel mondo e sempre nell’ottica della politica predatoria  degli states. Mentre la cinica politica del controllo demografico diventa di rilevante importanza per l’ approvvigionamento delle risorse e conseguentemente gli interessi economici dell’ idrovora USA. Secondo l’ NSSM-200 , datato, ricordiamo, 10 dicembre 1974, gli elementi di attuazione dei programmi di controllo della popolazione includono; 1 ), la legalizzazione dell’ aborto: vedi battaglie radicali), incentivi finanziari per i Paesi tesi ad aumentare i tassi di aborto; riflessione: chi si sarà intascato quelli destinati all’ Italia?); sterilizzazione ed uso della contraccezione, altra storica e coraggiosa battaglia dei radicali). 2 ) indottrinamento dei bambini. 3 ), controllo obbligatorio dei popolazione e coercizione di altre forme, quali la ritenuta di emergenza, l’ aiuto alimentare: più che di coercizione si tratta di ricatto bello e buono!. L’ NSSM-200, dichiara Apertis Verbis e certa improntitudine, che gli USA avrebbero dovuto coprire le proprie attività di controllo della popolazione al fine di evitare accuse di imperialismo, inducendo le NU e le ONG e nel caso di specie il Panthfinder fund, l’ International Planned Parenthood Fundation acronimo:( PPF ), e il Population per portare a compimento il lavoro sporco: proprio come le loro guerre ” democratiche” , un caso per tutte la guerra in Libia già in progetto da dieci anni prima dell’ attacco che ha visto come detonatore quel bellicoso flittene di Sarkozy uno dei tanti ventriloqui targati USA. Un documento, l’ NSSM-200 che ha favorito ed incoraggiato direttamente atrocità e crimini di ogni genere su vasta scala in decine e decine di nazioni. Ora! Poteva un uomo come l’ On. Aldo Moro, credente, cattolico praticante, padre di famiglia, accettare di applicare una tal nefandezza! Al suo Paese?! Ma si sa che i progetti massonici d’ oltreoceano e non, sono come certi farmaci, cioè! A lento rilascio e nel caso di specie a lungo, lunghissimo tempo e infatti ritroviamo come per incanto, un sunto di quel piano uscire dalla berretta del mago Gelli, gran maestro della loggia anche armata P2: vedi omicidio Olof Palme, l’ NSSM-200, si rifà una nuova veste e prende il nome di piano di rinascita democratica: breve cenno storiografico- giudiziario, il su citato piano fu rinvenuto nel doppiofondo della valigia di Maria Grazia Gelli, figlia del Licio e ovviamente sequestrato alla stessa all’ aeroporto di Fiumicino.  Meno ovvio è come sia arrivato fino al Berlusconi nazionale ex appartenente alla loggia P2 da cui Berlusconi trae spunto per il suo programma politico ma che si sublima nel prof mortimer-Monti, sotto il suo governo infatti i suicidi iniziati nel 2009 sotto Berlusconi, con Mario Monti al timone del barcone Italia i suicidi toccano il non invidiabile record di 3! Al giorno con nello sfondo un’iquietante Giorgio Napolitano che a tg unificati monita!: << anche i meno abbienti devono fare sacrifici>>; gnorsi’! Le comandant, subito preso in parola da un cittadino che si dà fuoco sotto il fortilizio del comandante in  capo Napolitano che manco scosta le tendine per mirare l’ allegra”  fiamma che l’ ardeva nel cor/ qual supremo sacrificio/ dal suo signor perorato. Tornando a Monti, oltre ai suicidi l’ altro non invidiabile record sono le migliaia di esodati messi per strada dalla controriforma di mrs kalamity, in senso di calamità! Fornero! Le pensioni e altri ammennicoli vari come le migliaia di giovani in fuga in altri continenti e lì arricchire poco se stessi e molto i Paesi che si avvalgono del genio ITALIANO!. Ma i massoni cosiddetti reazionari, non restano inoperosi, amano il loro lavoro e vi si applicano con rara dedizione, sono come   un’entomologo alle prese con un nuovo insettario. Per loro è un godimento senza fine infilzare gli insetti gli insetti-cittadini, ad uno ad uno e fissarli con gli spilli nell’ insettario dove potranno godere della loro vista! È infatti a Sitges-Spagna, chi il gruppo di luciferiani denominato Bildenberg, che vede tra i suoi fondatori proprio il ricercato, omicida, stragista, H. Kissinger. Correva l’ anno 2010, e all’ unanimità! Deliberano che il piano di povertà dev’essere applicato ai Paesi del Sud Europa, i cosiddetti pigs!: Fonte, Charlye Skelton giornalista del Guardian che pubblica tutto sul suo giornale ma che non è riuscita, come notizia, a passare la cortina di ferro della disinformazione e manipolazione che vige in Italia. Continua…., fino al malloppone! Ch’è più grande e stracolmo dei depositi di paperone e rockerduc messi insieme tanto per restare in ambito massonico; il riferimento è naturalmente a Walt Disney…..; amara, molto amara ironia e tanta rabbia perché hanno assassinato i loro e i nostri uomini migliori e lo hanno fatto per futili motivi, denaro, potere e il più barbaro, la sete di sangue! Dimentichi  che tutto è vanità sotto il sole; un correre dietro al vento poiché come una veste consunta l’ uomo esce dall’  opera sua nel giorno per lui decretato e altri godranno dei loro beni. Si è parlato e si continuerà nei prossimi articoli a parlare di massoneria perché ciò è inevitabile avendo costoro metastatizzato e infiltrato al pari di un tumore maligno tutti i centri del potere nazionali e internazionali dalle più alte cariche a quelle piu basse. Anche il mondo dell’  imprenditoria e i piccoli esercenti non né sono immuni ma non è giusto sparare nel mucchio! Tralasciando, senza giudicare, le scelte personali di ciascuno su chi adorare e che attiene alla coscienza del singolo ma si impone un  distinguo tra massoni e nel nostro caso questa scrivente non può che apprezzare il coraggio del prof. Gioele Magaldi del Grande O. Democratico per la pubblicazione della sua trilogia intitolata, Massoni….,ecc. C’è voluto molto coraggio perché in ambito massonico certe scelte si pagano, a volte, con la vita, perciò grazie al Prof Magaldi.

Un’ esempio del linciaggio a cui fu sottoposto l’ On Altro Moro, teso a distruggerlo politicamente.
Aldo Moro sapeva del complotto nei suoi confronti e attacca rimandando al mittente il tentativo di screditarlo agli occhi dell’ opinione pubblica. Aldo Moro si difese in Parlamento in un’ articolato discorso del 1977.
Frontespizio del NSSM-200 di H. Kissinger
Due dei 5 uomini della scorta dell’ On. Aldo Moro; vien fatto di domandarsi come sotto quella pioggia di fuoco dei mitra delle br? L’ On Moro non abbia riportato neppure un graffio! Altro domanda destinata a restare senza risposta è! Perché le br che hanno sempre rivendicato i loro vili assassinii, hanno in questo caso sentito la necessità di finire con un colpo alla nuca gli uomini mortalmente feriti?: Forse per impedire loro di dire cosa effettivamente erano accaduto all’ interno della Chiesa di Santa Chiara?!
Si chiude con Trilussa poiché il ” maresciallo orecchia” non permette il caricamento di altri documenti di pubblica importanza, quali NSSM-200, già declassificato, il video che svela il vero motivo di tutte le guerre ” democratiche e altri documenti nascondendosi come da copione dietro il: per ragioni di sicurezza!…., naturalmente la loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *