LE TATTICHE SPORCHE DELL’ UCRAINA…

Tochka U. Indicato il numero di serie prima del lancio

Prima di procedere con la stesura dell’articolo è doveroso fermare il pensiero sulle vittime di questo insano conflitto da qualunque parte lo si guardi. I morti di questi 8 anni, vittime prim’ancora delle armi sono state assassinate dall’ avidità e, dalla stupidità! L’ avidità predatoria dei veri responsabili di questa guerra fratricida che sono le amministrazioni Obama-Biden perché questa è una guerra il cui apparato radicale inizia a svilupparsi a partire dal 2005 ma è nel 2015 che si siglano i primi contratti col governo ucraino. La prendono larga gli americani iniziano con i biolabs, ne mettono su ben 33 quelli conosciuti, disposti a cintura intorno alla Russia dove si conducono ricerche su patogeni ad alto grado di pericolosità tanto che i russi iniziano a registrare i primi decessi per patologie atipiche tra i suoi cittadini già dal 2016. I biolabs sono l’ antipasto per gli americani,  gas e petrolio ucraini come portate principali mentre il piatto forte è stato lasciato per ultimo perché ben più ricco ma difficile da “masticare” in quanto il padrone della ” dispensa” è uno al quale non è facile prendere le chiavi; il padrone è Putin la dispensa è la Russia con le sue ragguardevoli ricchezze. L’ unico modo che gli avvoltoi democratici Usa hanno di mettere gli artigli su quelle ricchezze è una guerra che in un modo o nell’altro tolga di scena Putin di modo che come è stato per l’ Ucraina mettono un loro governo fantoccio che con adeguate provvigioni ceda loro le chiavi del nuovo parco giochi. La STUPIDITÀ! La stupidità perché per dirla con Re Salomone:[ Ecclesiaste- libri sapienziali- Sacra Bibbia ], Tutto è vanità sotto il sole, un correre dietro al vento. Ecco la stupidità! a fronte del niente massacrano e compiono ogni sorta  di nefandezze per cio che non appartiene a nessuno se non un possesso temporaneo legato alla caducità della vita anche di chi ne  ha la temporanea legittimina proprietà.  Migliaia di morti  trucidati  a sangue freddo,  in modo barbaro e la mente va ai 300 bambini del Donbass freddati nelle scuole, con le loro maestre dai nazisti  dell’Azov. E dunque qual’è il senso se lo stesso Biden potrebbe  essere già deceduto e sostituto da un’ attore con una maschera  di silicone con le sembianze del defunto? Joe Biden. Ancora stupidita a  cui si aggiunge la vigliaccheria di sottrarsi alle proprie responsabilità di sottoporsi al giudizio dei tribunali anche  sui vaccini: 400 casi di epatite atipica nei bambini  sotto i 5 anni  vaccinati), e anche per tale vile criminale intento non esitano a scatenare una guerra che farà milioni  di morti in Europa servendosi del loro fantoccio  ucraino che non si è  fatto scrupolo a  sua volta di mandare a morte migliaia  di suoi concittadini; I suoi soldati asserragliati nelle acciaierie gli hanno  chiesto il permesso  di arrendersi, permesso  negato perché Zelenskyy è signore della  vita e della morte.  Uno, Zelenskyy, ebbro del sangue dei suoi, dei bambini  di cui al pari del coccodrillo versa false lacrime  e doglianze a  favore di telecamere. Ora  chiede ai Paesi dell’Unione, 12 mld al mese per compensare, lui dice, le perdite subite dall’ invasione Russa. Posto che Zelenskyy è lo stesso  soggetto che ha rifiutato di osservare i protocolli  di Minsk concordati con la Russia anni prima forse per accordi sottotraccia che hanno permesso all’ Ucraina il 12 giugno 2020, di ottenere lo Status di partner di opportunità rafforzate della  NATO. Atteso che lo stesso Zelenskyy ha rifiutato le offerte giuntegLi da  Putin. Va  detto però che questa richiesta oscena del comico  ucraino della  richiesta di 12 miliardi  al mese è arrivata a seguito di una telefonata intercorsa tra il comico la banca mondiale : (  Trilateral-Rothschild ), ed  il FMI della condannata per i fatti dell’ Adidas; (piccola appropriazione indebita) , madame Christine Lagarde che riverso’ nelle  casse ucraine ben 3 mld  di dollari in  aiuti all’ Ucraina che, sim.. salabim, spariti! forse   dentro a valigioni che alti  funzionari di governo cercavano, perché bloccati alle frontiere, di portare, chi in Ungheria chi in Polonia ecc. Il malloppo.  Va detto ad “onore” di Zelenskyy, che ha motivato il perché sta cercando di estorcere la modica cifra di 12 mld di € al mese alla comunità Europea dei polli! Per compensare dice esso, il fatto che Putin ha preso di mira stazioni ferroviarie ecc. Ora la domanda è! Se Putin gli avesse inviato  un missile terra-aria fra i ciapett cosa avrebbe chiesto per rifarsi, la stazione spaziale?. Tornando seri, in questo  sito si è  dato conto  non solo del denaro pubblico rubato al popolo  ucraino ma financo che, tra le altre  cose, il comico Zelenskyy ha nell’ oligarca  Igor Kolomoisky il suo former e coopadrino insieme a Soros posto che Zelenskyy è Egli stesso un’oligarca titolare di conti offshore per svariati miliardi e  non in banconote del monopoli sottolineando con cio il peso di Soros, l’altro padrino, attualmente impegnato  insieme  al finto Biden, in pesanti ingerenze nella politica dell’ Albania: forse faranno scoppiare la guerra  anche lì e questo giustificherebbe la continua richiesta  di armi anche offensive da parte  di Zelenskyy; provocano le guerre  e le fanno combattere con armi scroccate ai governi gonzi dell’ UE.  Zelenskyy dovrebbe  invece spiegare alla comunità umana mondiale perché il Consiglio Atlantico facente capo al suo padrino Soros riceve fondi da società coinvolte nella criminalità organizzata; non ci sarebbe  di che stupirsi  dato il/ i soggetto/i a cui la stessa  fa capo.  Nella pagina sono caricati documenti contenenti le analisi di due autorevoli  esperti statunitensi stimati a livello  internazionale ed esperti militari  di cui si consiglia  la lettura, sono SCOTT  RITTER, ex ufficiale dell’ intelligence del corpo dei Marines, fu ispettore delle NU  per la guerra in Iraq.  Colonnello Douglas Macgregor che tra le  altre cose sostiene  anche che l’ amministrazione del finto Biden, ha soppresso i video e le immagini delle atrocità commesse dagli ucraini. A RITTER e Macgregor si affianca Jeff Prather ex ufficiale dell’ intelligence che sostiene  che il massacro  di Bucha è una falsa bandiera ovvero regia e  azione sono  statunitensi-ucraini al fine soprattutto  di attirare odio da parte dell’ opinione pubblica mondiale  sulla Russia e  soprattutto  su Putin. Bruce Gagnon che sostiene che l’ Ucraina è il mezzo per rovesciare  Putin: chi ha orecchi per udire oda ).  E  continuando sulle tattiche sporche Ucraino-Usa  lo vediamo nell’ immagine in evidenza dove vi  è  il missile Tochka U. Un sistema d’arma obsoleto poiché  ha trent’anni.  Un sistema che la Russia non possiede più perché soppiantato da sistemi più sofisticati e recenti, mentre risultano in possesso degli ucraini come provato dall’ inventario ucraino di cui ne ha copia Washington. Ora come tutte le armi e  maggiormente i sistemi d’arma complessi, recano un numero di serie che sono consecutivi e pressoché identici, nella grafica accanto all’ immagine del missile vi compaiono appunto dei numeri di serie preceduti dai nomi che corrispondono ad altrettante località del Donbass attaccati dagli ucraini nel corso di questi 8  anni. Accanto   vi è  l’ anno in cui sono stati lanciati. In basso nella grafica il numero di serie del Tochka U e l’obbiettivo ultimo  che è stato Kramatorsk. Abbiamo detto che Washington ha copia dell’ inventario delle armi ucraine e non solo ucraine. Mattanza di Bucha; si riporta quanto contenuto nel reportage di un giornalista statunitense presente a Bucha il 2 Aprile, che nel suo resoconto riferisce che non vi era presenza di russi in città e annotava la presenza di 5 cadaveri nelle strade; 5! Soli corpi  e dunque da da dove sono saltati   fuori tutti quei cadaveri, molti di essi dall’obitorio stando alle risultanze delle analisi   delle immagini: su alcuni di essi vi sono suture tipiche da sala settoria:  ( autopsia). Su questo sito non verranno più rivelate le fonti se non all’autorità giudiziaria  a causa della lista che compare  su un sito ucraino ove vi sono i ” nemici” dell’ Ucraina, giornalisti di varie nazionalità di cui anche italiani già assassinati ma vi sono anche comuni cittadini dissidenti del governo Zelenskyy. L’ ultimo aggiunto nell’ elenco tra coloro   da assassinare  è   un coraggioso ragazzo italiano, Vittorio Rangeloni che se ne  va da solo sotto i bombardamenti ad intervistare i civili che riferiscono le barbarie degli ucraini  e di come si fanno scudo dei civili alla vista dei russi. Di come occupano gli appartamenti con dentro anche bambini per sfuggire ai russi. Nell’ elenco del sito degli assassini ucraini, accanto alle foto degli assassinati  e di quelli  da eliminare vi compaiono tutti i dati personali che va dall’indirizzo ai dati dei parenti. In sintesi un’  invito a chiunque voglia vigliaccamente assassinarli per aver fatto conoscere al mondo la verità per bocca degli oppressi che subiscono una guerra non sporca  ma lorda di luridume; gli ” angeli” sono in realtà   demoni e dove democrazia si traduce in ricchezze predate e da predare. L’ invito, forte, a credenti e non credenti a cristiani e non cristiani ma tutti creati da un’ Unico DIO, a pregare non per la pace ma per la conversione soprattutto di chi governa nazioni e popoli; la pace sarà consequenziale. Si preghi anche  per la vita di chi la mette  a rischio per amore della verità. Il resto della storiaccia nel prox lavoro.   DI   RITA CABRAS.  (Clicca sull’immagine per vedere il video)

https://reseauinternational.net/usa-ukraine-la-relation-secrete/

Uno dei tanti sequestri operati alle frontiere di valigioni contenenti milioni in banconote, Usa, Eu, ucraine sottratte alle casse pubbliche ucraine: nell’ articolo precedente il lettore ha la disponibilità anche di un video.

 

 

 

Ennesima provocazione, la Nato schiera ai confini della Russia, 50 navi da guerra, 30.000 soldati. Putin ha come conseguenza spostato gli armamenti nucleari puntandoli anche sull’ Europa. In Italia vi sono le basi americane….., quanto faceva 2 più 2? Ora è di tutta evidenza che chi muove i fili del finto Biden, gli stessi che si ritrovano al bohemian grove ribatezzato dagli americani il bosco di Satana, sinistro luogo dove i potenti della terra vi compiono sacrifici umani ed ogni sorta di aberrazione che mente umana possa concepire. È lapalissiano che l’ obiettivo non è solo rovesciare Putin e a seguire Xi Jinping ma annientare l’Europa in un’ olocausto nucleare…; unite i puntini e avrete la soluzione. Buona fortuna.

 

 

 

CTC-SENTINEL-042020

Lettera – citazione-trappola ordita dal governo tedesco su delega dell’ allora vice Presidente, Joe Biden, al fine di impedire ad A. Onyshchenko di recarsi negli Usa a testimoniare contro i Biden, padre e figlio, contro Obama e la Clinton per il caso Burisma. In sintesi il governo tedesco attraverso la citazione “invita” Onyshchenko a presentarsi per un caso giudiziario con cui nulla aveva a che fare anche perché non esisteva. Onyshchenko in buona fede si presenta e scatta la trappola! Viene arrestato e il quartetto di banditi americani Presidente, vice e segretario di Stato Clinton, gongolano poiché il teste chiave non si presenta a deporre. La tedeschia lo rilascia non senza prima impedirgli di ottenere il visto d’ingresso negli Usa di cui si è dato conto in questo sito.
Aiuta l’ informazione libera e onesta che non fa sconti a nessuno. Aiuta questo sito a rimanere aperto, fallo a questo Iban; It 89 v 3608 1051 3826 1510 661 516 Grazie.

Pas assez de crimes de guerre, alors inventons-en

Brighteon

DTRA-BAA

danilovletter

Il deputato popolare Derkach ha pubblicato informazioni su “l’ influensza dell’ Ambasciata statunitense sulla NABU” | Pravda ucraina

Retired Col. Douglas Macgregor : America is waging a proxy war i Ukraine

“The Actually Want Russia to Invade ” : Beijing Slams Biden for Allegedly Provoking Putin

Brighteon

The Ukrainian Conflict Is a U.S./ NATO Proxy War but One Whic Russia | Poised to Win Decisively-Scott – Ritter- Strategic Culture

“UCRAINA SOLO PER UCRAINI UGUAGLIANZA SOLO PER UCRAINI”

Questa immagine di Zelenskyy più altre dove appare completamente nudo durante uno spettacolo. Non si pubblicano per mero gossip o a  fini denigratori o per dare scandalo. Ma per cercare di inquadrare la personalità dell’ uomo che vuole trascinare l’ Europa in un conflitto nucleare. Sicuramente Zelenskyy presenta connotati di forte narcisismo con un culto della personalità piuttosto accentuata ma borderline. Sicuramente immatura in alcuni caratteri determinanti la sessualità o più banalmente la difficoltà di accettazione

“UCRAINA SOLO per  ucraini uguaglianza solo per ucraini”. Questo il motto degli ucraini. Un motto  che svela molto dello spirito e del pensiero degli ucraini che conferma, laddove ve né fosse bisogno, la loro radicata fede nazista per quanto cerchino di mistificare e perché no, viilmente negare. I nazisti puntavano alla “purezza della razza”, gli ucraini  perseguono la stessa demente quanto criminale ideologia. Un inciso! La si smetta di confondere il nazismo col fascismo poiché è altra cosa. Continuare ad identificare il fascismo colle camice nere non solo è riduttivo ma denota ignoranza storica dei fatti e di quella che fu l’ idea del fascismo concepita da Mussolini posto che anche tra le camice nere vi fu chi si distinse per coraggio salvando delle famiglie del ghetto ebraico quando vi fu il rastrellamento da parte dei nazisti e riportato in documenti tedeschi probanti, su questo sito. Si cita solo lo scambio di appartamenti da parte di una famiglia appartenente alle camice nere che diedero il loro appartamento a delle famiglie ebree mentre loro si trasferirono nell’ appartamento degli ebrei nel ghetto, salvandoli dal rastrellamento e internamento. Il rapporto che cita questo fatto reca la firma del famigerato Kappler che trovate su questo sito: dai a Cesare quel che è di Cesare ). Il fascismo nella sua essenza fu l’ idea di fare grande una nazione, l’ Italia, con un’ organizzazione sociale malamente scopiazzata da Roosevelt. Anche Aldo Moro perseguiva la stessa idea ma questa è un’altra storia piena di sorprese che si tratterà più avanti. Torniamo agli Ucraini e agli ultimi raccapriccianti fatti che sono quelli che tengono banco e suscitato la giusta indignazione di tutta la comunità umana tranne quella degli assassini e dei loro mentori ovvero! L’ amministrazione del finto Biden. Indignata persino la comunità ipovedente degli analisti e di certi inviati, vogliamo usare un termine benevolo, impreparati, poiché l’ unica cosa che hanno saputo vedere dopo la punta  del loro naso sono i cadaveri senza fermarsi a riflettere su due  fatti, il primo! Chi è il  cretino che in una azione di guerra si  ferma a legare le mani dietro la schiena ad un soggetto civile che transita nella pubblica via, logica  vuole che mentre esci dalla città; se sono stati i russi, passando li freddi o no!?. Secondo fatto! La totale assenza di sangue sotto e in prossimità dei cadaveri. Ora non è necessario essere dei patologi forensi, dei criminologi per capire che quei corpi sono stati portati li post mortem e sistemati al fine di  far credere alla casualità dell’ azione bestiale compiuta da sub-umani poiché non li si può definire in altro modo; l’ unico cadavere ad  essere stato assassinato sul posto è il ciclista. Altra imbecillagine che proprio non si può sentire è che quei cadaveri sono lì da 23 giorni; ma come si fa a dire una bestialità simile! Ma neppure con – 20 gradi e fatto di formaldeide si mantiene in quello stato poiché entrano in azione i gas della putrefazione intestinale che determina importante gonfiore di addome e tronco. A 36 h. dal decesso anche se trattato con formaldeide al 10%, la cute assume un colore arancio, gli angoli della bocca si aprono come se vi si fosse poggiato il bisturi; ma di che si va cianciando! Ma perché anziché avventurarsi simili  castronerie non si chiede un parere ad un anatomopatologo ? È probabile che vi mandi a quel Paese poiché nessun medico serio di qualunque disciplina  fa diagnosi in Absentia: assenza del soggetto da esaminare ). Altra cosa, il sindaco che gioiosamente annuncia la liberazione di Bucha com’è che non accenna minimamente alla presenza  di tutti quei cadaveri disseminati da giorni nelle strade della sua città?! Se chi scrive fosse stata al posto di quel sindaco avrebbe avuto  ben’altro stato d’animo e come prima cosa avrebbe mostrato quell’orrore alle telecamere. E da ultimo non si fanno i reportage da dentro le auto, al sicuro, in compagnia dei ” soldati” ucraini facendo un giro panoramico di propaganda pro azov; un corrispondente serio non patteggia per nessuno ma deve limitarsi al crudo racconto dei fatti. Analisi, congetture e illazioni devono essere bandite, lasciate a chi ha titoli ed esperienza anziché manipolare il pensiero dei cittadini orientandone il pensiero  critico. Il riferimento è all’ inviata di Mentana e a Mentana stesso che include il suo ospite  fisso  che pur a conoscenza, poiché frequentatori di questo sito, della realtà dei biolabs di cui  vi sono prove documentali ad Abundantiam che include persino un tg  ucraino che mostra non solo il Biolab di livello 3, ma financo Obama in visita presso lo stesso. Un velo pietoso su Vespa che parla di cattura e condanna di Putin: SIGNORE, perdona loro perché non sanno quel  che dicono e spesso neanche quel che fanno. Torniamo alle  cose serie Ora è necessaria un’ altra riflessione ed è il Cui Prodest; chi ne trae giovamento? Non certo i russi massacrati dalle sanzioni e odiati dalla comunità internazionale umana. E dunque a chi giova? Sicuramente tira acqua al mulino ucraino che da subito ha chiesto la no  fliy zone e ha cercato e cerca tuttora di trascinare i Paesi della comunità Europea su incitamento della amministrazione del  FINTO! BIDEN! Senza però riuscirci, in un massacro nucleare. Il lettore guardi l’immagine in evidenza è  rifletta un nanosecondo, la didascalia riporta la data del 28 aprile 2021. Ebbene! Ogni 28 di aprile dalla fine della seconda guerra mondiale gli ucraini  festeggiano le SS: suggerisce qualcosa?. Ma c’è un’ altro  fatto che inquieta ed è il  rientro in massa degli ucraini nei loro territori. Tutti nello stesso momento, tornano in un Paese distrutto; silenziosamente, come se avessero  ricevuto l’ ordine di farlo e questo  fatto non  fa presagire nulla didi buono. Ora si da spazio ai documenti che sono  in buon numero non prima però di spendere due parole visto che si è dovuto ascoltare il bue ” Biden”, che da del cornuto all’ “asino” Putin, dandogli del macellaio e del criminale  di guerra, invocando una nuova Norimberga. È il 2019, pre pandemia; gli Usa approvano la legge  sull’idrolisi alcalina: ( ” liquefazione ” dei cadaveri ), già operativa e a pieno regime. Di che si tratta; senza entrare per ovvie  ragioni, in particolari  tecnici diciamo in sintesi che i cadaveri vengono ridotti ad  uno stato semi-liquido ed irrigati nei campi, negli orti  e nei giardini. In pratica fungono da concime  e vengono  distribuiti gratuitamente ai contadini , agli  orticoltori e chiunque ne fa richiesta per giardinaggio. In sintesi  i morti sfamano i vivi. Il processo di trasformazione e riutilizzo è  a pieno regime poiché stanno  smaltendo i morti   da vaccino. Una  tecnica che al pari della loro democrazia intendono esportare; dopo il fast food il biosludged. Nella pagina le prove  video: sconsigliata la visione ai soggetti sensibili  anche  di stomaco. I video non sono disponibili in rete: È FATTO  ESPRESSO DIVIETO DELLA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE DEI CONTENUTI DI QUESTO  SITO SENZA ESPRESSA  AUTORIZZAZIONE.  DI  RITA  CABRAS.

Zelenskyy si esibisce in un balletto sadomaso con tanto di tacchi a spillo: sicuramente non pensava a chiedere armi, forse la fliy zone.
Core ingrato…: quello di una parte d’Italia
Qui Zelenskyy fa la parodia di un semita; Zelenskyy è antisemita e di fede nazista pur essendo entrambi i genitori ebrei cattolici e dunque! Chi è Zelenskyy che ha innescato il detonare per la guerra termonucleare che farà scomparire anche lui. Sicuramente un satanista essendo figlioccio di Soros. Sta continuando la recita del ruolo che ebbe nel film e il delirio di onnipotenza lo galvanizza fino al punto da distruggere il suo popolo. Ebbro di potere confonde realtà e finzione cinematografica. E Zelenskyy che va subito disinnescato tragico fantoccio nelle mani del finto Biden ed autentici macellai come l’ oligarca occidentale Soros & co.

Video:PFizer è un’ entità criminale globale. Pagamento di 75 milioni di dollari per l’ utilizzo di ” bambini nigeriani come cavie umane” -GlobalResearchGlobalResearch-Center for Research on Globalization

Brighteon

Locandina stampata in occasione della marcia del ricamo in onore dei nazisti e dell’ eroe nazista ucraino, Stepan Bandera.
GRAZIE RAGAZZI; nel 1908 il terremoto di Messina, nel 2020 il covid; Il Signore vi protegga sempre.
A proposito di macellai e criminali, Pfizer ha pagato 75 milioni di dollari per l’ utilizzo di bambini nigeriani come cavie umane; ( documento-video nella pagina ).
Medici russi salutano l’ Italia con un; buona fortuna Italia e l’ Italia risponde…; BUONA FORTUNA RUSSIA, BUONA FORTUNA ragazzi. Grazie!. L’ Italia era emarginata derisa e sfottuta, come non ricordare la “solidarietà” dei francesi con quella pizza con uno che vi espettorava sopra. E che dire  degli inglesi? Solo il ” macellaio” , la “bestia” Putin ha inviato i suoi medici ad aiutarci . Sono arrivati coi loro convogli con su due cuori con i colori russi e  italiani uniti. Ora, solo chi è  capace  di amore pensa ad un gesto simile. Hanno rischiato la loro salute, la loro vita! E alcuni italiani qualunquisti di bassa caratura culturale come hanno  ricambiato? Bandendo un loro direttore d’orchestra e i loro artisti dalle  scuole: zoticoni ignoranti! E il grande amico Berlusconi? Pusillanime! Si è amici nella buona e nella cattiva  sorte, anzi! Maggiormente nella cattiva sorte; facile essere amici nel successo e  nel plauso  del mondo. E con sincerità che chi scrive dice  a quel ” macellaio” GRAZIE Presidente Putin di averci aiutato.
Vladimir Putin, da raffinato giocatore didi scacchi a cretino totale. Ora! Delle due una! O è un’ ottimo giocatordidi scacchi, gioco che richiede doti intellettive con un QI superiore a 100! Oppure è un cretino totale che massacrato dalle sanzioni, odiato da tutto il mondo accusato di crimini di guerra, macellaio, bestia stante i più benevoli. Ebbene cosa fa Putin? Fa massacrare decine di civili inermi in coda alla stazione ma siccome non è ancora sufficiente aggiunge il tocco di classe tipico degli imbecilli ovvero appone la ” firma ” sul missile che causa la strage scrivendo per i bambini tanto basta a giornalisti e commentatori vari per gridare: criminale! Lo ha fatto per i bambini del Donbass dimenticando che è passato qualche anno dall’ assassinio a sangue freddo di 300 bambini, era il 2014 e da allora Putin aveva tutto il tempo di sterminare i nazisti dell’ azov autori di quella strage di innocenti. A fare la conta ripetuta in ogni trasmissione sono gli ucraini che imprecano e maledicono in ucraino ma questi processi mentali di logica non albergano nei giornalisti che stanno caldeggiando la causa del criminale corrotto Zelenskyy, cinico affetto da crudeltà mentale che si mostra indignato e affranto per quel popolo, quei bambini che sta conducendo alla morte dietro all’ ipocrita quanto falsa motivazione dell’ indipendenza e della democrazia di cui lui ha dato grande dimostrazione. Zelenskyy tragico fantoccio,  fioca proiezione platonica di sé stesso. Mentana e colleghi, indubitabilmente faziosi a voler essere benevoli ai quali si chiede risparmiateci la vostra ipocrisia e mostrate il colore della vostra ” casacca” ma soprattutto dite   che volete che si allarghi il conflitto, insensati! Che vedete solo cio che vi conviene; basta per il momento.

BREAKING: BRIBED…BURISMA ADAMITS PAYMENTS TO JOE…

 

 

I morti da vaccino nebulizzati nei campi da fertilizzare.

Brighteon

 

Parlamentari ucraini ricordano a Zelenskyy con delle scarpe col tacco a spillo, i suoi trascorsi di ballerino hard sadomaso; sicuramente non degli estimatori.
Zelenskyy Presidente, esce lo scandalo dei suoi balletti hard; e i segugi dell’ informazione italiana che avrebbero controllato il Presidente ucraino non ne hanno avuto sentore? Magari il buon Mentana può raccontarci cosa hanno fatto gli ucraini durante i giochi di Sochi o è passato in cavalleria!?
Ma che bella bandiera sventolano gli eroi nazisti ucraini….; ma come non aiutare questi intrepidi resistenti che combattono per il gas ed il petrolio…, ò perdon! Si intendeva scrivere per la democrazia e l’ indipendenza…., dell’ America del finto Biden.
Semyon Semyonchenko ritratto insieme al senatore Robert Corier, era il 2015. In quello stesso anno inizia l’ addestramento militare degli ucraini e l’ armamento da parte statunitense. Coinvolti CIA, tuttora sul terreno ucraino in veste di coordinatori e l’ FBI creatori, secondo fonti attendibili statunitensi, del battaglione azov

Pubblicazione dei fatti di pressione dell’ Ambasciata degli Stati Uniti sulle forze dell’ordine ucraine affinché interferiscano nel processo elettorale negli Stati UnitiiUniti

Scandalo balletti hard dell’ étoile Zelenskyy…
Ancora Zelenskyy.
Aiuta l’ informazione libera e onesta che non fa sconti a nessuno. Aiuta questo sito a rimanere aperto, fallo a questo Iban; It 89 v 3608 1051 3826 1510 661 516 Grazie.

WAC 246-100-040

Droni – kamikaze, gli ucraini hanno ricevuto dagli americani, una prima fornitura di 200 di questi micidiali killer. I residui di queste devastanti armi sono stati visti a Mariupol e Bucha. I dettagli tecnici sono fruibili nel documento caricato nella pagina.

DTRA-BAA

dailyexpose-uk.translate.goog-German Ethics Council Releases Draft Report Which Sharply Criticises Uncritical Reporting by Corporat

https://m.youtube.com/watch?v=PKHGp1XPv48

 

ALLARME!!!… JOE BIDEN NON È JOE BIDEN…

NEW YORK, NEW YORK – SEPTEMBER 11: U.S. President Joe Biden attends the ceremony at the National 9/11 Memorial marking the 20th anniversary of the 9/11 attacks on the World Trade Center on September 11, 2021 in New York City. The nation is marking the 20th anniversary of the terror attacks of September 11, 2001, when the terrorist group al-Qaeda flew hijacked airplanes into the World Trade Center, Shanksville, PA and the Pentagon, killing nearly 3,000 people. (Photo by Ed Jones-Pool/Getty Images) La didascalia garantisce l’originalità dell’ immagine zoommata con in evidenza il particolare del lembo staccato.

La storia passata e recente ci ha insegnato che i grandi dittatori ad esclusione di  Benito Mussolini, avevano dei sosia da Hitler a Stalin a Saddam  fino al più recente esempio conosciuto che è  Gheddafi.  Lo scopo era preservare  la loro vita  da attentati anche se nel caso di  Saddam e Gheddafi non è servito.  Oggi  si scopre in  tutta la sua gravità  che  il Presidente degli  Stati  Uniti d’America, Joseph  Biden non è  Joseph Biden ma un soggetto che ha la sua corporatura e altezza. Con tutta probabilità un’attore. Il lettore ponga  attenzione  all’ immagine in evidenza,  l’ attaccatura  dell’orecchio dove passa il cordino della mascherina. Si noti, in alto, un lembo  sollevato che sporge in corrispondenza del cordino della mascherina il cui attrito ha prodotto lo scollamento, sembra un lembo di silicone. Un’ altro particolare lo si rileva lungo il bordo della mascella partendo dall’ orecchio si nota la linea di giunzione dell’ adesivo con la cute sottostante che evidenzia l’ attacco protesico facciale.  Come prima cosa per sgomberare il  campo da ogni dubbio  si porta a conoscenza del lettore che le immagini sia quella in evidenza dove si è zoommata la parte appena descritta, sia l’ immagine a sinistra da cui è stata ricavata l’ immagine in evidenza. Sono immagini originali ovverosia non sottoposte a manipolazioni di qualsivoglia tipo essendo state le stesse oggetto di rigorose verifiche. Le immagini sono di Getty images mentre la fonte, degna di fede è di ambito accademico che allo stato, in attesa di approvazione alla citazione, si mantiene riservata. Ora fin qui non ci sarebbe nulla di cui stupirsi  o da sindacare se non fosse che l’ uomo raffigurato indossa la maschera del 46˚ Presidente degli Stati Uniti d’America che con le sue improvvide provocazioni  sta facendo precipitare il mondo  in un conflitto termonucleare che non lascerebbe scampo  a nessuno. Ma riavvolgiamo per un attimo il nastro. Già da tempo in ambito accademico – culturale il Presidente  Biden viene  appellato con  nomignoli  irriverenti che vanno da Joepedo per la sua nota condizione di pedofilo, a Jodementia causa gli svarioni cui va soggetto. Ma le condizioni di salute psichica  del Presidente degli Usa sarebbero ben più gravi e più precisamente non sarebbe da tempo presente a se stesso al punto da non potere più muoversi di casa; pare viva nella sua residenza  di campagna.  il suo staff ha fatto costruire un finto studio ovale dove è stato installato un monitor con domande e risposte già predisposte; un vero e proprio set: ( vedi documento nella pagina).  per completezza di informazione si aggiunge che non pochi negli Usa nutrono dubbi che sia ancora in vita. Queste presunte condizioni di salute di Biden hanno costretto il suo entourage a ricorrere ad un attore che provvisto  di maschera al silicone  con il sembiante di Joe Biden né interpreta il ruolo. È qui tutta la gravità dell’ allarme e del pericolo di catastrofe. Ora si comprende il disperato bisogno dei democratici di tenere in vita anche con un surrogato, Joe Biden poiché annunciarne  il decesso o  il grave deterioramento delle  condizioni psico-cognitive  significherebbe la fine dei ” giochi” ucraini: Biolabs ed esperimenti, tutto il castello di menzogne su covid e  vaccini di cui l’ ultima in ordine di tempo è la denuncia  di  STEVE  KIRSCH, a capo della Vaccine  Safety  Research Foundation, che ha denunciato Antony Fauci, la Bill & Melinda Gates e la società  Moderna per aver creato il virus chiamato Covid-19 la cui registrazione di brevetto risale al 4 febbraio 2016 ove vi compare l’esatta sequenza virale trovata nel Covid-19; com’è possibile? Una coincidenza?. Ora La domanda è! Se Biden non è più in possesso delle sue facoltà mentali e fisiche o peggio è deceduto, chi prende decisioni  in sua vece. Chi sta inviando 15 miliardi di dollari di aiuti all’ Ucraina di cui 350 milioni per la sola assistenza militare. Chi esterna per bocca del finto Biden in modo così grave e spinge per il conflitto nucleare mondiale? È,  come qualcuno dice a mezza bocca a Washington, Obama? L’  uomo dalle 1000 identità!? L’ uomo che in veste di Senatore nel 2005, si recò  in Ucraina insieme al suo  collega, Dick  Lugar ora deceduto, a siglare gli accordi  col  governo ucraino  per i biolabs con una prima tranche di 35 mln di $ per il primo lab BSL3; vedi documento pdf  nella pagina). Chi è l’  uomo che assicura forniture di gas e petrolio all’ Europa mentre essi stessi hanno  già  difficoltà all’ approvvigionamento domestico? Come prova anche la lettera pubblicata  nella pagina datata 2021. E mentre promette all’ Europa gas e petrolio dice al popolo americano di prepararsi alla povertà poiché inevitabile essendo una diretta conseguenza delle sanzioni alla Russia che a questo punto è bene domandarsi chi le ha volute e imposte!. È di  tutta evidenza  che si deve  istituire  una  commissione Internazionale che accerti  i fatti; chi è  l’  uomo che interpreta il ruolo del  Presidente  degli Stati Uniti d’America ma soprattutto chi c’è dietro di lui  che sta precipitando il mondo verso l’ annientamento  di  cui la guerra in Ucraina è il  mezzo per raggiungere un’ obbiettivo da tempo  prefissato?.  È Barack Obama? Sono  gli uomini dell’ alto comando del  Pentagono i cosiddetti falchi della guerra?! Guerra che si è finora fatto credere al mondo trattarsi di una guerra di indipendenza e libertà; balle! Si tratta di una guerra predatoria come tutte le guerre americane. La verità è che è   una guerra  di gas di scisto e di petrolio di cui abbonda l’ Ucraina maggiormente concentrate  nel Donbass   e  Donetsk : vedi  carta geografica, le regioni in giallo). Anni di sanguinose  provocazioni da parte dei nazisti criminali ucraini dell’ Azov, formati addestrati e armati fin dal 2015, dagli Usa-Obama, per costringere Putin  ad intervenire  militarmente; la stessa identica tattica  usata da Roosevelt contro i giapponesi che costò la vita a migliaia tra uomini donne e bambini visti da Roosevelt solo come carne da macello; era PEARL HARBOUR. Gli Stati Uniti che hanno  e continuano ad inondare con milionate di dollari  gli  ucraini al punto che i loro funzionari che include anche il governo Zelenskyy, scappano con maxi valigie piene zeppe di valuta contante e purtroppo per loro  scoperti alle varie frontiere: ( documento nella pagina). Ma di tutto questo non si parla. Non né parla neanche l’ onnipresente giornalista ucraino sotto le bombe  di mia “nonna” intendendo  con ciò che tiene le ciappet al sicuro, che fa la morale ad altri così come vigliaccamente non ammette l’ operato  degli Usa su suolo ucraino da oltre 10 anni a questa parte, ad esempio la costruzione di biolabs posizionati a cintura attorno alla Russia obbiettivo fin da subito degli Usa, Eliminare Putin sostituendolo con un loro fantoccio così da avere accesso alle ricchezze russe che non è solo gas e petrolio. L’ “indignato” falso e ipocrita giornalista  ucraino non sapeva niente? Non sa neanche che l’ attacco  al teatro di Mariupol è  stato fatto dai criminali  stupratori dell’ Azov? Non sa neanche che i suoi eroi nazisti abbattono anche a colpi di mazza porte e finestre dei cittadini  di Mariupol e li costringono dopo averli brutalizzati, a far loro da scudi umani per garantirsi  la fuga: vedi reportage di Angeloni), semplice cittaddino italiano che vive in Ucraina che con coraggio è andato nei palazzi sventrati dalle bombe ma con ancora delle famiglie che vi abitano e li ha intervistati; e così che si è appreso delle nefande azioni dei conigli dell’ Azov; il lavoro del coraggioso giornalista per caso ma di grande coraggio  è fruibile su ByoBlu. perché Questi  “grandi eroi”  il cui petto si fregia delle medaglie di stupro di donne   gravide all’ ottavo mese, sul luogo di lavoro, sulla loro scrivania, Odessa: immagine nella pagina. Eroi che stuprano  e oltraggiano altri uomini  e poi li bruciano  vivi!  Non sa o non ricorda il giornalista ucraino di essere egli stesso di fede nazista e di prendere parte ogni 1˚ gennaio, alla fiaccolata in onore di Bandera per festeggiare la ricorrenza del compleanno?. Ò ma gli ucraini sono una etnia pura, ariana mica come gli italiani che disprezzano ma non hanno il coraggio di dirlo, ( ora hanno bisogno). L’ eroe di carta Zelenskyy per dimostrare che loro non sono criminali, annuncia urbi et orbi che aprirà un’ inchiesta per le barbarie dei suoi nazisti su soldati russi inermi. Quello che vilmente omette di dire  è che lo fa dopo l’ altola’ di Amnesty International: vedi documento nella pagina). O vogliamo parlare delle loro mistificazioni? Come ad esempio il carrarmato spacciato come preda di guerra vinta ai russi, peccato che su quel carrarmato ci fosse stampata una grande croce  rossa. Propagandisti, piazzisti!.  Ma c’è da dire in verità che se a “Sparta ” piangono ad ” Atene” Italia, non ci sbellichiamo dalle risate in quanto a giornalisti, infatti  non c’è molto di che andare fieri del resto l’ Italia per libertà di stampa viene dopo il Burkina Faso; 41˚ posto: e criticano i russi; ” Medicus  De Te Ipso”. In Italia osano dove neanche le aquile si avventurano! Noi qui possiamo  far vanto di annoverare tra le grandi firme; ” T’ amo o Pio Pompa  e mite un sentimento di vigor infame al cor l’nfondi”. Sono  trascorsi degli anni ma come non ricordare quelle intercettazioni telefoniche  tra la spia che viene dal nulla, Claudia Fusani, giornalista, e l’ allora funzionario del Sismi Pio Pompa. Cosa diceva  o meglio cosa chiese la spia Fusani al Funzionario dell’ intelligence. Chiedeva, in riferimento al rapimento di Abu Omar, che il giudice che svolgeva le indagini su quel rapimento che vedeva coinvolti gli uomini della CIA in territorio italiano. Ebbene la Fusani che evidentemente a differenza del giudice, non faceva gli interessi della  natia patria. Chiese a Pio Pompa di andare al passaggio  successivo che consisteva nel far incriminare un Giudice innoccente, che a differenza  della Fusani rispettava leggi e Costituzione italiane e non americane come invece la mediocre Fusani, ad onta della sua laurea con lode ha fatto. Fu punita dal suo direttore, Mauro di Repubblica a temperare matite con gli incisivi. Chi scrive ignorava che per compiere infamie di tal fatta fosse necessaria una laurea con lode.  Ora si lascia spazio ai documenti tra i quali le prove della corruzione di Biden il vecchio: il falso Biden o ancora l’ orginale? Mah!.  DI  RITA  CABRAS.

Cittadina di Odessa, impiegata, all’ ottavo mese, circa, di gravidanza. Stuprata e assassinata sulla sua scrivania dagli eroi ucraini dell’ Azov: nessuno osi innalzarli al rango di bestie poiché le bestie hanno DIGNITÀS!
Cartina Ucraina. Evidenziate in giallo le regioni maggiormente ricche di gas di scisto e petrolio; Donbass, Donetsk dove sono maggiormente aspri i combattimenti….: ma è una guerra per la libertà e la solita democrazia ma! Delle amministrazioni americane.
2014, il democratico Gianni Pittella in quota PD, arringa la folla in piazza Maidan. Che dite? Poteva il partito democratico farsi mancare qualcosa tra il peggio che sono riusciti a dare da Dongo in giù?: vedi articolo su questo sito; [ che fine ha fatto il malloppo ?]. Avercene di gente di siffatta genia….
A chiusura articolo è giunta da Washington la notizia che starebbero lavorando alla rimozione di Biden. Ora la domanda è chi intendono rimuovere? L’ uomo che indossa la maschera di Biden? E come intendono rimuoverlo; fisicamente? Annunciano al mondo uno stato di malattia grave? O ne annunciano l’ improvviso decesso? Non resta che attendere il maturare degli eventi.
Aiuta l’ informazione libera e onesta che non fa sconti a nessuno. Aiuta questo sito a rimanere aperto, fallo a questo Iban; It 89 v 3608 1051 3826 1510 661 516 Grazie.: È VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE SENZA AUTORIZZAZIONE.
Lettera dell’ Augason-Farms, datata 2021 e che prova la già presente difficoltà degli Usa agli approvvigionamenti domestici…, figurarsi rifornire l’ Europa.
Odessa, corpi carbonizzati. Opera ucraina.

Biolab open in Ukraine | Bio Prep Watch

Brighteon

 

L’ Ucraina deve fermare subito gli abusi e i crimini di guerra in corso da parte delle forze di volontariato filo ucraine-Amnesty International

Donbass. Una bambina accanto al cadavere della madre. Questa bambina non ha potuto godere della compassione e dell’ aiuto di nessuno; nessun pasto caldo, nessun giocattolo ma soprattutto nessuna umana carezza. Per lei non ci sono state braccia compassionevoli che l’ hanno stretta e consolata e rassicurata. Era il 2014 e di quella bambina nessuno sa che cosa né è stato…, questi sono gli ” uomini” dell’ Azov, pagati e addestrati dagli americani. Dov’erano le mamme ucraine che oggi sparano balle a raffica e negano i fatti e con essi anche la giustizia. Oggi piangono lacrime false ospiti dei vari talkshow, già! Proprio degli show, nient’altro che pietosissimi ipocriti talkshow.

https://www.brighteon.com/6250d60f-ccb5-4e68-afdd-1f0f8ffeeceb

 

Hundreds in Ukraine attend marches celebrating Nazi SS soldiers -The Jerusalem Post

Ex UKRAINE MP’s wife caught with $ 28million cash in Hungary | World News-Hindustan Times

Washington sta guidando il mondo verso la guerra nucleare-PaulCraigRoberts.org

Piccoli nazisti ucraini crescono. Il vivaio dell’ Azov. Vigliacchi criminali, conigli che si fanno scudo di anziani donne e bambini per poter scappare dai russi; l’ Italia sta armando questa gente.